Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  AMBIENTE Piacenza  :.  Fiume PO  :. Rivalutare il Grande fiume.
sottocategorie di AMBIENTE Piacenza
 :. PM10
 :. SMOG
 :. Elettrosmog
 :. Viabilità
 :. Urbanistica
 :. Inceneritore
 :. Rifiuti
 :. Teleriscaldamento
 :. Acqua
 :. Fiume PO
 :. Amianto




lunedì
29
novembre
2021
San Saturnino



Rivalutare il Grande fiume.

La Consulta per il Po riunita a Rovigo: più sicurezza

LIBERTA' di venerdì 2 settembre 2005

Trasferta romagnola per il presidente della Provincia di Piacenza Gianluigi Boiardi e per il suo collega cremonese Giuseppe Torchio, che ieri mattina si sono recati a Rovigo per presenziare alla riunione della Consulta delle tredici province del Po.

Nel corso della riunione, che è stata aperta proprio da Boiardi in quanto presidente della Consulta, si è parlato di programmi di rivalutazione del Po.
Al centro dell'attenzione degli amministratori, in particolare, la messa in sicurezza del fiume, il reperimento di risorse per favorire la navigazione interna, con particolare riferimento al tratto che va dallo sbarramento di Isola Serafini a valle, e la rivitalizzazione dell'ambiente urbanistico legato al fiume.

«Opere di difesa e sicurezza - ha sottolineato Boiardi - che devono essere considerate alla stregua di vere e proprie infrastrutture se si vogliono raggiungere gli obiettivi importanti di messa in sicurezza del nostro territorio.
Sono necessari programmi di manutenzione e, soprattutto, di prevenzione che permettano alle popolazioni di non subire danni che, come tristemente sperimentiamo in prima persona ogni volta, ci portano via mezza Finanziaria.
L'incontro di oggi è solo uno dei molti inseriti nella strategia globale intrapresa e programmata dalla Consulta in questi ultimi dieci mesi.
I problemi del Grande Fiume vanno infatti ben oltre le logiche e i colori di partito: le province e i comuni rivieraschi che lo scorso giugno hanno firmato a Mantova il protocollo d'intesa ne sono un esempio».

«A breve - ha concluso Boiardi - vi saranno altri incontri operativi per formulare un piano di intervento per l'area del Po che deve essere riconosciuta dal governo nazionale e da quello di Bruxelles quale area strategica di rilevanza europea nell'interesse di tutti i cittadini».

---------------------------
Breve commento di Filiberto Putzu :

Gianluigi Boiardi, Presidente della Provincia di Piacenza (a capo di una Giunta di centro-sinistra) e Presidente della Consulta delle 13 province del Po, auspica la messa in sicurezza e la navigabilità del grande fiume da Isola Serafini a valle.
Peccato che Piacenza sia oltre lo sbarramento, e che quest'ultimo, nonostante stanziamenti da regione e stato, rappresenti l'attuale insormontabile ostacolo alla ottimale fruizione del Po da parte di Piacenza.... !!
Caro Boiardi, tirare l'acqua anche al proprio mulino ( e cioè a quello dei piacentini) dovrebbe essere una delle priorità del mandato elettorale....


pubblicazione: 02/09/2005
aggiornamento: 11/09/2005

Il motto di Gianluigi Boiardi 7226
Il motto di Gianluigi Boiardi

Categoria
 :.  AMBIENTE Piacenza
 :..  Fiume PO



visite totali: 2.200
visite oggi: 1
visite ieri: 1
media visite giorno: 0,37
[c]




 
Schede più visitate in Fiume PO

  1. Trecento milioni per la navigabilità del Po
  2. Il porto turistico salpa nel 2006
  3. Conca di Isola Serafini, altri 18 milioni
  4. E ora via il “tappo” di Isola Serafini
  5. Da Valle del Po a valle di lacrime
  6. Il PAE (Piano Attività Estrattive)
  7. Porto fluviale, il piano a metà 2003
  8. Isola Serafini, appalto entro l'anno
  9. Po in piena, già chiuso il ponte
  10. Porto, una “chimera” già contesa
  11. Un porto fluviale polifunzionale
  12. Scacco alle piene in 4 mosse
  13. Il porto sul Po? Potremmo averlo nel 2007
  14. Conca Isola Serafini: pubblicato il bando
  15. Nuova conca del Po, primo traguardo
  16. Un approdo sul Po per rilanciare il turismo
  17. Il Po rinasce dall'alleanza del Ducato
  18. Nasce a Mantova il patto per il Po
  19. Cabina di regia per governare il Po
  20. Ponte sul Po, Reggi in pressing sull'Anas
  21. Reggi su aeroporto e porto fluviale.
  22. La conca blocca le chiatte del ponte
  23. Parco fluviale ai nastri di partenza
  24. Rivalutare il Grande fiume.
  25. Quattro chiuse sul Po. Per navigarlo.
  26. Firmato il Programma regionale per il rilancio del Fiume Po
  27. Lungo Po degradato maglia nera del Fai
  28. Mario Luigi Bruschini nominato al vertice dell'Aipo
  29. Quattro esperti in arrivo per il porto sul Po
  30. Po, protagonista nel "patto" italiano
  31. Commissione Territorio : via libera al Piano cave
  32. ONDA NERA SUL PO

esecuzione in 0,125 sec.