Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  POLITICA Piacenza  :.  Elezioni Comunali 2007  :. Toto-assessori, ecco i papabili nei due fronti
sottocategorie di POLITICA Piacenza
 :. Politica piacentina
 :. Elezioni Provinciali 2004
 :. Elezioni Regionali 2005
 :. Elezioni Politiche 2006
 :. Elezioni Comunali 2007
 :. Elezioni Politiche 2008
 :. EmiliaRomagna
 :. Elezioni Provinciali 2009
 :. Provincia di Piacenza
 :. Elezioni Regionali 2010
 :. Elezioni Comunali 2011
 :. Elezioni Comunali 2012
 :. ELEZIONI NAZIONALI 2013




giovedì
30
giugno
2022
Santi Primi Martiri della Chiesa di Roma



Toto-assessori, ecco i papabili nei due fronti

Già impazza il toto-assessori.
Dentro e fuori da palazzo Mercanti le curiosità si concentrano su chi potrebbe entrare in giunta se al secondo turno di domenica 10 giugno dovesse vincere l'uscente Roberto Reggi (centrosinistra) oppure Dario Squeri (centrodestra). Solo indiscrezioni ovviamente, da prendere con le molle.

Per quanto riguarda il centrosinistra, in caso di vittoria, della squadra uscente non dovrebbe restare a Palazzo Mercanti l'assessore Manuela Bruschini (Pdci), in bilico anche Leonardo Mazzoli (entrato cinque anni fa in quota Verdi e candidato in questa tornata nell'Ulivo tra gli Ecologisti per l'Ulivo) la cui delega ai servizi sociali potrebbe passare a Stefano Borotti, dimessosi di recente dalla presidenza di Unicoop.
Verso la riconferma l'attuale vicesindaco Anna Maria Fellegara, della lista civica Per Piacenza con Reggi, Paolo Dosi, della Margherita e almeno tre dei quattro assessori uscenti diessini: Francesco Cacciatore, Ernesto Carini e Giovanna Calciati ("fassiniani" i primi dell'area Mussi la terza), mentre Pierangelo Carbone potrebbe non bissare l'incarico.
L'assessore di Rifondazione Comunista potrebbe essere ancora Ignazio Brambati, ma c'è chi parla di Bruno Galvani o anche di una donna.
Alla civica è presumibile che, oltre alla "papabile" Fellegara (in ballottaggio con Cacciatore per la carica di vicesindaco), spetti un altro posto in giunta alla luce dell'ottimo risultato elettorale. La linea sarebbe invece di non prevedere assessori per chi non ha conquistato seggi in consiglio comunale. In tal caso ci sarebbe però da sciogliere il nodo Italia dei Valori che dopo il tormentato accordo in extremis con l'Unione potrebbe chiedere un riconoscimento.
Un altro criterio che Reggi pare abbia in mente è di avere metà della squadra al femminile, dunque 5 "assessore" tra cui potrebbe trovare posto anche Rosarita Mannina, candidata a sindaco per Partecipa Piacenza e già nella giunta di centrodestra di Gianguido Guidotti in quota Liberali.
Tra i nomi che circolano per il centrosinistra anche quelli di Pierangelo Romersi (Margherita) e Benedetto Ricciardi che però sembra non disdegnerebbe vedersi riconfermato alla presidenza del consiglio comunale.

Passando al centrodestra, il posto da vicesindaco in caso di vittoria di Squeri è promesso a Massimo Trespidi, di Forza Italia, mentre altri papabili per i quattro posti che potrebbero andare agli "azzurri" sono Andrea Pollastri, Sandro Ballerini, Carlo Mazzoni, Luigi Salice, Filiberto Putzu, Maria Lucia Girometta.
Ad An spetterebbero due seggi in giunta e i più accreditati sono Andrea Paparo e Marco Tassi, mentre per l'assessorato leghista in pole position sarebbe Paolo Mancioppi.
I tre posti rimanenti potrebbero andare a Piacenza Libera: in prima fila per la nomination ci sarebbero Rossana Mazzoni, Tiziano Fermi, Carlo Mazza, Stefano Frontini e Antonio Levoni.
Facile però immaginare che l'Udc e le forze minori della coalizione di centrodestra abbiano rivendicazioni da porre sul tavolo e mettere tutti d'accordo non sarà uno scherzo
gu.ro.


pubblicazione: 01/06/2007
aggiornamento: 02/06/2007

 12456

Categoria
 :.  POLITICA Piacenza
 :..  Elezioni Comunali 2007



visite totali: 1.619
visite oggi: 1
visite ieri: 0
media visite giorno: 0,29
[c]




 
Schede più visitate in Elezioni Comunali 2007

  1. SILVIO BERLUSCONI NUOVAMENTE A PIACENZA
  2. Reggi-Squeri è ballottaggio
  3. Il Consiglio si rinnova al 40 per cento
  4. Scelto il candidato sbagliato
  5. La sconfitta secondo Piacenza Libera
  6. Chi sarà il grande capo? Minoranza divisa
  7. Vince la continuità : è Reggi bis
  8. Elezioni Comunali Piacenza 2007 : PIACENZA LIBERA
  9. Elezioni Comunali Piacenza 2007 : FORZA ITALIA
  10. Ballottaggio
  11. Forza Italia ascolta la sua base
  12. Reggi: Nel prossimo governo della città aperture a chi dissente e alla minoranza
  13. Roberto Reggi : Vorrei avere una coalizione ampia sui grandi temi della città
  14. Bettamio e Bondi contraddicono Agogliati.
  15. Tra Reggi e Squeri...
  16. Point elettorali, maxi-manifesti fuorilegge
  17. Il centrodestra monopolizza la "top ten" delle preferenze
  18. Elezioni Comunali Piacenza 2007 : PER PIACENZA con REGGI
  19. D'ora in poi candidati di Forza Italia
  20. Ballottaggio, finora solo un apparentamento
  21. Ballerini: «Non ho mai cercato il voto disgiunto»
  22. Il cammino di Piacenza Libera non si ferma
  23. Il futuro di Forza Italia a Piacenza : parla il sen.Bettamio
  24. VOTI DISGIUNTI, RIENTRA IL CASO.
  25. Dario Squeri : Palla al centro, si riparte da 0-0
  26. Dario Squeri dopo 20 giorni rompe il silenzio
  27. Non tutta la Cdl ha percepito Squeri come suo candidato.
  28. Contro di noi tutti i poteri forti
  29. Elezioni Comunali Piacenza 2007 : LEGA NORD
  30. Come hanno votato il centro, la periferia e le frazioni
  31. Elezioni a Piacenza : il parere di Tommaso Foti
  32. Reggi-bis: ora Piacenza deve decollare
  33. Squeri in silenzio tra rimpianti e recriminazioni
  34. «Difendiamo Piacenza dalla speculazione»
  35. Troppi elettori della nostra parte non ci hanno votato

esecuzione in 9,179 sec.