Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  FILIBERTO PUTZU, politica  :.  Consiglio Comunale  :.  Grandi temi  :. Ztl, proteste della gente e amministratori comunali.
sottocategorie di Consiglio Comunale
 :. Grandi temi
 :. Bilancio
 :. Politichese




mercoledì
21
aprile
2021
Sant'Anselmo d'Aosta



Ztl, proteste della gente e amministratori comunali.

Delirio di onnipotenza e di persecuzione

L’avvio del piano urbano del traffico (PUT) e l’ampliamento della zona a traffico limitato (ZTL)
sta provocando a Piacenza una situazione di grave conflittualità tra l’amministrazione comunale
e varie categorie e soggetti.

Non passa giorno che alla notizia di nuove iniziative inerenti il traffico, la viabilità e l’urbanistica, non facciano riscontro lamentele anche vigorose di cittadini e commercianti.
L’amministrazione del sindaco Reggi risponde che a suo tempo presentò un programma
e che con la vittoria alle elezioni comunali del 2002, è legittimata a realizzarlo.
Vero, anche se si dimentica un particolare non ininfluente, e cioè che Roberto Reggi fu sì votato
da 32.500 elettori ma il suo avversario (il sindaco uscente Guidotti) ne ottenne 27.100.
Piacenza quindi come al solito anche nel 2002, divisa all’incirca a metà per quanto riguarda i votanti, ma con un terzo di piacentini che disertarono le cabine elettorali
Pretendere quindi di poter decidere misure amministrative importanti sulla base di un programma votato solamente da 1/3 all’incirca dei piacentini, è ovviamente assai pericoloso.

Non solo, ma Piacenza con le amministrazioni precedenti (di destra o sinistra) ha sempre avuto nella persona del Sindaco una figura di tutela e garanzia per TUTTA la città.
E l’aggregazione politica che lo accompagnava non ha mai dimostrato comportamenti radicali,
tali da indurre rilevanti proteste della cittadinanza.
Ora invece sembra di assistere ad un inutile “braccio di ferro” tra chi governa e chi è amministrato, con effetti assolutamente negativi per la città, la sua armonia ed il suo sviluppo..

Dai giornali si apprende inoltre che sia il sindaco Roberto Reggi che l’assessore Alberto Squeri lamentano atteggiamenti poco corretti e poco propositivi da parte delle categorie di lavoratori
ed associazioni di cittadini con cui sono entrati recentemente in contatto diretto.
Questi atteggiamenti sarebbero nocivi e forieri di ripercussioni negative, in quanto l’amministrazione comunale potrebbe “chiudere le porte” a coloro che non sono d’accordo
con le scelte del Comune.
Inoltre secondo il sindaco ed il suo assessore, ci sarebbe chi strumentalmente tramerebbe nell’ombra contro il Comune per ostacolarlo nel suo percorso amministrativo.
Al di là degli schieramenti politici, sembra però possibile che qualche cervello possa pensare autonomamente e non essere d’accordo con le proposte dell’amministrazione.

Delirio di onnipotenza e di persecuzione ?

Il sindaco Roberto Reggi dimostra purtroppo ancora una volta che la sua democrazia
vale solo e unicamente con chi è d’accordo con lui.
L’assessore Alberto Squeri invece , in una situazione ai piu’ incomprensibile visti i puntuali “distinguo” rispetto alla Giunta di cui fa parte, svolge da mesi una “fumosa”’azione nel nome
della mediazione e della disponibilità, per “tenere calmi” commercianti e residenti cui ha finora somministrato promesse irrealizzate ed irrealizzabili.

Filiberto Putzu
Consigliere Comunale Gruppo Forza Italia

Piacenza, 25 febbraio 2006


pubblicazione: 25/02/2006

Categoria
 :.  FILIBERTO PUTZU, politica
 :..  Consiglio Comunale
 :...  Grandi temi



visite totali: 2.025
visite oggi: 1
visite ieri: 0
media visite giorno: 0,36
[c]




 
Schede più visitate in Grandi temi

  1. 86 Adunata Nazionale Alpini, Piacenza, 10 maggio 2013
  2. Medici in visita domiciliare e multe.
  3. L'inceneritore a Piacenza.
  4. Caso Enìa
  5. Via Risorgimento, l'area ex Camuzzi-Gas, il parcheggio di Piazza Cittadella
  6. NEWCO EMILIA
  7. PALAZZO degli UFFICI COMUNALI : è veramente necessario ?
  8. Non è tutto oro quel che luccica....Eataly alla Cavallerizza ? N.2
  9. TARANTISMO E TARANTELLA
  10. CENTROPADANE E IL MULINO DEI PIACENTINI.
  11. Alcune idee per Piacenza (che verrà)
  12. Bilancio di Tempi spa sempre peggio
  13. Capacità insediativa residenziale e nuovi progetti in cantiere.
  14. Forza Italia: Piacenza non venda Enìa
  15. Consiglio Comunale “imbavagliato” ??
  16. Perchè la Fondazione Toscanini continua a chiedere soldi a Piacenza ??
  17. Putzu: un “porto fluviale” che serve poco alla città
  18. A Piacenza non si parla piu' di porto fluviale.
  19. Bilancio del primo anno di governo Reggi
  20. Caro Direttore....
  21. Newco : il parere di Filiberto Putzu.
  22. Il vero problema in via Roma è la tutela dell'area cittadina
  23. PIACENZA : Il "nuovo" Piano Strategico per Piacenza.
  24. Il Catasto ai Comuni
  25. Il faraone e la piramide
  26. PIACENZA, I CUGINI, IL TOPOLINO.
  27. Cosa sta succedendo a Tempi, Enia, Fondazione Toscanini ?
  28. Parlare di sviluppo economico e di ambiente può sembrare contradditorio, ma non lo è.
  29. Putzu: "Hospice, priorità mancata".
  30. Pertite, la verità sulla mozione di Putzu, i dubbi e i tweet
  31. Reggi perde le staffe
  32. Piacenza e il suo futuro
  33. In Lombardia nuovo servizio per i pendolari : perchè Piacenza non si attiva ?
  34. Mozione : «Iren più piacentina, un tetto ai manager»
  35. Nel 2008 azioni Enìa a meno quarantacinque per cento.

esecuzione in 0,171 sec.