Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  COMUNE di PIACENZA  :.  Programma  :. Nuova piscina al Polisportivo (e palestra alla Raffalda): ecco il progetto
sottocategorie di Programma
 :. AREE MILITARI-BENI DEMANIALI




mercoledì
28
settembre
2022
San Venceslao



Nuova piscina al Polisportivo (e palestra alla Raffalda): ecco il progetto

Risparmio economico e riqualificazione degli impianti esistenti, senza alcuna nuova maxivasca da realizzare.

Dopo il passo indietro sulla piscina della Madonnina, non più sostenibile per le finanze comunali, l'amministrazione di Piacenza ha presentato un nuovo progetto articolato per dotare la città di un nuovo impianto natatorio da 33 per 25 metri al Polisportivo con la contestuale sistemazione a palestra della Raffalda.

A illustrare il piano nell'incontro pubblico a S. Ilario, l'assessore comunale ai lavori pubblici Giorgio Cisini, che ha parlato di "progetto ambizioso, con un nuovo impianto capace di raddoppiare l'attuale spazio in acqua e di offrire finalmente una risposta alle esigenze della pallanuoto piacentina".

Il progetto - che nasce dalle ceneri di quello della Madonnina - è stato presentato all'amministrazione comunale dalla ditta specializzata A&T Europe di Castiglione delle Stiviere (Mantova) e comporta un ingente investimento di circa 7milioni e 260mila euro per la realizzazione e la gestione del nuovo impianto.
"Abbiamo lavorato - ha spiegato Cisini - per trovare un potenziale investitore che si farebbe carico di un importante fabbisogno finanziario iniziale, anche perchè il Comune comincerebbe a pagare le rate in ammortamento dal 2019, al termine dei lavori".

Il progetto preliminare presentato dalla società mantovana prevede la realizzazione all'interno del complesso polisportivo Franzanti di un impianto tutto nuovo coperto da 33 metri per 25 con 400 posti a sedere, attraverso la demolizione degli spogliatoi estivi esistenti e dell'area bar e una completa riorganizzazione degli attuali spazi. Non sarà invece toccata la piscina scoperta estiva da 50 metri che resterebbe in funzione facendo parte del nuovo polo.

Contestualmente il piano prevede la riqualificazione della Raffalda, con la trasformazione a palestra a disposizione delle scuole e di altre discipline sportive: una trasformazione che tuttavia manterrebbe la reversibilità a piscina nel caso in futuro si volesse tornare alla sua funzione originaria, sullla base delle esigenze della città. La Raffalda resterebbe inoltre in capo al Comune per quanto riguarda la gestione.

L'iter ipotizzato dall'amministrazione prevede la presentazione del progetto redatto da A&T Europe, che è già stato verificato in sede di conferenza dei servizi, e successivamente la predisposizione di un bando pubblico per capire si vi siano altri soggetti interessati a concorrere per la realizzazione della piscina con le caratteristiche del preliminare illustrato.

"Oggi la giunta comunale - ha chiarito Cisini - non ha ancora preso alcuna decisione. Se il progetto incontrerà il gradimento della città, il passo successivo sarà quello di approvare una delibera apposita da parte dell'amministrazione e poi redigere il bando".

da www.ilpiacenza.it del 12 luglio 2016



-----------------BREVE COMMENTO DI FILIBERTO PUTZU

ALLA RICERCA DELLA PIETRA PERDUTA....
DOPO LA POSA DELLA PRIMA PIETRA FATTA DAL SINDACO REGGI NELL'APRILE 2012, IL SINDACO DOSI E L'ASSESSORE CISINI CASSANO DEFINITIVAMENTE IL PROGETTO DELLA PISCINA OLIMPIONICA PROPONENDO UN RESTYLING DELLA PISCINA GALLEANA.... TRA IL DIRE E IL FARE...POVERA PIACENZA !!!


pubblicazione: 15/07/2016
aggiornamento: 18/07/2016

 19308

Categoria
 :.  COMUNE di PIACENZA
 :..  Programma



visite totali: 1.091
visite oggi: 1
visite ieri: 0
media visite giorno: 0,48
[c]




 
Schede più visitate in Programma

  1. Cinque opere per dare un volto alle piazze periferiche
  2. La maxi-variante commerciale.
  3. Aree militari, cerchiamo alleanze
  4. Una donna al comando dei vigili urbani di Piacenza.
  5. Palazzo uffici, vince il progetto di Studio & Partners
  6. TERZO MONDO.
  7. Al Jazira, concerto tra le polemiche
  8. Aree militari : nuovo business per la città ???
  9. «Qualità urbana, Piacenza sia ambiziosa»
  10. Con la Nicolai una Pilotta piacentina
  11. Appalto mense, Cir si allea con Globalchef
  12. Farmacie srl, insediati i tre amministratori
  13. Il sindaco incontra i vigili urbani «Più agenti, presto le assunzioni»
  14. Mense scolastiche a Piacenza : mele, pere ed olio non erano biologici ??
  15. Reggi accusa pesantemente Foti e Garzillo
  16. Quale destino per l'area verde di via XXIV Maggio ?
  17. Intervista a Roberto Reggi : le cose da fare.
  18. Nuovo polo militare, ma quanto costa l'area?
  19. I “paletti” di Alberto Squeri sul toto-assessore
  20. Reggi fa il bilancio di metà mandato.
  21. Reggi: «Eredità difficile questa classifica. Lavorerò per verde, sanità e sicurezza»
  22. Ecco la città che la giunta Reggi ha in mente
  23. Sanità e tempi d'attesa, è polemica.
  24. Reazioni all'abbandono del piano per il Palazzo uffici
  25. Ex Unicem, lavori al via.
  26. Adunata Nazionale Alpini : i primi bilanci
  27. Piano investimenti 2004 : Grande viabilità e un piano parcheggi da 1.400 posti
  28. Aree militari, sì alla task force consiliare
  29. Spazi all'infanzia in tutti i condomini
  30. GRANA EX-UNICEM
  31. «Esami medici con meno code»
  32. Piacenza : il nuovo PUT (Piano Urbano Traffico).
  33. CLAMOROSO A PIACENZA
  34. Tavolo sulla farmacia-polo
  35. «Ridurre il traffico per non minare la nostra salute.

esecuzione in 1,906 sec.