Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  PIACENZA A COLORI  :.  Forum Piacenza  :. Un piano per valorizzare la Marca Piacentina
sottocategorie di PIACENZA A COLORI
 :. Colori piacentini.
 :. Eventi.
 :. Forum Piacenza
 :. Ritratti.
 :. Piacenza vista dagli altri




domenica
8
dicembre
2019
Immacolata Concezione



Babele moda - abbigliamento on line
Babele Arte - galleria di artisti da tutto il mondo
BabeleCase - database di annunci immobiliari
itinerari turistici
Babele Info  - motore di ricerca d'arte


Un piano per valorizzare la Marca Piacentina

di Ettore Gotti Tedeschi

Dopo aver letto ancora una volta in menù di ristoranti, sia stranieri che italiani, proporre la “coppa di Parma” e il “provolone di Cremona” il gutturnio emiliano e i tortelli con la coda sempre emiliani, mi permetto di suggerire un'azione di maggior valorizzazione del nostro Marchio territoriale, sono certo di non dire nulla di nuovo, soprattutto ad una persona del livello e qualità del prof. Elefanti, ma provo a insistere ugualmente, perché tra il dire e il mare c'è di mezzo il fare…
Più un mercato è competitivo più si possono creare confusioni, temporanee o permanenti, di indifferenza fra i prodotti, nella loro qualità, nel prezzo, etc. In molti casi di successo il Marchio di origine territoriale produce non solo un valore e un premio di prezzo per i prodotti che comprende, ma anche una quota di mercato non tanto o solo del prodotto quanto del territorio. Il territorio diventa così un prodotto.
Esiste una marca piacentina?
Se anche la risposta fosse si, direi che ha un forte potenziale sottoutilizzato e insisterei nel pensare che un maggior sviluppo di questa capacità o valore possa creare un riferimento di competitività per i prodotti della nostra economia, per sviluppare iniziative tecnologiche, per canalizzare investimenti, persino sviluppare un correlato turismo, competendo così con altri territori.
E' vero che sappiamo fare prodotti eccellenti ma, per favore non offendetevi, li proponiamo con timidezza verso territori più aggressivi, dirò di più, lo facciamo con un po' di anarchia, di individualismo, molto piacentino.
L'organizzazione ha il suo peso in queste iniziative, creare una Direzione della Marca Piacentina significa investimenti, ragionevoli se ci sono volumi alti che li giustifichino e strutture produttive adeguate poi a valle.
Bisogna trovare un bravo esperto di marketing che la gestisca, bisogna fare un piano di coinvolgimento dell'Ente Fiera per ricavare una missione al suo interno (la Fiera dovrebbe rappresentare lei stessa il marketing di Piacenza).
Bisogna raggruppare i produttori di prodotti "piacentini" in una società, bisogna capitalizzarla, (risparmio la lista dei soggetti candidati alla capitalizzazione), fare un piano strategico e via.
Che dice prof. Elefanti, vale la pena tentare ?



pubblicazione: 25/09/2003
aggiornamento: 24/08/2004

Coppa di Piacenza o di Parma ?? ??? 3462
Coppa di Piacenza o di Parma ?? ???

Categoria
 :.  PIACENZA A COLORI
 :..  Forum Piacenza



visite totali: 3.593
visite oggi: 1
visite ieri: 0
media visite giorno: 0,60
[c]




 
Schede più visitate in Forum Piacenza

  1. Gaetano Rizzuto e Libertà.
  2. Fabbriche della Felicità : Piacenza città futura : quali le scelte ?
  3. Il FUTURO di Piacenza
  4. Il "dream team" per far decollare Piacenza
  5. Intervista a GIACOMO VACIAGO.
  6. Fabbriche della Felicità : Discussione a piu' voci e affondo di Vaciago
  7. Buon 2006.
  8. Cambiamo pelle, ma restano certe debolezze storiche
  9. Le nostre libertà dipendono dalle tasse.
  10. Una società sempre più coi capelli bianchi
  11. Buon 2003 : parla Giorgio Lambri
  12. Un piano per valorizzare la Marca Piacentina
  13. La popolazione di Piacenza al 31/12/2004.
  14. Piacenza e la Via Francigena
  15. Banca d'Italia Piacenza : commento alla relazione di Fazio
  16. I ragazzi chiedono più verde
  17. Ecco i piacentini, contenti ma scortesi
  18. Qualità della vita e ambiente «Ecco dove siamo peggiorati»
  19. La meccanica avanzata traino per l'economia piacentina.
  20. “Comunicare” Piacenza
  21. Montezemolo presidente di Confindustria
  22. Ecco i segni del risveglio di Piacenza
  23. Una scossa per Piacenza per evitare il declino
  24. Riqualificare Piacenza per svilupparla.
  25. Perché serve un nuovo umanesimo a Piacenza
  26. C'è chi sparge storielle.
  27. Buon 2003 : parla Gaetano Rizzuto
  28. Quale città costruiamo per i nostri figli?
  29. Il benessere per Piacenza : prima bisogna costruirlo.
  30. Buon 2007 : Per Piacenza più idee e progetti innovativi.
  31. PIACENTINITA'
  32. Tre regole per guardare avanti
  33. Il gioco di squadra a Piacenza secondo Mazzocchi
  34. Piacenza e la "squadra" per il salto di qualità.
  35. Buon 2005 dal Presidente della Regione Emilia-Romagna Vasco Errani

An error occurred on the server when processing the URL. Please contact the system administrator.

If you are the system administrator please click here to find out more about this error.