Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  AMBIENTE Piacenza  :.  Viabilità  :.  Mobilità  :. Ventidue “custodi” per il traffico
sottocategorie di Viabilità
 :. Piano urbano del traffico (PUT)
 :. Parcheggi
 :. Piste ciclabili
 :. Mobilità
 :. Targhe alterne




sabato
28
maggio
2022
San Beda venerabile, dottore della Chiesa



Ventidue “custodi” per il traffico

Sensori posti sotto l'asfalto conteranno il passaggio di veicoli

Sono ventidue le “sentinelle” del traffico piacentino capaci di registrare quanti veicoli passano in un certo punto della città in un determinato lasso di tempo. Il costo di questo sofisticato sistema di monitoraggio nascosto sotto l'asfalto, è sostenuto dalla Regione Emilia Romagna (per 267mila euro) e dagli enti locali (per 153mila euro). E la nostra città presenta un sistema piuttosto ricco di postazioni, ed è quarta in regione dopo Bologna (34 postazioni), Reggio Emilia (33) e Parma (27), distaccando decisamente le altre città emiliano romagnole. Il monitoraggio regionale automatizzato dei flussi di traffico, denominato Sistema Mts (Monitoraggio traffico stradale), serve ad avere dati aggiornati ed è figlio del protocollo siglato tra la Regione e le province. Nel febbraio scorso la Regione ha approvato lo schema di convenzione con le amministrazioni provinciali che prevede la realizzazione complessiva di 171 postazioni di rilevamento del traffico su tutto il territorio dell'Emilia-Romagna, cui potrebbero aggiungersene altre 60 se verrà approvata, come proposto dalla Regione, una analoga convenzione con l'Anas. I sensori, collocati sotto l'asfalto stradale e in grado di effettuare una rilevazione sia numerica che riferita al tipo di veicolo, saranno collegati ad un server che si trova in Regione e che raccoglierà tutti i dati rendendoli immediatamente disponibili. Sarà così possibile elaborare dati precisi e aggiornati, utili per la pianificazione degli interventi per la mobilità, ma anche per una migliore conoscenza dell'incidentalità. «Il sistema - ha affermato l'assessore regionale alla Mobilità Alfredo Peri, presentando il progetto - ci permetterà di avere dei riferimenti oggettivi per la manutenzione straordinaria, la messa in sicurezza, gli interventi in punti critici e, in prospettiva, ci potrebbe permettere di monitorare capillarmente la relazione tra flussi di mobilità e qualità dell'aria». Già avviati i due interventi sperimentali a Ravenna e a Ferrara, con le prime elaborazioni dei dati a livello regionale. La gara e gli appalti per l'introduzione del sistema Mts partiranno nei prossimi mesi: previsto un funzionamento a regime per la metà del 2007. Il progetto prevede un costo complessivo di 3.575.000 euro di cui 2.377.000 in capo alla Regione e 1.198.000 a carico degli enti.


pubblicazione: 06/10/2005
aggiornamento: 08/10/2005

 8053

Categoria
 :.  AMBIENTE Piacenza
 :..  Viabilità
 :...  Mobilità



visite totali: 3.186
visite oggi: 2
visite ieri: 0
media visite giorno: 0,52
[c]




 
Schede più visitate in Mobilità

  1. «Più di 31mila sui bus navetta».
  2. Auto più bicicletta con il biglietto della sosta.
  3. Rivoluzione nel traffico: auto a 30 all'ora dal 23 gennaio nella città storica
  4. «Una città senza traffico? Si può»
  5. Viabilità, giro di vite sui mezzi pesanti
  6. Approvata l'intesa per la mobilità sostenibile.
  7. Merci in città, caos da evitare
  8. “Cartellino rosso” per i camion
  9. Autobus “sicuri” da casa a scuola
  10. Autobus “sicuri” da casa a scuola
  11. Il metrò leggero.
  12. Freddo e targhe alterne : perchè non attivare lo scuolabus ?
  13. Centro vietato per le vecchie auto
  14. Borgo Faxhall, presentato il progetto.
  15. Bus, il nuovo terminal alla Levante ?
  16. Eco-mobilità: arrivano 46 milioni
  17. Da luglio città “proibita” per i camion
  18. Società Autostrade pronta ad ascoltare la protesta dei sindaci
  19. Smog : Passata la Befana, auto ferme il giovedì
  20. Da stasera il taxi notturno
  21. Piacenza pedala: «Ma deve farlo di più»
  22. Da oggi bus gratis per 22mila
  23. Ventidue “custodi” per il traffico
  24. I bambini da portare a scuola. Ci sono abitudini da cambiare.
  25. Prende forma il cavalcaferrovia: pronto a metà 2011
  26. Trasporti: domina l'auto, giù i bus
  27. Mobilità, il Comune corregge il tiro
  28. Bus navetta prorogati ?
  29. Scuolabus urbano al via.
  30. A scuola a tutto gas : il dibattito sullo scuolabus.
  31. «Bus, per il terminal va bene Borgo Faxhall»
  32. Borgo Faxhall fa spazio a bus e auto
  33. Piacenza : Autobus, da oggi si cambia
  34. Mezzi pesanti fuori dalle strade cittadine
  35. Bus, nuovo terminal nel 2008.

esecuzione in 0,078 sec.