Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  PIACENZA A COLORI  :.  Piacenza vista dagli altri  :. "Non siete più la Provincia Cenerentola".
sottocategorie di PIACENZA A COLORI
 :. Colori piacentini.
 :. Eventi.
 :. Forum Piacenza
 :. Ritratti.
 :. Piacenza vista dagli altri




venerdì
30
ottobre
2020
San Gerardo



"Non siete più la Provincia Cenerentola".

Lo dice Vasco Errani

Addio Cenerentola.
Piacenza può guardare se stessa in un altro modo, non come territorio emarginato, ma già in profonda trasformazione e anzi in via di riscatto. Anche per il sostegno regionale.
A dirlo è Vasco Errani, presidente della Regione Emilia Romagna e della conferenza delle regioni, a Piacenza per prendere parte ai lavori di Vision 2020.
«Piacenza si è ricollocata e deve riconoscere i passi fatti in avanti».
Sul piano generale, per il presidente è fondamentale che i diversi livelli di governo territoriale in Emilia Romagna condividano una strategia comune, investano su sapere, ricerca e innovazione («dobbiamo scommettere sui ragazzi, sulle università - ripete - l'Italia è all'ultimo posto in Europa per laureati e diplomati»), come si è fatto a Piacenza con i nuovi laboratori, e si vuol ricostruire la bellezza di una regione fortemente industrializzata.

A Errani abbiamo rivolto anche qualche domanda.

L'Istituto Tagliacarne ha fatto un ritratto impietoso di Piacenza, agli ultimi posti per sanità, cultura.
«Ripeto, se guardiamo al lavoro fatto in questi anni ci sono insegnali molto incoraggianti e positivi, per esempio sulla sanità stiamo facendo investimenti rilevanti che porteranno a livelli di qualità e di eccellenza in Italia questa provincia.
Ho stima dell'Istituto Tagliacarne ma prendere i posti letto come indice non mi pare adeguato.
Abbiamo poi cominciato ad investire su fattori strategici come la logistica, con un programma d'area e con collaborazione tra Regione, Provincia e Comune, credo che possiamo guardare con una ragionevole positività ai processi che stanno venendo avanti».
Che giudizio sul percorso fatto dal primo piano?
«Siamo intervenuti su quattro settori fondamentali con programmi d'area che riguardano il Po, la montagna, la Valtidone e Valluretta, la logistica, stiamo facendo investimenti fondamentali sulla riqualificazione urbana, le infrastrutture, senza dimenticare lo sforzo sulla banda larga e il piano telematico: tutta la provincia di Piacenza, sulla base di un accordo già siglato e di risorse ingenti, sarà collegata alla banda larga.
E poi c'è il sistema dei laboratori della ricerca e dell'innovazione che ha visto in Piacenza un punto rilevante.
Stiamo dando una risposta ad un tema fondamentale per quest'area che è l'Isola Serafini, con il progetto che deve oggi trovare l'approvazione a livello nazionale, le risorse ci sono già. Siamo in grande movimento».
(da Libertà del 29 ottobre 2005)


pubblicazione: 29/10/2005

Vasco Errani 8335
Vasco Errani

Categoria
 :.  PIACENZA A COLORI
 :..  Piacenza vista dagli altri



visite totali: 3.486
visite oggi: 1
visite ieri: 0
media visite giorno: 0,63
[c]




 
Schede più visitate in Piacenza vista dagli altri

  1. La classifica del "Gambero rosso" premia i salumi di Saronni
  2. Carlo Azeglio Ciampi e il quotidiano Libertà
  3. Sole 24 Ore : Classifica del benessere, Piacenza al 30° posto
  4. Città più malsane d'Italia, Piacenza è all'ottavo posto.
  5. Il benessere non abita più a Piacenza
  6. PIASEINZA, AT VOI BEIN
  7. Debiti bancari, Piacenza nei guai.
  8. Al Jazeera fa festa nella città delle Crociate
  9. Italia Oggi : Rapporto qualità della vita 2004, Piacenza al 26° posto.
  10. Piacenza sempre più vivibile
  11. "Non siete più la Provincia Cenerentola".
  12. Tasse locali, a Piacenza per ora le più soft
  13. Indagine MonitorCittà: Piacenza 67esima nel primo semestre 2005.
  14. Una “maglia nera” che preoccupa.
  15. ‘Top ten' del buon vivere, è capitombolo.
  16. Piacentini meno ricchi e più indebitati
  17. Qualità della vita, Piacenza scende ancora
  18. La felicità non abita qui: Piacenza è la città più triste d'Italia
  19. Crescita potenziale : Piacenza al 13° posto
  20. Piacenza, solo una “ripresina” nel 2003.
  21. Qualità della vita in frenata
  22. Dossier "Italia Oggi": Piacenza passa dal 26esimo al nono posto.
  23. Vivere bene, Piacenza sale
  24. I FIURDALIS
  25. AL CENTRO RESTA L'UOMO
  26. Qualità della vita, la caduta non si ferma
  27. Piacenza sale nella qualità della vita.
  28. Qualità di vita: promossi anche da Italia Oggi
  29. L'indagine del Sole 24 ore
  30. Piacenza sempre a misura di bambino.
  31. Pasquetta a Piacenza, peripezie del turista per caso
  32. Ambiente a Piacenza: ancora in castigo
  33. Asili nido, Piacenza penultima in regione
  34. «Siamo nella media, quindi andiamo male»
  35. Piacenza tra le magnifiche dieci

esecuzione in 0,093 sec.