Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  BEAUTY  :. Una crema contro le rughe che copia il veleno dei serpenti.
sottocategorie di BEAUTY
 :. dott.Putzu, chirurgia estetica




mercoledì
3
marzo
2021
Santi Marino e Asterio



Una crema contro le rughe che copia il veleno dei serpenti.

E' stata brevettata da un gruppo di ricercatori dell'università di Padova

Il lifting fatto in casa, per le donne e per gli uomini, a costi ridotti, senza bisogno del medico né di sottoporsi a interventi bensì con una crema antirughe atossica e applicabile anche più volte al giorno.
Un sogno di molti che potrebbe avverarsi grazie al veleno dei serpenti e a una equipe di ricercatori italiani, guidata dal professor Cesare Montecucco dell'Università di Padova, che ha capito come funziona la tossina responsabile della paralisi muscolare provocata dal morso dei rettili.
La scoperta e le sue possibili applicazioni, rese note sulla prestigiosa rivista Science, sono state già brevettate dai ricercatori italiani.
Stiano pur tranquilli coloro ai quali fa impressione l'idea di cospargersi il volto con la "saliva" di un serpente: la crema non conterrà il veleno ma sarà a base di due molecole innocue ma che hanno lo stesso effetto delle tossine del veleno.

La composizione.
Usando come principio attivo le due molecole, un lisofosfolipide e un acido grasso, i ricercatori hanno già formulato la futura composizione della crema antirughe.
Il veleno dei serpenti è costituito da alcune neurotossine, ovvero molecole tossiche per i neuroni, dette SPAN (da Snake Presynaptic Phospholipase A2 Neurotoxins).
L'effetto del morso è quello di bloccare la comunicazione nervosa provocando la paralisi muscolare.
Ma finora era rimasto un mistero il meccanismo molecolare alla base di questi devastanti effetti.

La scoperta.
Gli scienziati italiani hanno ricostruito il meccanismo servendosi di uno strumento di ultimissima generazione disponibile da non più di sei mesi solo in Inghilterra, un sofisticatissimo "spettrometro di massa". Inoltre, sono riusciti a riprodurre gli effetti del veleno di serpente con due molecole non tossiche, in assenza completa delle tossine.

L'azione.
Il veleno agisce a livello delle sinapsi dei neuroni, zone attraverso le quali avviene il rilascio dei neurotrasmettitori.
Queste sono le molecole con cui i neuroni comunicano tra loro e con le fibre muscolari per permettere al muscolo di contrarsi.
Gli esperti hanno scoperto che le neurotossine SPAN determinano la paralisi muscolare attraverso la produzione, a partire dalle molecole grasse che rivestono le membrane di tutte le cellule (fosfolipidi), di due molecole, un lisofosfolipide e un acido grasso.
Questi due composti, da soli, sono in grado di ottenere lo stesso effetto delle SPAN, quindi di spegnere la comunicazione tra neuroni e muscoli.
Ma a differenza delle tossine sono innocue.

L'applicazione.
"Noi abbiamo brevettato le possibili applicazioni cosmetiche di questa scoperta" ha riferito Montecucco, da cui potrebbe derivare la prima crema anti-età da applicare più volte al giorno per rilassare la muscolatura sottocutanea e distendere le rughe.
Una crema di questo tipo, i cui principi attivi sono le due molecole lipidiche, non ha effetti tossici e, a differenza della tossina botulinica che oggi viene usata per lo stesso scopo, non dovrebbe essere usata in centri medici qualificati ma potrebbe essere utilizzata a casa, con costi notevolmente ridotti e senza pericolo.
I ricercatori pensano di utilizzare il prodotto del loro studio anche contro la ipersudorazione, condizione che può essere molto fastidiosa e che riguarda spesso giovani di sesso maschile.

(8 dicembre 2005)


pubblicazione: 26/12/2005

 8599

Categoria
 :.  BEAUTY



visite totali: 6.709
visite oggi: 1
visite ieri: 1
media visite giorno: 1,20
[c]




 
Schede più visitate in BEAUTY

  1. Crioterapia con Histofreezer.
  2. Fosfatidilcolina
  3. Macrolane ed aumento dei glutei
  4. PEELING ACIDO GLICOLICO
  5. JUVEDERM ULTRA
  6. PEELING ACIDO TRICLOROACETICO.
  7. La tossina botulinica.
  8. Mesoterapia.
  9. L'acido polilattico.
  10. AGING FACE e trattamento con FILLERS
  11. Cellulite famigerata.
  12. Mesoterapia
  13. Il Thermage in pausa pranzo
  14. Bellezza prêt à porter
  15. Il Consenso Informato prima del trattamento con tossina botulinica
  16. Sorriso ed acido jaluronico
  17. Iniezioni antirughe, nuovi dubbi
  18. Come aumentare e rimodellare gli zigomi.
  19. La blefaroplastica estetica
  20. AUSTRIA : Botulino sugli scaffali del supermercato .
  21. Dieta disintossicante per un solo giorno.
  22. HYDRAFILL "SOFTLINE MAX"
  23. Botox party: una moda da seguire ??
  24. Una crema contro le rughe che copia il veleno dei serpenti.
  25. Filler Stylage Vivacy
  26. MACROLANE
  27. La liposuzione ed i suoi sinonimi.
  28. PERFECTHA DERM
  29. LA LINEA JUVEDERM ULTRA
  30. BOTOX
  31. L'otoplastica.
  32. Ultrasuoni e cellulite.
  33. JBP V Lift : il biolifting di viso e collo.
  34. Regalo di Natale : Una ragazza su quattro sogna la liposuzione.
  35. Plastica al seno, gli interventi ai raggi X

esecuzione in 0,093 sec.