Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  ITALIA Politica  :.  Partito Democratico  :. Primarie Partito Democratico : Sfida tv, confronto a tutto campo
sottocategorie di ITALIA Politica
 :. Politica nazionale
 :. Federalismo - Riforma elettorale.
 :. Sistema elettorale
 :. Debito pubblico - Legge finanziaria.
 :. Casa delle Libertà
 :. Partito della Libertà
 :. Uniti nell'Ulivo- L'Unione
 :. Partito Democratico
 :. Ppe
 :. Pensiero liberale
 :. Verso le Elezioni 2008
 :. PdL
 :. Verso la Terza Repubblica
 :. Scelta Civica con Monti per l'Italia




mercoledì
30
settembre
2020
San Girolamo, dottore della Chiesa



Primarie Partito Democratico : Sfida tv, confronto a tutto campo

Completo scuro per gli uomini, filo di perle per l'unica donna.
Due ore in piedi davanti a un leggio a rispondere alle domande le stesse per tutti di Sky, con la claque in sala pronta a applaudire.
Settanta spettatori per ciascun candidato.
I fan più entusiasti sono quelli di Matteo Renzi, il più giovane della compagnia.
Solo loro infatti scandiscono tutti gli interventi del sindaco con battimani.
Nichi Vendola, Pier Luigi Bersani, Laura Puppato e Bruno Tabacci appaiono più sobri.
Ma sia il segretario del Pd che il governatore pugliese sono efficaci.

Temi principali soprattutto le tasse, la riforma Fornero e Marchionne.

Come abbasserete la pressione fiscale? E l'Imu la toglierete o no? «L'Italia sta morendo di tasse, noi a Firenze le abbiamo abbassate da 0,3 a 0,2. L'Imu non si tocca», dice Renzi. «La priorità è la redistribuzione del reddito, su questo dovremmo concentrare i nostri sforzi», spiega Puppato, favorevole come Bersani e Vendola alla patromoniale per i redditi più alti. «Non è possibile immaginare l'Imu sulla prima casa, io la penso come Hollande, sono per tassaere al 75% i redditi sopra il milione di euro», propone il leader di Sel.
«L'obiettivo è abbassare le tasse sui redditi medio bassi per incoraggiare i consumi e abbassarle sul lavoro», dice Besani. Vendola è per abbassare a 300 euro i pagamenti in contante. Bersani propone che sia gradualmente portato a 500.
Bersani chiama Renzi per nome ma le differenze tra i due sono molte. «Serve un accordo con la Svizzera», assicura il sindaco. «Non sono d'accordo sul fare l'accordo con la Svizzera, con le condizioni che ci sta chiedendo non lo farei», ribatte Bersani.
Euro e patto di stabilità dividono tutti quelli che il sito del Pd ha ribattezzato come i «Fantastici 5».

Rivedreste il patto di stabilità?
«Anche solo parlarne farebbe danno all'Italia», liquida Renzi. «Non c'è bisogno di toccare il patto ma di aggiungere una serie di politiche, alla signora Merkel direi: riconosciamo di non essere innocenti ma grazie all'euro la Germania ha preso una posizione di comando dell'economia reale, adesso controlliamoci a vicenda», spiega Bersani. «Non possiamo far credere agli italiani che possiamo tornare alla lira, lo dico perché c'è chi ha strane idee in testa».

Riforma del lavoro Fornero.
«Vorrei andare oltre alcune riforme hanno avuto effetti molto duri sul piano sociale», ammette Tabacci. «La riforma Fornero è uno sfregio alla civiltà del lavoro del Paese, ai giovani dico ribellatevi alla precarietà, ci sono diritti che non possono essere monetizzati e barattati». Anche Bersani, Puppato e Renzi chiedono cambi sulla riforma Fornero che «non va bene e vada ritoccata».
A Marchionne tutti i candidati chiedono di dire chiaramente che cosa farà in Italia.

Sui diritti civili Vendola è per la parità delle coppie gay e etero, Bersani è d'accordo ma non sulle adozioni per i gay.
«Basta minimalismi».
Sui cosiddetti costi della politica, Bersani propone il dimezzamento dei parlamentari ma no all'abolizione del finanziamento dei partiti perché, dice Vendola la politica non deve essere appannaggio dei ricchi.

Maria Berlinguer
13/11/2012


pubblicazione: 17/11/2012
aggiornamento: 26/11/2012

 18090

Categoria
 :.  ITALIA Politica
 :..  Partito Democratico



visite totali: 1.236
visite oggi: 1
visite ieri: 1
media visite giorno: 0,42
[c]




 
Schede più visitate in Partito Democratico

  1. Pd in corteo a Roma
  2. Bersani è candidato premier
  3. Renzi presenta la sua Segreteria : sette donne e cinque uomini
  4. L'uomo nuovo che è già vecchio
  5. Pd, è Bersani il nuovo segretario
  6. Sulla sua casa D’Alema perde la testa in tv: "Vada a farsi a fottere"
  7. Pd, il partito né di lotta né di governo
  8. "Non faccia la vittima, è uno degli artefici del clima violento
  9. L'intervista a Bersani : «Più lavoro e più uguaglianza»
  10. L'addio di Veltroni «Io lascio, ma il Paese ha bisogno del Pd»
  11. Elezioni Pd: Walter Veltroni al 75,63 per cento
  12. Bersani: "Basta seguire il pifferaio miliardario"
  13. Presidente ombra
  14. Prodi abbandona la presidenza del Pd
  15. L'ortodosso, il liberale, il tradizionalista
  16. Nasce il Pd : Rosy Bindi dimentica il portafoglio
  17. I radicali: "Il Pd non rispetta accordi"
  18. Bersani fischiato alla finale di Sanremo
  19. Prodi: ho vinto, ora le riforme
  20. La sinistra a un bivio
  21. Prodi rivendica il successo dell'euro
  22. Franceschini: Fareste educare i figli da Berlusconi ?
  23. Veltroni: con Berlusconi democrazia svuotata ome la Russia di Putin
  24. Rosy Bindi: "No alle riforme se servono solo al Cavaliere"
  25. Dosi all'incontro dei "lettiani" pro Bersani
  26. Bersani-Reggi : freddo abbraccio
  27. Bersani: «Congresso vero, Pd diventi un partito»
  28. Libero: De Micheli ministro del Governo Bersani
  29. Il Pd fa terra bruciata (?) attorno a Renzi.
  30. Primarie del centrosinistra : Ballottaggio Bersani - Renzi
  31. La sfida di Bersani: cambio tutto
  32. Renzi scrive al Garante per le regole delle primarie
  33. Primarie Partito Democratico : Sfida tv, confronto a tutto campo
  34. Renzi "licenzia" Letta
  35. Terremerse, chiesto il rinvio a giudizio per Vasco Errani.

esecuzione in 0,109 sec.