Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  AMBIENTE Piacenza  :.  Viabilità  :.  Mobilità  :. Segnali di vita, campagna in difesa di pedoni e ciclisti
sottocategorie di Viabilità
 :. Piano urbano del traffico (PUT)
 :. Parcheggi
 :. Piste ciclabili
 :. Mobilità
 :. Targhe alterne




giovedì
28
ottobre
2021
Santi Simone e Giuda, Apostoli



Segnali di vita, campagna in difesa di pedoni e ciclisti

Tutti in strada in difesa di ciclisti e pedoni.
Il sostegno alle utenze più deboli è l'obiettivo di "Segnali di vita - dietro ogni cartello tutti noi", campagna promossa da Fiab Piacenza Amolabici, Uisp Sport per Tutti e Legambiente.

L'iniziativa, alla quale aderiscono Auser Piacenza, Cisl Fnp, Cgil Spi e Velolento, è stata voluta dalla Regione Emilia Romagna insieme all'Osservatorio per l'Educazione Stradale e la Sicurezza con il patrocinio del Comune di Piacenza in occasione della 13ª Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, approvata dal Ministero dell'Ambiente e in programma fino al 22 settembre.

Il ritrovo per la campagna in difesa di ciclisti e pedoni è previsto per domani mattina, alle 11 e 30 al gazebo allestito sul Pubblico Passeggio di fronte alla statua di Sant'Antonino dal lato del Liceo Respighi.
I volontari delle diverse associazioni coinvolte distribuiranno materiale informativo messo a disposizione dalla Regione e cercheranno di sensibilizzare i passanti sulle tematiche che riguardano la mobilità sostenibile nella nostra città, e in particolare la tutela di ciclisti e pedoni.

«Il punto scelto per il ritrovo non è casuale - hanno spiegato i rappresentanti di Fiab, Legambiente e Uisp che ieri mattina hanno presentato l'evento in Comune insieme all'assessore alla mobilità sostenibile Luigi Rabuffi - è uno dei punti considerati a rischio per i ciclisti e noi vorremmo sensibilizzare la cittadinanza sulle difficoltà quotidiane che devono affrontare le utenze più deboli. Occorre maggiore attenzione da parte degli automobilisti e un cambio di mentalità, tornare a pensare come una volta quando il ciclista e il pedone non erano considerati un impiccio».

«Il discorso della mobilità sostenibile è sempre al centro delle attività della nostra Amministrazione - ha aggiunto l'assessore - e siamo lieti di partecipare, anche con altri eventi in programma nel weekend, alla Settimana Europea, il cui slogan di quest'anno è "Nostre strade, nostra scelta". Proprio la capacità di ognuno di noi di prendere le scelte migliori ogni giorno ci può aiutare a vivere meglio gli spazi condivisi, strade e piste ciclabili».
Rabuffi ha inoltre ricordato alcuni recenti interventi in materia di mobilità dolce e di sicurezza della viabilità: «La posa delle parigine tra il Pubblico Passeggio e il dolmen è servito proprio per tutelare meglio chi utilizza la bicicletta tutti i giorni in un punto così critico. Anche le fioriere che abbiamo tolto in via Caorsana avranno uno scopo simile perché verranno messe in alcune zone a rischio per i ciclisti in modo da indurre gli automobilisti a rispettare meglio le regole. Infine, i fondi della Regione che arriveranno proprio da questa iniziativa verranno impiegati per terminare e perfezionare il rifacimento di via Dante e per rendere più sicuri i percorsi ciclabili».

Gabriele Faravelli
LIBERTA' 19/09/2014


pubblicazione: 19/09/2014
aggiornamento: 20/09/2014

 19028

Categoria
 :.  AMBIENTE Piacenza
 :..  Viabilità
 :...  Mobilità



visite totali: 1.257
visite oggi: 2
visite ieri: 1
media visite giorno: 0,48
[c]




 
Schede più visitate in Mobilità

  1. «Più di 31mila sui bus navetta».
  2. Auto più bicicletta con il biglietto della sosta.
  3. «Una città senza traffico? Si può»
  4. Rivoluzione nel traffico: auto a 30 all'ora dal 23 gennaio nella città storica
  5. Viabilità, giro di vite sui mezzi pesanti
  6. Approvata l'intesa per la mobilità sostenibile.
  7. Merci in città, caos da evitare
  8. “Cartellino rosso” per i camion
  9. Autobus “sicuri” da casa a scuola
  10. Autobus “sicuri” da casa a scuola
  11. Centro vietato per le vecchie auto
  12. Il metrò leggero.
  13. Freddo e targhe alterne : perchè non attivare lo scuolabus ?
  14. Borgo Faxhall, presentato il progetto.
  15. Bus, il nuovo terminal alla Levante ?
  16. Eco-mobilità: arrivano 46 milioni
  17. Da stasera il taxi notturno
  18. Da luglio città “proibita” per i camion
  19. Società Autostrade pronta ad ascoltare la protesta dei sindaci
  20. Smog : Passata la Befana, auto ferme il giovedì
  21. Da oggi bus gratis per 22mila
  22. Piacenza pedala: «Ma deve farlo di più»
  23. I bambini da portare a scuola. Ci sono abitudini da cambiare.
  24. Ventidue “custodi” per il traffico
  25. Prende forma il cavalcaferrovia: pronto a metà 2011
  26. Trasporti: domina l'auto, giù i bus
  27. Scuolabus urbano al via.
  28. Bus navetta prorogati ?
  29. Mobilità, il Comune corregge il tiro
  30. A scuola a tutto gas : il dibattito sullo scuolabus.
  31. «Bus, per il terminal va bene Borgo Faxhall»
  32. Borgo Faxhall fa spazio a bus e auto
  33. Piacenza : Autobus, da oggi si cambia
  34. Mezzi pesanti fuori dalle strade cittadine
  35. Bus, nuovo terminal nel 2008.

esecuzione in 0,156 sec.