Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  ECONOMIA Piacenza  :.  Pendolarismo  :. Tariffe agevolate per Milano : merito della Regione Emilia Romagna ?
sottocategorie di ECONOMIA Piacenza
 :. Patto per Piacenza
 :. Marketing territoriale
 :. Fondazione
 :. Camera Commercio
 :. PcExpo
 :. Industria
 :. Meccanotronica
 :. Tecnopolo
 :. Estero
 :. Polo Logistico
 :. Agricoltura
 :. Authority Alimentare
 :. Artigianato
 :. Commercio
 :. Centro storico
 :. TESA-NewCo-ENIA-IREN
 :. Tempi spa - SETA
 :. Pendolarismo
 :. Polo militare
 :. Cooperazione
 :. Milano Expo 2015




mercoledì
30
settembre
2020
San Girolamo, dottore della Chiesa



Tariffe agevolate per Milano : merito della Regione Emilia Romagna ?

«Vorrei aggiungere un elemento - afferma l'assessore regionale alla Mobilità eai Trasporti Alfredo Peri in una nota - al resoconto sullo stato delle cose dei pendolari piacentini:
il fatto di poter andare da Piacenza a Milano usufruendo di una tariffa speciale di 52 euro al mese rappresenta di fatto uno sconto ben più consistente di certi bonus.
A titolo di esempio, sulla stessa linea, i viaggiatori di Casalpusterlengo pagano 63 euro l'abbonamento mensile sulla tratta per Milano».
«Questa tariffa particolare - prosegue l'assessore ai Trasporti - per la linea Piacenza-Milano deriva da due azioni congiunte: la prima è stata senz'altro la prontezza dei pendolari di Piacenza ad approfittare del modo lacunoso con cui Trenitalia ha applicato la regionalizzazione delle tariffe; la seconda è l'insistenza con cui la Regione ha imposto a Trenitalia di mantenere un costante comportamento tariffario non penalizzante, meglio dire risarcitorio, per i viaggiatori di Piacenza».

«Infine vorrei precisare - conclude Peri - che la decisione di dedicare fino al 50 per cento dei minori corrispettivi versati agli esercenti ferroviari per “iniziative a favore degli utenti”, tra cui gli eventuali bonus, deriva da una precisa disposizione della legge regionale vigente in Emilia-Romagna.
Ritengo che la prossima Giunta regionale, qualunque essa sia, nell'utilizzare queste somme, non potrà che fare tesoro dei consigli e dei suggerimenti del neocostituito comitato degli utenti».


pubblicazione: 26/03/2005
aggiornamento: 09/04/2005

L'assessore regionale Alfredo Peri 5520
L'assessore regionale Alfredo Peri

Categoria
 :.  ECONOMIA Piacenza
 :..  Pendolarismo



visite totali: 2.854
visite oggi: 3
visite ieri: 1
media visite giorno: 0,50
[c]




 
Schede più visitate in Pendolarismo

  1. Orario treni : siglato l'accordo Trenitalia-Regione Emilia Romagna.
  2. «Il Comune sosterrà le denunce dei pendolari»
  3. Torino-Milano, signori si cambia
  4. La Regione è coi nostri pendolari.
  5. Pendolari, il ricorso al Tar può partire
  6. La Lombardia si è schierata con i pendolari.
  7. Sui pendolari è scontro in consiglio
  8. Tariffe agevolate per Milano : merito della Regione Emilia Romagna ?
  9. "I parcheggi per auto utilizzabili dai pendolari"
  10. Cento denunce contro Trenitalia
  11. Reggi e Boiardi: cancellare il nuovo orario
  12. Gino Luigi Acerbi presidente del Comitato regionale pendolari.
  13. Per il Frecciarossa gioie e dolori
  14. Pendolari, "no" del Comune al ricorso contro l'accordo Trenitalia-Regione
  15. Il peggior orario ferroviario a memoria di pendolare.
  16. E' nata la “consulta” dei pendolari.
  17. La collera dei pendolari: alta velocità un inganno.
  18. Nuovo orario, pendolari sul piede di guerra
  19. Ecco che cosa chiedono i pendolari alla Regione
  20. Pendolari, Reggi boccia Trenitalia
  21. Trenitalia, 15 giorni per cambiare
  22. Pendolari a Piacenza
  23. Nuovo orario, l'ira dei pendolari piacentini.
  24. Treni: Piacenza-Milano in "soli" 66 minuti.
  25. E alla fine Piacenza resta sola.
  26. Ogni giorno cambia idea....
  27. I pendolari piacentini: agitazione permanente.
  28. Treni: nuovo orario, vecchi problemi
  29. Pendolari infuriati con l'assessore regionale Peri
  30. Comune e Trenitalia : presa di posizione ?
  31. Treni, una commissione sul nuovo orario.
  32. Il convegno dei pendolari
  33. Regione, ultimatum a Trenitalia
  34. Pendolari, se il nuovo sistema non funziona va rivisto subito.
  35. Nemmeno il ministro placa la rabbia dei pendolari

esecuzione in 0,093 sec.