Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  ECONOMIA Piacenza  :.  Polo Logistico  :. Trasporti, Piacenza polo della logistica .
sottocategorie di ECONOMIA Piacenza
 :. Patto per Piacenza
 :. Marketing territoriale
 :. Fondazione
 :. Camera Commercio
 :. PcExpo
 :. Industria
 :. Meccanotronica
 :. Tecnopolo
 :. Estero
 :. Polo Logistico
 :. Agricoltura
 :. Authority Alimentare
 :. Artigianato
 :. Commercio
 :. Centro storico
 :. TESA-NewCo-ENIA-IREN
 :. Tempi spa - SETA
 :. Pendolarismo
 :. Polo militare
 :. Cooperazione
 :. Milano Expo 2015




mercoledì
23
settembre
2020
San Lino, papa



Trasporti, Piacenza polo della logistica .

Inaugurato l´Istituto trasporti e logistica e firmato il programma d´area .

In sintesi
L´assessore regionale alla mobilità e trasporti Alfredo Peri, ha inaugurato ieri a Piacenza l´Istituto trasporti e logistica e ha firmato per la Regione Emilia-Romagna il programma speciale d´area.
Con la firma del programma d´area è iniziata la fase operativa del progetto di polo logistico piacentino. Sono previsti finanziamenti complessivi per oltre 44 milioni di euro.
Nel secondo paragrafo si parla dell´importanza dell´Istituto trasporti e logistica nel progetto europeo del Corridoio 5.



Piacenza punto di riferimento per la logistica.

Ieri nella città emiliano-romagnola è stata inaugurata
la sede dell'Istituto trasporti e logistica (Itl)
ed è stato firmato il Programma speciale d'area per la logistica.
Due atti, ha detto l'assessore regionale a mobilità e trasporti Alfredo Peri, coi quali si conclude di fatto "la prima fase di un percorso intenso che porterà Piacenza ad essere un punto di riferimento per la logistica non solo in regione, ma nel nord Italia e quindi in Europa".
In modo particolare con la firma del programma speciale d'area è iniziata la fase operativa del progetto del polo logistico di Piacenza.
Il programma prevede finanziamenti pubblici per oltre 10 milioni di euro - di cui quasi 8 a carico della Regione e oltre 2 del comune - a cui vanno aggiunti fondi privati, messi dai soggetti attuatori, per quasi 34 milioni di euro.
Sono tre gli ambiti di intervento previsti:
1) la ricerca e la formazione attraverso l'Istituto regionale, con le Province di Bologna, Ravenna e Piacenza come soci fondatori e con il contributo da parte della Regione di 400 mila euro;
2) il potenziamento delle infrastrutture;
3) la telematica, con l'avvio di un centro servizi avanzati alle imprese.
Il programma speciale d'area è stato firmato per la Regione da Alfredo Peri e per gli enti locali dal presidente della Camera di commercio Luigi Gatti, dal vicepresidente della Provincia Ernesto Carini, dagli assessori ai trasporti di Comune e Provincia, Pierangelo Carbone e Pietro Tagliaferri.

Il Corridoio 5
A fare da cornice all´intero progetto del polo logistico piacentino, c´è poi l´opportunità offerta dal "Corridoio 5", un asse combinato di infrastrutture di trasporto e di comunicazione che l´Unione europea si è impegnata a realizzare per favorire il traffico di merci e di persone sulla direttrice Lisbona-Kiev, passando lungo il versante meridionale delle Alpi.
Il Corridoio 5 permetterà l´uso combinato di diverse strutture fisse (autoporti, aeroporti, ecc.) e reti di trasporto (ferrovie, autostrade, gasdotti, elettrodotti, fibre ottiche, ecc.) per legare tra loro i territori di nove Paesi europei.
Proprio su questo punto, l´assessore regionale Alfredo Peri ha sottolineato l´importanza di uno strumento come l´Istituto trasporti e logistica, che "si muoverà nella formazione di base e nell´alta innovazione", per aiutare l´insediamento delle imprese e il potenziamento della rete ferroviaria.
"Stiamo lavorando - ha proseguito Peri - a un´alleanza tra gestori ferroviari con Lombardia e Veneto, insieme a Trenitalia. Di fronte alla sfida che ci arriva dalla Germania, non possiamo avere una così eccessiva frammentazione di gestori, oltre a Trenitalia in pessime condizioni organizzative".
Solo operando verso una organizzazione più coesa dei territori e puntando su infrastrutture, formazione e collaborazione tra pubblico e privato, si può entrare a pieno titolo nel ´´Corridoio 5´´, che "è già - ha concluso Peri- una grande direttrice verso l´Europa".





pubblicazione: 29/04/2004
aggiornamento: 24/08/2004

 3447

Categoria
 :.  ECONOMIA Piacenza
 :..  Polo Logistico



visite totali: 3.066
visite oggi: 1
visite ieri: 0
media visite giorno: 0,51
[c]




 
Schede più visitate in Polo Logistico

  1. Unieuro sbarca al polo logistico
  2. Apre a Piacenza il più grande centro di smistamento merci Tnt d'Italia
  3. Il Polo logistico paga “dazio“.
  4. Ikea, sviluppo ma senza assunzioni
  5. "Piacenza più vicina al porto di Genova"
  6. È un Polo Logistico da record
  7. Tnt: a Piacenza un centro-merci internazionale
  8. Piacenza sarà pioniera nella logistica
  9. Logistica e occupati, una sfida aperta
  10. Il polo logistico con l'espansione sarà il 2°in Italia
  11. Città della moda, "sfila" il progetto
  12. "Regia più attenta in maggioranza"
  13. Polo logistico, sì senza entusiasmo
  14. Per la logistica più verde e servizi
  15. "Il polo logistico decolla con una firma"
  16. Trasporti, Piacenza polo della logistica .
  17. Dossier MEROPE
  18. Piacenza snodo ferroviario per la Romania
  19. Centro moda, chiarimento fallito
  20. «Capitale europea di logistica»
  21. Riprende quota l'aeroporto merci
  22. Ritchie Bros presenti un progetto
  23. Insediamenti produttivi. Le Mose, in vendita 70mila metri.
  24. Dal polo logistico alla Tour Eiffel
  25. Il Polo di Protezione civile a Piacenza ?
  26. Polo logistico pronto a decollare
  27. Unioncamere sostiene la logistica
  28. La logistica non entusiasma Giglio
  29. Piacenza scalo-merci? Si fa fatica
  30. Piacenza più vicina al porto di Genova
  31. Logistica, subito un'authority
  32. Centro-moda, spunta Vuitton
  33. Piacenza scommette sul ferro
  34. Centro-moda, scatta la polemica
  35. Ma pensiamoci bene prima di approvarlo

esecuzione in 0,093 sec.