Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  ITALIA Politica  :.  Uniti nell'Ulivo- L'Unione  :. Prodi guadagna più di Sarkozy
sottocategorie di ITALIA Politica
 :. Politica nazionale
 :. Federalismo - Riforma elettorale.
 :. Sistema elettorale
 :. Debito pubblico - Legge finanziaria.
 :. Casa delle Libertà
 :. Partito della Libertà
 :. Uniti nell'Ulivo- L'Unione
 :. Partito Democratico
 :. Ppe
 :. Pensiero liberale
 :. Verso le Elezioni 2008
 :. PdL
 :. Verso la Terza Repubblica
 :. Scelta Civica con Monti per l'Italia




domenica
20
settembre
2020
Santi Andrea K. Taegon, Paolo C. Hasang e compagni martiri



Prodi guadagna più di Sarkozy

Il presidente del consiglio Romano Prodi figura al quinto posto, preceduto dal cancelliere Angela Merkel e seguito dal presidente francese Nicolas Sarkozy, in una classifica pubblicata oggi dal quotidiano tedesco Bild sull’ ammontare dello stipendio tra gli otto Paesi che compongono il G8.
«Ecco quanto guadagnano i potenti della Terra», titola il quotidiano popolare in prima pagina.

«Dopo le discussioni sulle vacanze di lusso di Nicolas Sarkozy, molti si chiedono: il presidente francese guadagna in effetti così poco da doversi fare invitare?», scrive il giornale.

Dopodichè la Bild pubblica la sua classifica che comprende in sostanza i leader dei paesi del G8, con l’unica eccezione del presidente cinese (la Cina non fa parte del G8) che, non si sa bene perchè, sostituisce il premier canadese.
A ricevere lo stipendio mensile più elevato è, con 24.167 euro, il presidente americano George W.Bush, seguito dal premier britannico Gordon Brown (23.334 euro) e dal capo del governo giapponese Shinzo Abe (21.910 euro).

Al quarto posto figura Angela Merkel con una paga mensile di 20.427 euro, al quinto Romano Prodi con 18.900 euro, al sesto Sarkozy con 6.600 euro, quindi il presidente russo Vladimir Putin (4.860 euro) e il presidente cinese Hu Jintao che riceve uno stipendio di 274 euro al mese.

La Bild in un post scriptum nota che nell’ammontare degli stipendi indicati non sono compresi benefit e facilitazioni varie, come vitto, alloggio, spese varie.





La nota di Palazzo Chigi dopo l'articolo apparso sulla Bild :
«Lo stipendio di Prodi? Già ridotto del 30%»


Lo stipendio di Prodi è stato ridotto del 30% con l'ultima Finanziaria: i dati riportati dalla "Bild" risalgono a un anno fa.
E poi l'indennità prevista per il presidente del Consiglio è la somma di diverse voci.
È quanto precisa Palazzo Chigi dopo l'articolo pubblicato dal giornale tedesco (secondo il quale il premier guadagnerebbe il triplo del presidente francese Sarkozy).
«L'ufficio stampa della Presidenza del Consiglio precisa che l'indennità indicata per il Presidente del Consiglio dal settimanale è la somma di due diverse voci.
La prima è quella percepita da Romano Prodi in quanto Presidente del Consiglio e ammonta a 5.102,42 euro lordi, la seconda è invece erogata per la carica di deputato della Camera e ammonta a 11.269,21 euro lordi».
Inoltre, fa notare Palazzo Chigi, la "Bild" utilizza un dato che risale ormai ad un anno fa quando non era ancora entrata in vigore la legge Finanziaria 2007, nell'ambito della quale, su indicazione dello stesso Presidente del Consiglio, è stata prevista una riduzione del 30% delle indennità del Presidente stesso e dei ministri parlamentari.
Dunque, l'indennità complessiva del Presidente Romano Prodi ammonta a 16.371.63 euro lordi, e non 18.900 euro come indicato dallo stesso quotidiano tedesco.
14 agosto 2007


pubblicazione: 14/08/2007
aggiornamento: 15/09/2007

 12846

Categoria
 :.  ITALIA Politica
 :..  Uniti nell'Ulivo- L'Unione



visite totali: 5.606
visite oggi: 1
visite ieri: 0
media visite giorno: 1,17
[c]




 
Schede più visitate in Uniti nell'Ulivo- L'Unione

  1. Clemente Mastella : L'Ulivo ha scelto il suicidio.
  2. Prodi: "Io cerco di calmare il clima, ma Berlusconi parla di terrore".
  3. Prodi guadagna più di Sarkozy
  4. Bersani, l’ex chierichetto che ha fatto finta di privatizzare il Paese
  5. Tanta gente e ministri in piazza per i Dico
  6. Polemiche sulla leadership del Pd
  7. ROMANO PRODI
  8. Clemente Mastella dice addio all'Ulivo ?
  9. Rutelli: «Ulivo più al centro per vincere»
  10. PRODI HA RASSEGNATO LE DIMISSIONI
  11. La liberalizzazione di Bersani
  12. FED
  13. Prodi lancia l'Unione.
  14. Il professore e nu bello guaglione.
  15. La macchina della verità.
  16. Intervista a Francesco Rutelli
  17. Il martedì nero di Romano
  18. Nella Margherita il rischio scissione
  19. Barbera: De Rita centra il tema, i Ds parlino alla base
  20. La barca di D’Alema pagata a uno sportello della Lodi
  21. A chi parla la Quercia
  22. LA RETE OLTRE I PARTITI
  23. L’abbaglio democratico.
  24. Rutelli: sono addolorato.
  25. Fassino a che Italia si rivolge?
  26. Rosy Bindi: «Sono naturale, non brutta»
  27. La Margherita e Prodi. Strategia dei distinguo.
  28. PANE E CICORIA.
  29. Prodi: «Io duro perché faccio»
  30. Ruffolo: il blocco sociale? Nasce con il programma
  31. I leader evitino l' ego politico e parlino di speranza e sviluppo
  32. Chiamparino:«È ora di punire chi si droga»
  33. Ricucire la sinistra.
  34. Professor Ottovolante
  35. Rutelli accusa Prodi: dividi l' Ulivo

esecuzione in 0,171 sec.