Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  POLITICA Piacenza  :.  Elezioni Regionali 2010  :. Pdl, Francesconi attacca Pollastri
sottocategorie di POLITICA Piacenza
 :. Politica piacentina
 :. Elezioni Provinciali 2004
 :. Elezioni Regionali 2005
 :. Elezioni Politiche 2006
 :. Elezioni Comunali 2007
 :. Elezioni Politiche 2008
 :. EmiliaRomagna
 :. Elezioni Provinciali 2009
 :. Provincia di Piacenza
 :. Elezioni Regionali 2010
 :. Elezioni Comunali 2011
 :. Elezioni Comunali 2012
 :. ELEZIONI NAZIONALI 2013




martedì
4
ottobre
2022
San Francesco d'Assisi



Pdl, Francesconi attacca Pollastri

E' sfida dura, vera, infuocata, tra io non ho bisogno di cartelloni e "santini", come sempre starò in mezzo alla gente, senza imitare nessuno».

Luigi Francesconi e Andrea Pollastri, candidati piacentini del Popolo della libertà alle prossime elezioni Regionali (l'altro è Carlo Mistraletti).

Ieri Francesconi, che è in corsa per ricoprire il terzo mandato consecutivo come consigliere regionale, ha presentato la sua campagna elettorale che caratterizzerà l'ultimo mese e mezzo prima del voto (previsto per il 28 e 29 marzo), "sparando" anche qualche bordata polemica contro il rivale interno, peraltro senza mai nominarlo esplicitamente.

«Io sono un candidato in carne e ossa - ha attaccato - e non solo sulla carta: per questo i miei elettori mi potranno vedere su qualche manifesto, ma soprattutto potranno stringermi la mano e parlarmi direttamente nei tantissimi incontri che ho organizzato. Andrà casa per casa ad ascoltarli, ci vedremo nelle piazze, sui mercati, ai comizi che terrò sul territorio: io non ho bisogno di cartelloni e "santini", come sempre starò in mezzo alla gente, senza imitare nessuno».

Un riferimento neanche tanto velato alla massiccia campagna elettorale che sta mettendo in atto Pollastri. Ma la critica di Francesconi all'altro esponente Pdl si fa ancora più esplicita e dura, chiamando in causa anche i vertici del partito: «Voglio che i cittadini scrivano il mio nome sulla scheda elettorale - ha spiegato - per cui io ci metterò sempre la mia faccia, in prima persona, come consuetudine. Per questo non mi farò mai rappresentare da qualcun'altro, nemmeno se famoso o altolocato: se inviterò un ministro o un sottosegretario a Piacenza lo farò coinvolgendo tutto il Popolo della libertà, a cominciare dagli altri candidati. Le figure istituzionali non dovrebbero essere sfruttare per fare propaganda, ma per aiutare i piacentini tutti».

Una frecciata molto polemica contro Pollastri e il sottosegretario alle Attività produttive Stefano Saglia, che nei giorni scorsi è arrivato in città ma ha fatto visita solamente al Pollastri point.
Francesconi ha quindi rilanciato i temi che lo vedranno impegnato nell'ultimo scorcio di campagna elettorale: «Al centro della mia azione a Bologna ci sono sempre stati Piacenza, il suo territorio e la sua gente. Quello che la giunta di centrosinistra non ha mai capito è il ruolo fondamentale che ha la nostra provincia: siamo il ponte ideale tra l'Emilia Romagna e la Lombardia, rappresentiamo una risorsa fondamentale per aprirci a una zona così importante e a tutta l'Europa».
Tra le parole d'ordine, famiglia, sanità e infrastrutture. «Mi batterò sempre - ha precisato - per la difesa e il sostegno alla famiglia tradizionale, in particolare per gli aiuti alle giovani coppie uomo-donna. In campo sanitario, le nostre eccellenze sono rilevanti, ma devono essere adeguatamente valorizzate da investimenti. E la viabilità deve essere migliorata, a partire dall'allungamento fino a Castelsangiovanni della Cispadana. Ultimo tema: difesa delle nostre identità e delle tradizioni, lotta all'immigrazione indiscriminata».
Michele Rancati
LIBERTA' del 16/02/2010


pubblicazione: 16/02/2010
aggiornamento: 06/03/2011

 17053

Categoria
 :.  POLITICA Piacenza
 :..  Elezioni Regionali 2010



visite totali: 1.729
visite oggi: 1
visite ieri: 0
media visite giorno: 0,37
[c]




 
Schede più visitate in Elezioni Regionali 2010

  1. Anna Maria Bernini: unito il centrodestra ce la farà .
  2. Bernini (Pdl): La sfida parte da Piacenza
  3. Vasco Errani (Centrosinistra): Piacenza non è dimenticata
  4. Fatti fuori ?
  5. Andrea Pollastri (PdL) eletto consigliere regionale
  6. La Bernini firma il "patto con i piacentini"
  7. ELEZIONI REGIONALI 2010 EMILIA ROMAGNA: CIRCOSCRIZIONE PIACENZA
  8. Comunali 2012, sindaco "verde" in lizza?
  9. Tassi e Putzu (Pdl): centrodestra vincente
  10. Invece decidi tu
  11. In Comune si andrebbe al ballottaggio
  12. Nel Pd cresce il peso di Reggi : Voglio un partito autorevole
  13. Regionali, dal Pd l'ok a Errani
  14. Pdl, Francesconi ritira la candidatura
  15. Pdl, Francesconi attacca Pollastri

esecuzione in 0,109 sec.