Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  ITALIA Politica  :.  Verso le Elezioni 2008  :. SI VOTA
sottocategorie di ITALIA Politica
 :. Politica nazionale
 :. Federalismo - Riforma elettorale.
 :. Sistema elettorale
 :. Debito pubblico - Legge finanziaria.
 :. Casa delle Libertà
 :. Partito della Libertà
 :. Uniti nell'Ulivo- L'Unione
 :. Partito Democratico
 :. Ppe
 :. Pensiero liberale
 :. Verso le Elezioni 2008
 :. PdL
 :. Verso la Terza Repubblica
 :. Scelta Civica con Monti per l'Italia




domenica
25
ottobre
2020
San Gaudenzio



SI VOTA

RIALZATI ITALIA !

QUANDO SI VOTA

DOMENICA 13 APRILE 2008, dalle ore 8 alle ore 22

• LUNEDÌ 14 APRILE 2008, dalle ore 7 alle ore 15


COME SI VOTA

PER L’ELEZIONE DELLA CAMERA POSSONO VOTARE I MAGGIORENNI, MENTRE PER L’ELEZIONE DEL SENATO POSSONO VOTARE COLORO CHE, ALLA DATA DI DOMENICA 13 APRILE, HANNO COMPIUTO 25 ANNI.


SIA PER L’ELEZIONE DELLA CAMERA (SCHEDA ROSA) SIA PER L’ELEZIONE DEL SENATO (SCHEDA GIALLA), SI ESPRIME IL VOTO TRACCIANDO UN SOLO SEGNO NEL RIQUADRO CHE CONTIENE IL SIMBOLO IL POPOLO DELLA LIBERTA'- BERLUSCONI PRESIDENTE.


E’ VIETATO SCRIVERE SULLA SCHEDA IL NOMINATIVO DEI CANDIDATI E QUALSIASI ALTRA INDICAZIONE.


NELL’ESPRESSIONE DEL VOTO OCCORRE UTILIZZARE ESCLUSIVAMENTE LA MATITA COPIATIVA. E' NECESSARIO EVITARE DI SOVRAPPORRE LE SCHEDE.


LA TESSERA ELETTORALE

PER ESERCITARE IL DIRITTO DI VOTO, L'ELETTORE DOVRÀ ESIBIRE, OLTRE A UN DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO VALIDO, LA TESSERA ELETTORALE.
CHI AVESSE SMARRITO LA PROPRIA TESSERA POTRÀ CHIEDERNE IL DUPLICATO AGLI UFFICI COMUNALI CHE, A TAL FINE, SARANNO APERTI PER TUTTA LA DURATA DELLE OPERAZIONI DI VOTO DI DOMENICA 13 E LUNEDÌ 14 APRILE.


DIVIETO DI INTRODURRE TELEFONI CELLULARI NELLE CABINE ELETTORALI

PER ASSICURARE LA SEGRETEZZA DELL’ESPRESSIONE DEL DIRITTO DI VOTO È VIETATO INTRODURRE ALL’INTERNO DELLE CABINE ELETTORALI TELEFONI CELLULARI O ALTRE APPARECCHIATURE IN GRADO DI FOTOGRAFARE O REGISTRARE IMMAGINI.
CHIUNQUE VIOLI TALE DIVIETO È PASSIBILE DI DENUNCIA ALLA COMPETENTE AUTORITÀ GIUDIZIARIA CON CONSEGUENTI SANZIONI DETENTIVE E PECUNIARIE.


CASI SPECIALI

SI RICORDA CHE GLI ELETTORI NON DEAMBULANTI, QUALORA NELLA PROPRIA SEZIONE VI SIANO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE CHE NON CONSENTANO IL FACILE ACCESSO, POSSONO ESERCITARE IL DIRITTO DI VOTO IN QUALSIASI SEZIONE ELETTORALE.

I PORTATORI DI HANDICAP, MUNITI DI IDONEA CERTIFICAZIONE MEDICA, POSSONO ESERCITARE IL DIRITTO DI VOTO CON L’AIUTO DI UN ACCOMPAGNATORE. IL RILASCIO DEI CERTIFICATI AVVIENE DA PARTE DELL’AZIENDA UNITA’ SANITARIA LOCALE.

E’ PREVISTO CHE GLI ELETTORI CHE SI TROVINO IN CONDIZIONI DI DIPENDENZA CONTINUATIVA E VITALE DA APPARECCHIATURE ELETTROMEDICALI E DI IMPOSSIBILITA’ DI ALLONTANAMENTO DALL’ABITAZIONE POSSANO VOTARE A DOMICILIO, SEMPRE CHE NE ABBIANO FATTO ISTANZA AL SINDACO ENTRO IL QUINDICESIMO GIORNO DALLE ELEZIONI.


pubblicazione: 11/04/2008
aggiornamento: 15/04/2008

 14340

Categoria
 :.  ITALIA Politica
 :..  Verso le Elezioni 2008



visite totali: 1.674
visite oggi: 1
visite ieri: 0
media visite giorno: 0,36
[c]




 
Schede più visitate in Verso le Elezioni 2008

  1. Da Luxuria alla Santanché, ecco i silurati
  2. Con il Porcellum rischio pareggio al Senato ?
  3. "E' inutile, non gliela do"
  4. «Partita» del Senato, decisivi Udc e sinistra
  5. VINCE BERLUSCONI, BOOM DELLA LEGA
  6. Voto, giovani tentati dalla destra
  7. SI VOTA
  8. Pdl ancora avanti, ma tanti sono gli indecisi
  9. Valanga Lega

esecuzione in 0,093 sec.