Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  AMBIENTE Piacenza  :.  Viabilità  :. Reggi accusava l'Anas, ma la responsabilità è sua
sottocategorie di Viabilità
 :. Piano urbano del traffico (PUT)
 :. Parcheggi
 :. Piste ciclabili
 :. Mobilità
 :. Targhe alterne




sabato
4
dicembre
2021
San Saba



Reggi accusava l'Anas, ma la responsabilità è sua

(mir) L'allagamento dei sottopassi della tangenziale sud nel corso dei nubifragi di inizio novembre fa ancora discutere.
Il consigliere comunale del Pdl Filibetto Putzu, che sull'argomento aveva già presentato un'interrogazione, si scaglia ancora contro l'amministrazione:
«Il Comune ha stanziato in fretta e furia 80mila euro a favore di Iren per gli interventi affinchè non si ripetano più le incresciose situazioni verificatesi il 2 novembre 2010. Giova ancora una volta ricordare che in quell'occasione due persone rischiarono la vita, intrappolate nella loro auto: dovettero uscire dai finestrini, aiutarsi reciprocamente e porsi in salvo a nuoto, mentre altri riportarono danni agli automezzi. La notizia che sia quindi il Comune a doversi fare carico della manutenzione degli impianti - aggiunge - discrepa però con l'attacco che il sindaco Reggi fece ad Anas il 15 novembre, accusandola di responsabilità e colpe che ora sembrerebbero non a carico della società, ma, come pare di capire, a carico fin dal 2001 del Comune, guidato in maniera così egregia dal sindaco Reggi».
Secondo Putzu, Reggi ha fatto una evidente retromarcia sull'argomento:
«Dopo aver scaricato le colpe su altri, d'improvviso si avvede che la gestione delle pompe di sollevamento delle acque dei sottopassi della tangenziale dal 2001 è normata da una apposita convenzione tra Comune ed Anas. Come mai soltanto adesso il signor sindaco e il Comune si accorgono che già dal 2001 dovevano eseguire gli idonei interventi? Chi è il dirigente o funzionario che doveva curare l'iter e la gestione della pratica? ».
«Per quello che è successo a novembre, e tenuto conto che non era la prima volta che si verificava l'allagamento dei sottopassi (seppur non in maniera così consistente), il Comune di Piacenza riveste la figura di primo responsabile su ciò e farebbe bene a interessarsi di rifondere i danni ai cittadini che li hanno subiti. Non è certo un cartello "pericolo di allagamento" posto all'ingresso del sottopasso che solleva dalle responsabilità, quando esiste prova di negligenza. La gravità del fatto è stata sottolineata dallo stesso sindaco quando indico Anas come "unica responsabile di eventuali danni provocati a persone o cose a seguito del mancato funzionamento dei manufatti interessati". Per sola fortuna non ci sono state vittime, me la Procura avesse aperto un fascicolo per disastro colposo chi avrebbe dovuto risponderne? ».

da LIBERTA' del 09/01/2011


pubblicazione: 09/01/2011

 16924

Categoria
 :.  AMBIENTE Piacenza
 :..  Viabilità



visite totali: 2.589
visite oggi: 1
visite ieri: 2
media visite giorno: 0,65
[c]




 
Schede più visitate in Viabilità

  1. Parcheggiare a Piacenza
  2. Parcheggi, Piacenza tra le città meno care
  3. Un parcheggio nella caserma Pontieri
  4. Addio semafori, la città si fa "rotonda"
  5. Nuovo ponte sul Trebbia, ecco come sarà
  6. "Traffico - Rotatorie, si stringono i tempi"
  7. Oggi primo giovedì senza limitazioni al traffico: un addio senza rimpianti
  8. Ponte galleggiante pronto il 17 ottobre
  9. «Più di 31mila sui bus navetta».
  10. Città assediata da 150mila auto
  11. Auto più bicicletta con il biglietto della sosta.
  12. «Una città senza traffico? Si può»
  13. Approvate le targhe alterne Ma è scontro
  14. Rivoluzione nel traffico: auto a 30 all'ora dal 23 gennaio nella città storica
  15. Viabilità, giro di vite sui mezzi pesanti
  16. Targhe alterne al giovedì e venerdì.
  17. Corso Europa aperto alle auto.
  18. Approvata l'intesa per la mobilità sostenibile.
  19. Metropolitana leggera lungo le mura farnesiane
  20. Merci in città, caos da evitare
  21. “Cartellino rosso” per i camion
  22. Autobus “sicuri” da casa a scuola
  23. Nel 2005 targhe alterne a volontà
  24. Autobus “sicuri” da casa a scuola
  25. Soste più costose in centro storico
  26. «Piazze senza bus? L'idea c'è»
  27. Via Roma chiusa, è già polemica
  28. Area espropriata - Rotonda di via Morigi, Garilli all'incasso
  29. Piacenza paralizzata dalla neve
  30. A Barriera Milano arrivano le “strisce blu”
  31. Targhe alterne e centro blindato
  32. Centro vietato per le vecchie auto
  33. Il metrò leggero.
  34. Freddo e targhe alterne : perchè non attivare lo scuolabus ?
  35. «Targhe alterne, provvedimento inutile»

esecuzione in 0,187 sec.