Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  ECONOMIA Piacenza  :.  Centro storico  :. Venerdì piacentini? No, "Shopping nights"
sottocategorie di ECONOMIA Piacenza
 :. Patto per Piacenza
 :. Marketing territoriale
 :. Fondazione
 :. Camera Commercio
 :. PcExpo
 :. Industria
 :. Meccanotronica
 :. Tecnopolo
 :. Estero
 :. Polo Logistico
 :. Agricoltura
 :. Authority Alimentare
 :. Artigianato
 :. Commercio
 :. Centro storico
 :. TESA-NewCo-ENIA-IREN
 :. Tempi spa - SETA
 :. Pendolarismo
 :. Polo militare
 :. Cooperazione
 :. Milano Expo 2015




lunedì
21
settembre
2020
San Matteo, Apostolo ed Evangelista



Venerdì piacentini? No, "Shopping nights"

Si va completando il mosaico del programma dei "Venerdì Piacentini" edizione 2011.

Ma rimane per ora in forma di bozza, il cerchio della tradizionale manifestazione di animazione estiva del centro storico deve ancora quadrare, anche perché le risorse economiche sono quelle che sono - 32mila euro dal Comune, 30mila dalla Camera di Commercio (comprensivi di Iva) - ed è vitale trovare degli sponsor privati.
Ieri mattina all'assessorato al commercio era in programma un incontro che però ha avuto per lo più contenuti tecnico-organizzativi. C'erano un po' tutti i soggetti interessati, dai vari dirigenti degli uffici comunali coinvolti ai rappresentanti dell'associazione "Quartiere Roma shopping area" e dell'agenzia di marketing e comunicazione Black Lemon, le due realtà già impegnate nella predisposizione del programma e in predicato di vedersi assegnare ufficialmente l'incarico.

Confermata la durata della manifestazione: partenza venerdì 10 giugno con un appuntamento più che altro di presentazione per entrare poi nel vivo dal 17 giugno e per i venerdì a seguire fino al 15 luglio. Dunque, cinque appuntamenti (più il prologo) nella prima parte dell'estate, con una coda post-agostana il 2 settembre - in cui sarebbe in programma (ma per il momento solo nelle intenzioni) lo "sbaracco", ovvero la festa dei commercianti in strada con la merce - e il 9 settembre nell'ambito di Pulcheria.

Da quanto si apprende, la partenza del 10 giugno si presenterà come un aperitivo musicale senza specifici eventi di richiamo, eccezion fatta per la chiusura al traffico di di via Roma che sarà teatro di un'esposizione di arte contemporanea nell'ambito del progetto Musa a cura dell'agenzia Quartiere Roma.
La serata di chiusura, il 15 luglio, avrà come clou uno spettacolo di pattinaggio artistico in piazza Cavalli. In mezzo, negli altri Venerdì, i piatti forti saranno, come già emerso, una cena medievale in piazza Borgo e dintorni e un raduno di moto Harley-Davidson al campo Daturi con intrattenimento musicale.

Altre iniziative in possibile allestimento una sfilata di moda, l'esposizione in piazza Cavalli di uno yacht dell'azienda nautica Atlantis di Sariano di Gropparello, un concerto in via Roma. Ma un palco per le esibizioni musicali dovrebbe essere montato stabilmente all'inizio del Pubblico Passeggio dal versante di piazzale Genova.

La filosofia di fondo che ispira questa edizione dei "Venerdì Piacentini" è di concentrarli sull'aspetto più squisitamente commerciale delle serate, sacrificando di conseguenza la parte artistica e di intrattenimento.

Sia da parte comunale che da parte della squadra organizzativa è in corso una serrata opera persuasiva presso gli operatori economici della città affinché tengano alzata la serranda.
Il richiamo allo shopping trova conferma nell'idea di una lotteria/concorso da legare alle spese effettuate nelle serate dei Venerdì: potrebbero essere dei bollini da collezionare, per ogni acquisto, su apposite tessere individuali con cui concorrere all'estrazione finale di premi e quant'altro.

E conseguente a questa impostazione è il nuovo nome che è stato pensato per la nuova edizione della manifestazione: i "Venerdì Piacentini", che alla loro partenza a fine anni ‘90 si chiamavano "Venerdì Aperti", si trasformerebbero ora in "Piacenza shopping nights - Venerdì 2011".

Gustavo Roccella
LIBERTA' 19/05/2011


pubblicazione: 19/05/2011
aggiornamento: 20/05/2011

 17238

Categoria
 :.  ECONOMIA Piacenza
 :..  Centro storico



visite totali: 3.473
visite oggi: 1
visite ieri: 2
media visite giorno: 1,01
[c]




 
Schede più visitate in Centro storico

  1. Una banca sulle ceneri dell'Agnello
  2. Nuovo Campus a Piacenza della Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza
  3. Negozi del centro aperti la domenica
  4. «Se intendono continuare così possono anche lasciare la città»
  5. Piacenza : Vandali in via XX Settembre, danneggiati tre negozi
  6. Comune di Piacenza : Squeri e Reggi ai ferri corti.
  7. Mercato, i “ribelli” non traslocano
  8. il sindaco si scaglia contro i “disobbedienti”.
  9. Via Roma, nuove telecamere e più luce
  10. La serrata contro i Venerdì? Immorale
  11. I commercianti protestano durante il primo Venerdì piacentino.
  12. I negozianti “ribelli” formano il comitato
  13. Zune si aggiuduca l'ex Balzer-ex Ranuccio
  14. Venerdì piacentini? No, "Shopping nights"
  15. L'assessore chiarisce: il Put non è in dubbio
  16. Lo “strappo” dei negozianti dissidenti
  17. «Via Pace e Chiostri, che il mercato non torni più»
  18. "Piacenza al centro" : i commercianti del centro fanno squadra
  19. "Venerdì" a rischio
  20. Mercato su tre poli, Reggi: una soluzione equilibrata
  21. Domeniche aperte, orario continuato e fidelity: tre sì
  22. Con "lo sbaracco" è boom di affari
  23. «Bandiera bianca sui call center»
  24. Centro storico : Balzer, costretti a due mesi di stop
  25. I "venerdì" svegliano Piacenza
  26. Commercianti del centro e Comune.
  27. E adesso va chiusa via Cavour
  28. La piazza della desolazione
  29. Piazza Duomo, mercato salvo
  30. Via Roma, avamposto multietnico
  31. «Reggi a confronto con ambulanti disobbedienti»
  32. Centro storico e commercio.
  33. "Venerdì", presentazione & veleni
  34. Commercianti e crisi del centro.
  35. «Piazza Duomo, trasloco in vista per il mercato»

esecuzione in 0,125 sec.