Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  TRACCE  :. QUANTO DICHIARANO AL FISCO GLI ITALIANI ??
categorie
 :. FILIBERTO PUTZU, politica
 :. COMUNE di PIACENZA
 :. POLITICA Piacenza
 :. ECONOMIA Piacenza
 :. AMBIENTE Piacenza
 :. VARIE Piacenza
 :. SANITA' Piacenza
 :. PIACENZA A COLORI
 :. PIACENZA TIPICA
 :. RITRATTI
 :. DIOCESI di PIACENZA
 :. PRIMO PIANO
 :. ITALIA Politica
 :. ITALIA Società
 :. ITALIANI
 :. TRACCE
 :. SALUTE
 :. DR.PUTZU, medicina generale
 :. DR.PUTZU, Estetica Medico-Chirurgica
 :. BEAUTY
 :. ARTE
 :. STORIA
 :. SPORT
 :. MUSICA
 :. Max Altomonte DJ
 :. CINEMA-TV
 :. MODA
 :. TENDENZE
 :. GLAMOUR
 :. GOSSIP & C.
 :. Bacco,Tabacco & Venere
 :. MONDO
 :. UNIVERSO
 :. VIAGGIARE
 :. CUCINA
 :. E-COMMERCE
 :. Les Charlatans
 :. Monitor




lunedì
3
agosto
2020
Santa Lidia



QUANTO DICHIARANO AL FISCO GLI ITALIANI ??

A proposito di redditi e tasse.

I contribuenti italiani sono circa 38 milioni e mezzo.

Ecco redditi e numero di contribuenti:

- da 0 a 7.770 euro : 13 milioni 760 mila;
- da 7.770 a 10.300 euro : 3 milioni e mezzo ;
- da 10.300 a 15.500 euro : 7 milioni e 600mila ;
e finora fanno 24 milioni di contribuenti ....

- da 15.500 a 31.000 euro : 11 milioni ;

- da 31.000 a 70.000 euro : 2 milioni e 200mila ;
- oltre 70.000 euro : 500 mila persone.

Circa il 90% dei contribuenti italiani (almeno quelli conosciuti dal fisco, senza calcolare gli evasori) non supera quindi i 31 mila euro di reddito....

Fonte : QN Quotidiano Nazionale del 27 novembre 2004



ARTIGIANI E COMMERCIANTI -

Questi i dati riferiti all’anno d’imposta 2002.

Un milione 807 mila commercianti hanno denunciato un reddito d’impresa ai fini dell’Irpef di 16.977 euro.
Di questi un milione 117 mila meno del «minimale», con una media di 11.833 euro, e 690 mila di più, con una media di 25.237 euro.
Il minimale è il reddito di base in rapporto al quale i lavoratori autonomi devono calcolare i contributi all’Inps (anche se hanno guadagnato di meno). Per il 2002 era fissato in 12.312 euro.

Veniamo agli artigiani, sempre per i redditi 2002.
Si tratta in tutto di un milione 816 mila lavoratori artigiani, che hanno dichiarato in media 16.762 euro (215 in meno dei commercianti).
Di questi un milione meno del massimale, con una media di 11.899 euro e 805 mila sopra, con una media di 22.854 euro.
In pratica, ci sono 3 milioni 600 mila lavoratori autonomi che nel 2002 hanno denunciato un reddito medio d’impresa inferiore a 17 mila euro e di questi 2 milioni 128 mila meno di 12 mila euro.

Per i redditi 2003 le cifre non si discostano di molto, ma va tenuto conto che sono ancora prive del conguaglio 2004: 16.205 euro in media per i commercianti e 15.952 euro per gli artigiani.

Se si vogliono confrontare le dichiarazioni attuali con quelle prima dell’euro, si vedrà, per esempio, che nel 1999 i commercianti hanno denunciato in media 15.409 euro (circa 1.500 euro in meno) e gli artigiani 15.575 euro (circa 1.200 in meno).


LAVORATORI DIPENDENTI - Più complicato è mettere a confronto le dichiarazioni dei lavoratori dipendenti con quelle degli altri contribuenti.
Gli ultimi dati che si possono ottenere dalla Sogei si riferiscono all’anno d’imposta 2000.
In particolare, ci sono due volumi dedicati alle denunce reddituali delle persone fisiche.
Uno che contiene i dati dei lavoratori dipendenti e dei pensionati, l’altro quelli dei titolari di partita Iva.

I lavoratori dipendenti (16,8 milioni di contribuenti) dichiarano un reddito imponibile medio complessivo di 17.198 euro (33,3 milioni di lire).

Icirca 15 milioni di pensionati dichiarano 11.930 euro (23,1 milioni di lire).

Gli imprenditori (2,3 milioni di contribuenti, dei quali 1,8 in contabilità semplificata) denunciano un reddito d’impresa di 14.409 euro (27,9 milioni di lire), quasi 2.800 euro in meno dei dipendenti.
Risulta cioè confermato quanto era già emerso nei primi anni Novanta: che spesso il dipendente, al quale le imposte sono prelevate alla fonte, denuncia un reddito superiore a quello del datore di lavoro.

Infine i professionisti.
Sono 740 mila e denunciano un reddito dalla loro attività di 28.766 euro.

fonte : Corriere della Sera, Enrico Marro, 10 dicembre 2004


pubblicazione: 10/12/2004
aggiornamento: 19/11/2006

Redditi e tasse 4705
Redditi e tasse

Categoria
 :.  TRACCE



visite totali: 5.234
visite oggi: 1
visite ieri: 0
media visite giorno: 0,91
[c]




 
Schede più visitate in TRACCE

  1. “Lettera al figlio” di Rudyard Kipling.
  2. NATALE: la leggenda dell'agrifoglio.
  3. Rebecchi Nordmeccanica Storico tricolore!
  4. Rassegnatevi: più farete bene, più l’invidia vi colpirà.
  5. L'AGRIFOGLIO
  6. QUANTO DICHIARANO AL FISCO GLI ITALIANI ??
  7. Ci ha lasciato Roberto Viganò
  8. Il caro-petrolio e gli effetti sul mercato.
  9. I conti con la realtà
  10. La normalità in pericolo
  11. L’illusione inglese: un mondo senza ayatollah
  12. Missione Onu : a sinistra la carne diventa pesce.
  13. Il piano dell’Unione per la casa: colpire i proprietari
  14. Un patto sulla nuova laicità
  15. Spunterà un nuovo giorno ed io passerò per il camino
  16. La vita è intangibile dal concepimento alla morte naturale
  17. Berlusconi : la sua stagione è chiusa
  18. LA QUASI VERITÀ DI BERLINGUER
  19. Filastrocca di Capodanno
  20. Case popolari, Berlusconi sbaglia .
  21. L’alieno alla prova del nove
  22. L’eterna anomalia italiana
  23. Serve un sistema-Paese e diffondere la cultura aziendalistica
  24. "Chiedo di non vivere in un Paese così".
  25. La revisione del catasto
  26. La Questione Morale
  27. «Non abbiate paura!»
  28. IL DOVERE DEL VOTO E I VALORI NON NEGOZIABILI.
  29. Le «sigille» del San Raffaele e il senso perduto della carità
  30. Boom di divorzi. Una novità : invecchiare e dirsi addio..
  31. A Piacenza conviene stare in Lombardia
  32. La sinistra malata di programmismo.
  33. Ricordo di Giuseppe Bacchi
  34. Assediati dalla crisi globale
  35. La strana coppia

esecuzione in 0,109 sec.