Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  POLITICA Piacenza  :.  Politica piacentina  :.  Piacenza che verrà  :. "Piacenza che verrà": via dei Pisoni area ideale per una cittadella dei giovani
sottocategorie di Politica piacentina
 :. Piacenza che verrà




lunedì
29
novembre
2021
San Saturnino



"Piacenza che verrà": via dei Pisoni area ideale per una cittadella dei giovani

Una città per i giovani a fianco della stazione è l'idea urbanistica di "Piacenza che verrà".

Proviamo a pensare all'area ricompresa tra il parcheggio di Borgofaxhall e il mercato generale incluso: 200mila metri quadrati degradati e divisi tra proprietà private, demaniali e comunali a ridosso della ferrovia.

Per questa fetta di città l'architetto Luca Rocca di Torino, laureato al Politecnico di Milano con una tesi proprio su Piacenza, attivo nel recupero dell'ex Macello, già membro della commissione qualità del Comune, ha ideato una soluzione rigenerativa di grande suggestione urbanistica e l'ha presentata ieri in Sala Cattivelli.

Rocca era ospite dell'associazione "Piacenza che verrà", del suo presidente Luigi Mori (l'associazione non esclude di scendere in campo alle prossime Amministrative) e del consigliere comunale Filiberto Putzu (Pdl).

La soluzione prevede di trasformare questo comparto nello snodo tra la città e il Parco fluviale, il punto di congiunzione esige una grande attenzione al verde e una forte praticabilità ciclo-pedonale.
E si punta ad inserire luoghi di ritrovo, un centro giovanile, una palestra, una certa dose di commerciale, sotto la formula che oggi è dominante "Zeroventiquattro".
Vale a dire una vivibilità notte e giorno: «Perché non è la polizia a garantire la sicurezza dei luoghi, ma la presenza continua di persone» spiega l'architetto.
Altre suggestioni: il padiglione del Berzolla, demaniale ma in passaggio alle disponibilità comunali, viene visto come uno spazio culturale multifunzione e al suo fianco le pensiline storiche verrebbero recuperate per la stazione dei bus, riappropriandosi di una funzione originaria.

La stecca di via dei Pisoni sarebbe resa commerciale e spicca nel disegno un grande edificio multifunzione (ma basso e coperto da un tetto con strato d'erba), con parcheggio a due piani interrati. Sarebbe una sorta di "edificio ponte" sotterraneo che scavalca la ferrovia per una parte e si alza fino al livello di una piazza per l'altra.
Bar-caffetteria, funzioni sportive sono complementi del recupero.

Qualche categoria economica è stata già contattata, gli artigiani sembrano interessati.
Si vorrebbe portare avanti l'idea stimolando una condivisione tra forze economiche private e amministrazione.

«E' una città dei giovani, dove ci si potrà divertire senza dover andar via da Piacenza, una città che potrà modificare i ritmi pigri a cui siamo abituati» commenta Putzu che vede bene qui anche l'area delle corriere, tema delicato, mai risolto, che pure faceva parte di una compensazione per Borgofaxhall, ha spiegato il consigliere non senza toni polemici per il mancato beneficio pubblico. Una ricca documentazione di immagini completa la proposta che Putzu sottolinea essere nata dal basso e destinata ad essere sottoposta a tutti i candidati sindaco.
red. cro.
da Libertà del 04/02/2012


pubblicazione: 04/02/2012

 17594

Categoria
 :.  POLITICA Piacenza
 :..  Politica piacentina
 :...  Piacenza che verrà



visite totali: 3.238
visite oggi: 1
visite ieri: 1
media visite giorno: 0,90
[c]




 
Schede più visitate in Piacenza che verrà

  1. PIACENZA CHE VERRA' : ATTO COSTITUTIVO
  2. Piacenza deve dare spazio ai giovani
  3. Piacenza che Verrà rinnova il Consiglio Direttivo.
  4. Suggerimenti per la città del futuro?
  5. E' NATA PIACENZA CHE VERRA'
  6. "Nove anni da sindaco senza un'inchiesta:potere e onestà insieme sono possibili"
  7. 12 gennaio 2008 : Si è costituita "Piacenza che verrà"
  8. CENTRO STORICO : identità di una comunità.
  9. Pc che verrà: "Cittadella per i giovani nell’area di via dei Pisoni"
  10. Dirigenti del futuro in cerca d'identità
  11. Dall'associazione "Piacenza che verrà" un sondaggio sulla qualità della vita
  12. I piacentini disegnano la città del futuro
  13. Bertolini (Pdl): "Attacco a Trespidi, Putzu si dissoci da Piacenza che verrà"
  14. Gentili amici di Piacenza che verrà.....
  15. "Piacenza che Verrà", Luigi Mori si dimette da presidente
  16. I territori collaborino tra loro
  17. Piacenza che Verrà compie 3 anni e va su Facebook
  18. "Piacenza che verrà": via dei Pisoni area ideale per una cittadella dei giovani
  19. Piacenza che Verrà accetta l'invito dell'avv. Sforza Fogliani
  20. «Qui si vive bene ma non se sei giovane»
  21. E la montagna partorì il topolino
  22. "Quale IMU e quale IRPEF per Piacenza?”
  23. Elezioni Comunali 2012 : la posizione dell'Associazione Piacenza che Verrà
  24. Piacenza che verrà : Diffidare dalle imitazioni.
  25. "Piacenza che Verrà" pungola i candidati
  26. Vai su www.piacenzacheverra.it
  27. Elezioni Comunali : il commento dell'Associazione Piacenza che Verrà
  28. Piacenza che Verrà : Sanità a Piacenza, spunti di riflessione.
  29. PIACENZA CHE VERRA' : COME ISCRIVERSI
  30. Accettiamo l'invito di Sforza Fogliani
  31. "Quale IMU 2013 per Piacenza? Il Comune ancora non sa qual era l’IMU 2012…”
  32. La ricetta di Albertini: «Serve esagerare con l'onestà quando si è al potere»
  33. CLUB FUTURA CLASSE DIRIGENTE
  34. PIACENZA CHE VERRA' : ISCRIVITI
  35. PIACENZA CHE VERRA' : LO STATUTO

esecuzione in 0,109 sec.