Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  COMUNE di PIACENZA  :.  Programma  :. Quale destino per l'area verde di via XXIV Maggio ?
sottocategorie di Programma
 :. AREE MILITARI-BENI DEMANIALI




sabato
11
luglio
2020
San Benedetto, abate patrono d'Europa



Quale destino per l'area verde di via XXIV Maggio ?

Area Garilli.

Il sindaco risponde sul futuro del terreno di via XXIV Maggio.
«Aperti al confronto con Fabrizio,ma quell’area deve restare verde»


(mir) Non lo ha mai chiamato in causa in maniera polemica o risentita, ma uno degli obiettivi principali delle frecciate di Fabrizio Garilli sembra proprio essere il sindaco di Piacenza, Roberto Reggi.

Il presidente del Piacenza si lamenta, in maniera molto signorile, della mancanza di attenzione che le istituzioni gli hanno riservato negli ultimi anni, che, tra l’altro, bloccherebbero una serie di progetti che ha in testa per la nostra città.
Il nodo principale pare l’area di via XXIV Maggio, su cui era iniziato un confronto, poi abortito, con il neoeletto primo cittadino:
«Poi non se ne fatto più nulla - commenta Reggi - per problemi tecnici e non politici.
Fabrizio è un amico, con cui c’è un ottimo rapporto: io sono personalmente disponibile a ricominciare la discussione anche domani mattina.
E’ chiaro che le posizioni restano quelle di sempre, è difficile arrivare a un compromesso che non scontenti nessuno».

Quelle che dovrebbero cambiare, secondo Reggi, sono, però, quelle di Garilli:
«In campagna elettorale ho promesso che lì non si sarebbe costruito e sono un uomo di parola, soprattutto se l’ho spesa con i miei elettori. E’ chiaro che se il presupposto per discutere è tradire questo principio, non si può fare ».

Così, però, si chiude la porta a ogni spiraglio:
«Direi che non è così - precisa Reggi - perchè nessuno dell’amministrazione, io per primo, vuole penalizzare Garilli, che è un imprenditore che ha fatto tanto per Piacenza».

Quale soluzione, quindi?
«Direi che quella ideale è quella della delocalizzazione dell’insediamento: si lascia il terreno di via XXIV Maggio così com’è, in cambio della possibilità di costruire in un’altra area di proprietà di Fabrizio da un’altra parte, meno critica».

Lo stesso sistema adottato con l’ex Acna, che ha, però, scatenato molte polemiche:
«Con Garilli sarebbe più facile - conclude Reggi - perchè ha più terreni a disposizione, in zone più adatte.
E’ chiaro che per stabilire tutto ciò, le opzioni andrebbero studiate nel dettaglio, confrontandoci con serenità.
Spero davvero che si possa fare al più presto, rispettivi impegni permettendo, e in maniera proficua».


pubblicazione: 18/03/2005

Fabrizio Garilli 5389
Fabrizio Garilli

Categoria
 :.  COMUNE di PIACENZA
 :..  Programma



visite totali: 5.547
visite oggi: 1
visite ieri: 2
media visite giorno: 0,99
[c]




 
Schede più visitate in Programma

  1. Cinque opere per dare un volto alle piazze periferiche
  2. La maxi-variante commerciale.
  3. Aree militari, cerchiamo alleanze
  4. Una donna al comando dei vigili urbani di Piacenza.
  5. Palazzo uffici, vince il progetto di Studio & Partners
  6. Con la Nicolai una Pilotta piacentina
  7. TERZO MONDO.
  8. Aree militari : nuovo business per la città ???
  9. «Qualità urbana, Piacenza sia ambiziosa»
  10. Appalto mense, Cir si allea con Globalchef
  11. Al Jazira, concerto tra le polemiche
  12. Reggi accusa pesantemente Foti e Garzillo
  13. Mense scolastiche a Piacenza : mele, pere ed olio non erano biologici ??
  14. Quale destino per l'area verde di via XXIV Maggio ?
  15. Il sindaco incontra i vigili urbani «Più agenti, presto le assunzioni»
  16. Farmacie srl, insediati i tre amministratori
  17. Intervista a Roberto Reggi : le cose da fare.
  18. I “paletti” di Alberto Squeri sul toto-assessore
  19. Reggi fa il bilancio di metà mandato.
  20. Reggi: «Eredità difficile questa classifica. Lavorerò per verde, sanità e sicurezza»
  21. Ecco la città che la giunta Reggi ha in mente
  22. Ex Unicem, lavori al via.
  23. Nuovo polo militare, ma quanto costa l'area?
  24. Sanità e tempi d'attesa, è polemica.
  25. Spazi all'infanzia in tutti i condomini
  26. Reazioni all'abbandono del piano per il Palazzo uffici
  27. Piano investimenti 2004 : Grande viabilità e un piano parcheggi da 1.400 posti
  28. Aree militari, sì alla task force consiliare
  29. GRANA EX-UNICEM
  30. «Esami medici con meno code»
  31. Piacenza : il nuovo PUT (Piano Urbano Traffico).
  32. CLAMOROSO A PIACENZA
  33. Tavolo sulla farmacia-polo
  34. «Ridurre il traffico per non minare la nostra salute.
  35. «I daini resteranno nel nuovo quartiere Unicem»

esecuzione in 0,078 sec.