Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  COMUNE di PIACENZA  :.  Programma  :. Reggi: «Eredità difficile questa classifica. Lavorerò per verde, sanità e sicurezza»
sottocategorie di Programma
 :. AREE MILITARI-BENI DEMANIALI




martedì
5
luglio
2022
Sant'Antonio Maria Zaccaria



Reggi: «Eredità difficile questa classifica. Lavorerò per verde, sanità e sicurezza»

«Il mio predecessore ha ereditato il primo posto in classifica, io il 57esimo. Non è un bell'affare».

E' la prima battuta a caldo del sindaco Roberto Reggi nel commentare i risultati dell'indagine 2002 del Sole 24 Ore che colloca Piacenza piuttosto in basso nella graduatoria sulla qualità della vita delle città italiane.
Il riferimento è al brusco passaggio che in quattro anni ha visto la nostra provincia scendere dal primo posto del '98, l'anno in cui Gianguido Guidotti vinse le elezioni per Palazzo Mercanti, al 57esimo del 2002[b.
Una tentazione troppo forte per Reggi, divenuto sindaco quest'anno: non ha resistito a una lettura dei dati che porta sul banco degli imputati i quattro anni di amministrazione di centrodestra, colpevole - questa la tesi, nemmeno tanto implicita - di aver dilapidato un patrimonio di benessere appunto, di qualità della vita.
Non a caso il sindaco, tra i tanti indicatori dell'indagine, ha voluto rimarcare quello sulla percezione, nella popolazione, del miglioramento della qualità della vita negli ultimi tre anni.
E' stato introdotto solo in questa indagine 2002, e colloca Piacenza al 70esimo posto (sulle 103 province italiane), indice che, ha lasciato intendere Reggi, chi ha amministrato fino a ieri non ha lasciato un gran segno.

Ambiente, infrastrutture, sanità, criminalità, sono i quattro punti di maggiore debolezza evidenziati dalla classifica per la nostra provincia, quelli su cui, secondo il sindaco, occorre darsi più da fare per risalire la china:
«Dobbiamo lavorare molto su questi temi che, del resto, in campagna elettorale erano stati sottolineati ampiamente.
Occorre cercare di utilizzare i nostri pregi, come l'alto tenore di vita e la produzione di ricchezza, non solo per consumi in generi di svago, ad esempio andare al ristorante o in palestra, ma per migliorare i servizi, l'ambiente, la sicurezza».
Il sindaco tiene anche a fare presente come certi dati siano strutturali per Piacenza: ad esempio l'alta presenza di anziani che porta a elevate percentuali di decessi per tumore, oppure le penalizzazioni dovute al negativo fattore climatico.
Valutazione positiva, da parte di Reggi, sul numero di neonati, che ci vede al 32esimo posto: in realtà nell'indagine 2001 figuravamo meglio, 22esimi, mentre in effetti nel 2000 eravamo più indietro (46esimo posto).
Tra le priorità da qui in avanti, l'azione sul fronte della sicurezza, «con un più capillare presidio del territorio.
Quanto alla nota dolente delle infrastrutture, il sindaco conta di riuscire a ottenere risultati recuperando il maggior numero di risorse finanziarie dai livelli di governo superiori, Stato e Regione.


pubblicazione: 31/12/2002
aggiornamento: 15/05/2005

 3471

Schede correlate
Il benessere non abita più a Piacenza

Categoria
 :.  COMUNE di PIACENZA
 :..  Programma



visite totali: 5.278
visite oggi: 1
visite ieri: 1
media visite giorno: 0,74
[c]




 
Schede più visitate in Programma

  1. Cinque opere per dare un volto alle piazze periferiche
  2. La maxi-variante commerciale.
  3. Aree militari, cerchiamo alleanze
  4. Una donna al comando dei vigili urbani di Piacenza.
  5. Palazzo uffici, vince il progetto di Studio & Partners
  6. TERZO MONDO.
  7. Aree militari : nuovo business per la città ???
  8. Al Jazira, concerto tra le polemiche
  9. «Qualità urbana, Piacenza sia ambiziosa»
  10. Con la Nicolai una Pilotta piacentina
  11. Appalto mense, Cir si allea con Globalchef
  12. Farmacie srl, insediati i tre amministratori
  13. Il sindaco incontra i vigili urbani «Più agenti, presto le assunzioni»
  14. Mense scolastiche a Piacenza : mele, pere ed olio non erano biologici ??
  15. Reggi accusa pesantemente Foti e Garzillo
  16. Quale destino per l'area verde di via XXIV Maggio ?
  17. Intervista a Roberto Reggi : le cose da fare.
  18. Nuovo polo militare, ma quanto costa l'area?
  19. I “paletti” di Alberto Squeri sul toto-assessore
  20. Reggi fa il bilancio di metà mandato.
  21. Reggi: «Eredità difficile questa classifica. Lavorerò per verde, sanità e sicurezza»
  22. Ecco la città che la giunta Reggi ha in mente
  23. Sanità e tempi d'attesa, è polemica.
  24. Ex Unicem, lavori al via.
  25. Reazioni all'abbandono del piano per il Palazzo uffici
  26. Piano investimenti 2004 : Grande viabilità e un piano parcheggi da 1.400 posti
  27. Aree militari, sì alla task force consiliare
  28. Spazi all'infanzia in tutti i condomini
  29. Adunata Nazionale Alpini : i primi bilanci
  30. GRANA EX-UNICEM
  31. «Esami medici con meno code»
  32. Piacenza : il nuovo PUT (Piano Urbano Traffico).
  33. CLAMOROSO A PIACENZA
  34. Tavolo sulla farmacia-polo
  35. «Ridurre il traffico per non minare la nostra salute.

esecuzione in 0,078 sec.