Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  ECONOMIA Piacenza  :.  Polo militare  :. Polo militare, malato con 5 anni di vita
sottocategorie di ECONOMIA Piacenza
 :. Patto per Piacenza
 :. Marketing territoriale
 :. Fondazione
 :. Camera Commercio
 :. PcExpo
 :. Industria
 :. Meccanotronica
 :. Tecnopolo
 :. Estero
 :. Polo Logistico
 :. Agricoltura
 :. Authority Alimentare
 :. Artigianato
 :. Commercio
 :. Centro storico
 :. TESA-NewCo-ENIA-IREN
 :. Tempi spa - SETA
 :. Pendolarismo
 :. Polo militare
 :. Cooperazione
 :. Milano Expo 2015




domenica
5
dicembre
2021
San Giovanni Damasceno



Polo militare, malato con 5 anni di vita

"Il Polo di mantenimento pesante nord è come un malato a cui hanno dato 5 anni di vita. Può salvarsi, ma non si interviene in maniera rapida ed efficace non sopravviverà".

Lavoratori, rsu e sindacati ieri mattina sono scesi in piazza per portare alla ribalta la delicata questione che si sta vivendo all'ex Arsenale, temendo che possa tra poco verificarsi una situazione stile-Fincantieri. E per questo chiedono la mobilitazione di cittadini, istituzioni, forze economiche e sociali.

"Mentre si parla di aree militari e si fanno grandi progetti per la città del futuro - hanno detto i segretari confederali di Cgil, Cisl e Uil, Paolo Lanna, Marina Molinari e Massimiliano Borotti nel corso del volantinaggio - Piacenza rischia sempre più seriamente di perdere la più grande industria pubblica dell'Emilia Romagna, in cui sono occupate 700 persone. Il tutto nel disinteresse più completo".

Un accorato appello, a cui qualche ora dopo hanno risposto il generale Francesco Castrataro e il sindaco Roberto Reggi, garantendo il massimo impegno per la riqualificazione dello stabilimento e la salvaguardia del suo personale.

Ma di promesse, in questi anni, i dipendenti e i loro rappresentanti ne hanno sentite molte, soprattutto da parte della Difesa. Ed è proprio ai vertici militari che rivolgono il primo sos:
"Nei suoi 100 anni di storia il Polo ha dato lavoro a più generazioni di piacentini e ha dato lustro alla città, anche nel settore industriale provato. Ma il nostro stabilimento sta morendo nel sostanziale disinteresse della città: manca un piano organizzativo per la manutenzione dei nuovi sistemi d'arma, mancano i finanziamenti per macchinari e infrastrutture, avanti di questo passo nel giro di 5 anni la maggior parte del personale qualificato andrà in pensione senza essere sostituito".
E per Piacenza sarebbe una sciagura:
"Significherebbe - hanno aggiunto i sindacati - che perderemmo 700 posti di lavoro, oltre a tutto l'indotto e gli altri insediamenti militari presenti, con un enorme danno per l'economia della città. Una prospettiva molto pesante, di cui però nessuno parla adeguatamente: l'industria militare piacentina è un patrimonio di tutti, ci piacerebbe vedere una mobilitazione generale come quella che è stata organizzata per le vicissitudini del Piacenza calcio. Iniziativa lodevole, facciamo lo stesso per tutte le famiglie che rischiano di trovarsi senza più stipendio se l'ex Arsenale sarà costretta a chiudere".

Non manca però anche un forte richiamo alle istituzioni: "I mancati investimenti sono colpa del ministero, il blocco del turnover dipende dal governo, ma ci sono anche interventi e scelte che possono essere messe in campo dal cosiddetto sistema Piacenza. La situazione è sempre più drammatica, l'impoverimento professionale è continuo e i reparti vengono chiusi. Abbiamo un fiore all'occhiello che abbiamo lasciato appassire, facciamo in modo che venga presto innaffiato da investimenti e progetto concreti, quelli che le amministrazioni locali devono sollecitare fino ad averli ottenuti".
Domani, intanto, si celebra il centesimo compleanno dell'ex Arsenale: la speranza è che, come si usa dire, ci siano altri 100 di questi giorni.
Michele Rancati
LIBERTA' 30/06/2011


pubblicazione: 30/06/2011
aggiornamento: 06/07/2011

Categoria
 :.  ECONOMIA Piacenza
 :..  Polo militare



visite totali: 928
visite oggi: 1
visite ieri: 0
media visite giorno: 0,24
[c]




 
Schede più visitate in Polo militare

  1. Il Polo militare diventa più forte
  2. «San Damiano resta base militare»
  3. Il generale "chiude" San Damiano
  4. Piacenza : chiude la Scuola di Polizia
  5. «Aree militari, il futuro è al Polo logistico»
  6. Ex arsenale, occorrono rinforzi
  7. Polo militare, ci vogliono cinque anni
  8. Polo Militare : quale destino ?
  9. Duro scontro nell'ex Arsenale
  10. Ex Arsenale, scoppia la pace
  11. I militari “aprono” sulle aree
  12. Polo militare, rilancio e assunzioni.
  13. Laboratorio Pontieri in chiusura ?
  14. Le aree militari? Tutte a Le Mose
  15. Fumata grigia per l'ex Arsenale
  16. Doccia fredda per il Polo Militare.
  17. Alla ricerca di 200mila metri quadrati per i militari
  18. Sale la tensione all'ex Arsenale ?
  19. Ex Arsenale, ora parli il ministro.
  20. Polo militare, schiarita da Roma.
  21. Sforzo bipartisan per il Polo militare
  22. Scuola di polizia, chiusura "congelata"
  23. Polo militare, progetto al via
  24. Aree militari, allarme rientrato
  25. Scuola di Polizia : De Gennaro insiste per chiuderla
  26. «Ex Arsenale, ripartiamo da zero»
  27. Polo militare, malato con 5 anni di vita

esecuzione in 0,078 sec.