Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  COMUNE di PIACENZA  :.  Rimpasto 2004  :. PERICOLO PER LA CITTA'.
sottocategorie di COMUNE di PIACENZA
 :. Comune di Piacenza
 :. Consiglio Comunale
 :. Sindaco
 :. Rimpasto 2004
 :. Programma
 :. Bilancio
 :. Tasse e balzelli




sabato
11
luglio
2020
San Benedetto, abate patrono d'Europa



PERICOLO PER LA CITTA'.

Dopo il ricorso presentato in parallelo con la Casa delle libertà

Uscire dall'equivoco di un consigliere comunale eletto nella maggioranza e che lì continua a considerarsi schierato, ma che nei comportamenti concreti agisce sempre più spesso e volentieri da oppositore.

Questo il significato delle parole di del sindaco Roberto Reggi, secondo cui (v. Libertà di ieri) la vicenda del ricorso al Tar contro la seduta consiliare del 1° ottobre «è servita a chiarire una volta per tutte chi sta nella maggioranza e chi all'opposizione».
Chiaro il riferimento ad Antonio Levoni, eletto nelle file dei Ds, poi polemicamente uscitone (dopo essere stato messo alla porta) per confluire nel gruppo misto.

«Da consigliere di maggioranza» però, ha sempre sostenuto, tesi che nel centrosinistra respingono.
«Condivido quanto detto dal sindaco», considera Luigi Baggi (Prc): «Mi sembra così evidente che Levoni non è nella maggioranza, dopodiché uno vota quello che vuole».
Così anche Paola Votto (Piacentini Uniti): «Mi sembra che abbia assunto una posizione indiscutibile, per quanto mi riguarda è fuori dalla maggioranza e da tempo».
Anche per Giorgio Cisini (Margherita) «Levoni ha fatto la sua scelta, politicamente dobbiamo prendere atto che su questa vicenda ha fatto un ricorso e non a caso in parallelo con la Cdl. Significativo anche il fatto che si dica interessato al progetto politico di Dario Squeri, non mi sembra molto “da maggioranza”».

Ma il grande accusato resta della sue idea: «Sono un socialdemocratico eletto con la maggioranza e che ci resta per il bene dei cittadini, per esercitare il suo diritto/dovere di controllo. Altrimenti avrei sottoscritto il ricorso del centrodestra, senza farne uno distinto».
E con Reggi rinfocola la polemica:
«Aspetto ancora le sue scuse dopo che al termine della seduta del 27 settembre, quando era emerso che la mia presenza in aula sarebbe stata decisiva per il quorum, lui avrebbe detto che di ricatti da Levoni non sarebbe stato disposto ad accettarne.
Mi ha offeso, lo considero un integralista cattolico privo di umiltà e pericoloso per la città
».



pubblicazione: 25/11/2004
aggiornamento: 24/01/2005

Attenzione : Pericolo !!. 4674
Attenzione : Pericolo !!.

Categoria
 :.  COMUNE di PIACENZA
 :..  Rimpasto 2004



visite totali: 2.362
visite oggi: 1
visite ieri: 0
media visite giorno: 0,41
[c]




 
Schede più visitate in Rimpasto 2004

  1. Giorgio Cisini
  2. La Cdl non desiste dalla linea dura.
  3. La paternale di Carlo Berra
  4. RIMPASTO in giunta, la rivoluzione di Reggi
  5. Ricorso della Cdl, Antelmi è il legale che difende al Tar l'amministrazione.
  6. Il rebus-consiglio in mano ai legali.
  7. RIMPASTO ? Comune, il sindaco apre la verifica.
  8. Il rimpasto scuote la maggioranza.
  9. I Ds di traverso sul RIMPASTO proposto da Reggi
  10. Consiglio, via d'uscita dall'impasse ?
  11. Il RIMPASTO di Reggi.
  12. Parla l'ex-sindaco ed ex-assessore Stefano Pareti.
  13. Le reazioni al Reggi-bis
  14. ARRIVA IL REGGI-BIS ? Azzerate le deleghe agli Assessori.
  15. REGGI-BIS
  16. Ballerini : E' dovere della minoranza vigilare sulla maggioranza.
  17. NASCE IL REGGI-BIS
  18. Piacenza : il rimpasto senza ingredienti.
  19. Ricorso bocciato dal Consiglio di Stato.
  20. Ricorso sul Consiglio : primo round per Reggi.
  21. Reggi riscrive la giunta daccapo.
  22. PERICOLO PER LA CITTA'.
  23. Consiglio contestato, la Cdl presenta il suo ricorso.
  24. SURROGHE : IL PARERE DEL MINISTERO
  25. PIACENZA : CASUS BELLI IN CONSIGLIO COMUNALE.
  26. Piacenza : il rimpasto venuto male.

esecuzione in 0,125 sec.