Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  COMUNE di PIACENZA  :.  Consiglio Comunale  :. Stefano Borotti (PD) lascia il Consiglio Comunale
sottocategorie di COMUNE di PIACENZA
 :. Comune di Piacenza
 :. Consiglio Comunale
 :. Sindaco
 :. Rimpasto 2004
 :. Programma
 :. Bilancio
 :. Tasse e balzelli




venerdì
25
settembre
2020
Santa Cleofa



Stefano Borotti (PD) lascia il Consiglio Comunale

Al suo posto forse Annalia Reggiani

Stefano Borotti, in quota Partito Democrtaico, lascia l'aula di Palazzo Mercanti.
Ecco il suo comunicato :

Caro Sindaco e cari assessori e consiglieri,

ci tengo molto, per rispetto istituzionale e soprattutto per stima nei confronti di voi tutti, informarvi direttamente delle mie prossime dimissioni dal Consiglio Comunale.
Non ci sono ragioni politiche o altre motivazioni pubbliche particolarmente interessanti.

Semplicemente lascio perché non riesco a fare bene.

Ho un lavoro molto impegnativo: come sapete dirigo un’impresa non profit con oltre 300 dipendenti. Insieme stiamo combattendo contro una crisi durissima nel tentativo di dare un futuro a questa realtà piacentina e di difendere i posti di lavoro.
Tutto questo oggi è diventato inconciliabile con l'impegno richiesto a un consigliere comunale che voglia lavorare efficacemente e ottenere dei risultati per la città. Servirebbe tanto tempo a disposizione per realizzare qualcosa di buono nella inesorabile (e per me anacronistica) lentezza delle Istituzioni e della politica.
Preferisco favorire un avvicendamento per arricchire il Consiglio Comunale con una nuova, fresca e valida presenza. Auguro al Sindaco Paolo Dosi, alla sua giunta e ai consiglieri, indistintamente di tutte le forze politiche, un buon lavoro per la città. Ringrazio tutti con affetto per aver condiviso un'esperienza, a volte ruvida, ma significativa ed importante.

I miei saluti.

Piacenza, 17 luglio 2015 Stefano Borotti


pubblicazione: 17/07/2015

 19181

Categoria
 :.  COMUNE di PIACENZA
 :..  Consiglio Comunale



visite totali: 1.126
visite oggi: 1
visite ieri: 1
media visite giorno: 0,59
[c]




 
Schede più visitate in Consiglio Comunale

  1. Diavolesse, Bruschini, bruscolini e bruschette.
  2. Assessorati, ecco la nuova "mappa"
  3. Compensi ai consiglieri, l'onorevole Foti è per l'austerity, ma i suoi lo bacchettano
  4. Giacomo Vaciago si dimette.
  5. Cisini, Silva, Boiocchi e Bulla sostituiscono i “colleghi” nominati in Giunta
  6. Indennità o gettone, facoltà di scelta a palazzo Mercanti
  7. Tutti i 40 eletti a Palazzo dei Mercanti: 24 alla maggioranza e 16 alla minoranza
  8. Il Consiglio si aumenta lo stipendio.
  9. Consiglio, già nove cambi di "maglia"
  10. Crocefisso nelle aule scolastiche
  11. Incarichi esterni, è muro contro muro.
  12. Ostruzionismo, tattica sbagliata e inutile ?
  13. Consiglio Comunale del 17/1/2005
  14. Stipendi alleggeriti in Comune
  15. «Reggi? Cerca la rissa, è lui a dividere il Pd"
  16. PIACENZA NOSTRA - UDC
  17. E' NATO IL REGGI BIS 2007
  18. Edoardo "Edo" Piazza capogruppo di Per Piacenza con Reggi
  19. Timpano e Polledri i "paperoni" del Consiglio Comunale
  20. «Non si sprechi suolo per l'Acna»
  21. Caso Ricciardi, il Polo non dà tregua.
  22. Alberto Squeri si è dimesso da Assessore
  23. CONSIGLIO COMUNALE
  24. «Muti quanto vuole per venire qui?»
  25. Difendiamo i crocefissi in aula.
  26. Reggi contro Marazzi
  27. Un consiglio che costa e perde tempo.
  28. Giugno 2002/dicembre 2004: il sindaco a metà mandato.
  29. Il parere di Luigi Salice
  30. Bruschini: «Non ho fatto nulla che richieda perdono»
  31. Gianni D'Amo
  32. Maggioranza spaccata sulle linee urbanistiche.
  33. Che amarezza, la lista civica è senza peso
  34. RIFLESSIONE PER LA RIPRESA DEI LAVORI : Piacenza eco-vivibile, acqua a parte
  35. Acqua & Società Mista

esecuzione in 0,125 sec.