Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  AMBIENTE Piacenza  :.  Urbanistica  :. Via Morigi, il Comune rilancia sul 2004 l'acquisizione dell'area verde di Garilli.
sottocategorie di AMBIENTE Piacenza
 :. PM10
 :. SMOG
 :. Elettrosmog
 :. Viabilità
 :. Urbanistica
 :. Inceneritore
 :. Rifiuti
 :. Teleriscaldamento
 :. Acqua
 :. Fiume PO
 :. Amianto




giovedì
25
febbraio
2021
San Tarasio



Via Morigi, il Comune rilancia sul 2004 l'acquisizione dell'area verde di Garilli.

Nel piano delle opere pubbliche si parla di esproprio da 1,8 milioni di euro

LIBERTA' del 16/09/2003 :
Finalmente è possibile visionare l'elenco delle opere pubbliche previste sul triennio 2004-2006. Dall'11 settembre il piano, con il dettaglio di tutti i “cantieri“ previsti, è affisso sull'Albo Pretorio del Comune, in Piazzetta Mercanti 2.
Il documento, ancora allo stato di bozza, è stato presentato una decina di giorni fa a cittadini e categorie economiche da Marco Gelmini, assessore ai Lavori pubblici, quindi è stato ripreso in mano e valutato dalla giunta di Palazzo Mercanti.
Ora la parola passa nuovamente ai cittadini, che hanno 60 giorni di tempo per avanzare osservazioni, segnalazioni e quanto ritengono di far pervenire al Comune in ordine a questa proposta.
Il passaggio ulteriore sarà quello di valutare le osservazioni prima di portare il piano triennale al voto del consiglio comunale in occasione del bilancio di previsione del prossimo anno.
Per chi voglia prenderne atto, il documento è anche su Internet (www.comune.piacenza.it).
Dei contenuti e dei finanziamenti si è già riferito.
Limitandoci all'anno prossimo, il 2004, basterà ricordare che si parla di un monte-opere per 47 milioni di euro, di cui ben 35 sono fondi da acquisire tramite capitali privati e riguardano il progetto di finanza per la realizzazione di centinaia di nuovi parcheggi dislocati in alcuni punti chiave della città: ex Macello, Caserma Cantore, Campo Daturi, Ferrovia.
Scorrendo l'elenco dei lavori 2004, colpiscono alcune voci.
Una per tutte: la sistemazione a verde dell'area di via XXIV Maggio, per un importo di 1milione e 800mila euro. La pratica è sospesa da tempo e attende il voto del consiglio comunale. Come si ricorderà, fu una “grana“ affrontata dalla passata amministrazione. Si era puntato, allora, alla parziale edificazione dell'area per avere in cambio a verde pubblico il campo vicino di via Cella (della stessa proprietà, vale a dire la famiglia Garilli). Ci fu un'aspra polemica però, tanto da causare la sospensione del voto.
Voto che prima o poi andrà espresso dal consiglio comunale, per garantire la finalità a verde pubblico.
Dopo di che si andrà all'acquisto con esproprio, che viene espressamente citato nella delibera assunta dalla giunta al riguardo.
Il segnale è chiaro sulla volontà di dotare la città di un'area verde in più («una ogni anno del mandato, come da impegni assunti» ricorda Gelmini).

Da citare ancora, tra le opere di interesse: lavori di sistemazione di viale Risorgimento (800mila euro) e via Cavour (700mila), il completamento della ciclabile a Foce Trebbia (495mila), il completamento delle mense scolastiche (400mila) e la nuova mensa alla scuola Giordani (300mila), l'ampliamento dei cimiteri comunali urbano e di San Lazzaro (2.200).

Un significativo stanziamento riguarda la Biblioteca Passerini Landi (1.300mila euro).
Da segnalare il progetto di installare nuovi impianti di raffrescamento alla Galleria Ricci Oddi (70mila euro). Se ne sentiva il bisogno, nonostante i lavori di recupero durati anni, alla riapertura la Galleria aveva mostrato questo neo: d'estate il visitatore “muore“ dal caldo.
pat.sof.


pubblicazione: 16/09/2003
aggiornamento: 10/09/2005

Fabrizio Garilli 7286
Fabrizio Garilli

Categoria
 :.  AMBIENTE Piacenza
 :..  Urbanistica



visite totali: 1.723
visite oggi: 1
visite ieri: 0
media visite giorno: 0,27
[c]




 
Schede più visitate in Urbanistica

  1. Coop Piacenza 74 : Settanta architetti ridisegnano la città
  2. Porta San Lazzaro, inaugurato il nuovo centro commerciale.
  3. "Dietro la Besurica spunta un quartiere"
  4. Parla la proprietà : "Sull' ex-Acna non ci sono speculazioni".
  5. Un grande parco nell'area dell'ex-Pertite
  6. Beni militari da cedere, l'elenco c'è
  7. Ex Acna, intervento urbano.
  8. Ex Acna, è ancora alta tensione
  9. In Via Roma è sempre emergenza.
  10. Ex Unicem, quartiere modello.
  11. Federalismo demaniale, ecco il tesoro dei piacentini
  12. Ance (Confindustria) assegna il 1° premio d'architettura
  13. Un prato in piazza Sant'Antonino
  14. Il Comune: in vendita Palazzo Chiapponi e Cà Buschi
  15. Besurica-bis, la città larga fa discutere
  16. Una città zeppa di edifici statali
  17. Negozi, palestre e musica nell'ex ospedale militare.
  18. La Procura su palazzo ex Enel: è tutto ok
  19. «Frenare la colata di cemento»
  20. Acna, delocalizzazione tramontata
  21. Berra: «Va rivisto il piano regolatore»
  22. Prg amaro, scosse in maggioranza
  23. La fontana gigante di piazzale Torino.
  24. Reggi e Garilli, pace senza Gelmini.
  25. Ca' Buschi, il desiderio "proibito"
  26. San Sisto, una baia sul Po per far rinascere l'amore tra la città e il suo fiume.
  27. "La Giunta Reggi si vergogni !! "
  28. Ex macello, esplode la lite di carte bollate
  29. Cà Buschi : Vertice tra Reggi e gli ambientalisti
  30. Ex Acna : la Giunta dà l'ok al piano edilizio di via Tramello.
  31. «Il supermercato in via Cella ci soffocherebbe»
  32. Caso via Manfredi 120.
  33. Villa Serena, il ministero prende tempo
  34. La "ribellione" dei Verdi.
  35. Area ex-Acna, decolla il recupero

esecuzione in 9,399 sec.