Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  COMUNE di PIACENZA  :.  Tasse e balzelli  :. Multa solo ai clienti delle prostitute
sottocategorie di COMUNE di PIACENZA
 :. Comune di Piacenza
 :. Consiglio Comunale
 :. Sindaco
 :. Rimpasto 2004
 :. Programma
 :. Bilancio
 :. Tasse e balzelli




mercoledì
21
aprile
2021
Sant'Anselmo d'Aosta



Multa solo ai clienti delle prostitute

Passa in consiglio comunale la modifica sul regolamento di polizia urbana in tema di prostituzione.

D’ora in avanti sul territorio del comune di Piacenza verranno multati con 500 euro di sanzione solamente i clienti e non le “lucciole”.

La decisione è arrivata con il voto della maggioranza (astenuti Annalia Reggiani e Rino Curtoni del Pd) e dei 5 stelle Contrari Massimo Polledri (Lega) e Lucia Girometta (Forza Italia), mentre si è astenuto Filiberto Putzu (Fi).
Non hanno partecipato al voto Tommaso Foti ed Erika Opizzi (Fratelli d’italia).


La multa di 500 euro ricadrà perciò solo sui clienti: anche a quei cittadini che verranno sorpresi a chiedere informazioni o a sostare nelle immediate vicinanze. Fratelli d’Italia non ha condiviso la scelta di multare solo i clienti.

«Sono scettico sull’idea – ha spiegato Tommaso Foti - di non sanzionare le prostitute. Stiamo stabilendo un principio strano: il meretricio andrebbe bandito dalle strade ma chi lo esercita, se viene identificato, non ha alcuna sanzione…Non c’è una logica equilibrata: ci vuole una sanzione per tutti, poi si può discutere su chi può essere più consistente la multa. Qua passiamo sempre da un estremo all’altro.Vanno tutti sanzionati».

Massimo Polledri (Lega Nord) l’ha definita una «modifica ingiusta, squilibrata, di impronta moralistica ma inefficace dal punto di vista giuridico».

Ma dal dibattito a Palazzo Mercanti sono arrivate un altro paio di modifiche al regolamento: con due emendamenti di Fratelli d’Italia si è deciso di inserire nel regolamento comunale anche la stessa sanzione (500 euro) per lavavetri e abusivi all’opera, e raddoppiare le sanzioni nei loro confronti se questi impiegano nelle loro attività anziani o disabili, oppure simulano loro stessi di avere disabilità.

Nei due emendamenti si chiede di vietare su tutto il territorio comunale la vendita porta a porta di ogni genere di merci senza autorizzazione, l’accattonaggio e la richiesta di elemosine di ogni genere, e anche servizi come la pulizia dei vetri delle auto.

I due emendamenti di Fratelli d’Italia hanno trovato appoggi un po’ ovunque, riuscendo a spuntarla.
A favore del primo emendamento sull’accattonaggio e l’abusivismo, oltre al centrodestra, si sono dichiarati i Moderati, il capogruppo Pd Claudio Ferrari (con l’astensione di Sichel del Pd) e il Movimento 5 Stelle.
Anche il secondo emendamento è passato con i voti del centrodestra, dei Moderati e di Claudio Ferrari e Manuel Rossi del Pd, oltre che dei grillini.



pubblicazione: 28/02/2017
aggiornamento: 04/03/2017

Categoria
 :.  COMUNE di PIACENZA
 :..  Tasse e balzelli



visite totali: 643
visite oggi: 1
visite ieri: 0
media visite giorno: 0,42
[c]




 
Schede più visitate in Tasse e balzelli

  1. La nuova Ztl castiga 11mila auto
  2. Addizionale Irpef, c'è il via libera dalla Finanziaria.
  3. Consorzi di bonifica. E' scontro sui contributi.
  4. «Nel 2005 più leggera l'Ici per la prima casa»
  5. Cresce l'addizionale Irpef
  6. Multe elettroniche, duemila accessi non autorizzati
  7. Multe, un “tesoro” da 4 milioni di euro
  8. Autovini A21, rischio pedaggio più vicino
  9. Tariffe rifiuti? Non diventino una leva fiscale
  10. Ztl, scattano da lunedì i permessi a pagamento.
  11. Nel 2003 impennata di ricavi per i parcheggi a pagamento
  12. Reggi: «Ici sulla prima casa ridotta dal 2005»
  13. AUMENTA L 'ICI
  14. Ici da ridurre, litigio tra Reggi e Gelmini dopo Rivalta
  15. Case popolari, lite sugli affitti.
  16. «Addizionale Irpef iniqua, bene se Roma ce la leva»
  17. Dietrofront di Reggi sulle entrate urbanistiche
  18. Multe, ossigeno per le casse del Comune
  19. Aumentano i parcheggi a pagamento.
  20. Le multe contribuiscono alla pensione dei vigili?
  21. Irpef, sgravi a fasce deboli e più esenzioni
  22. Acqua più cara da settembre
  23. «Condoni per l'Ici? A Piacenza mai»
  24. Imposta comunale sugli immobili : l'evasione presunta.
  25. Tasse e servizi, siamo i migliori in Emilia.
  26. Tariffe pubbliche, una mini-rivoluzione
  27. TARES : Il Regolamento a Piacenza
  28. TARIFFE 2003 : PIACENZA LA MENO CARA IN REGIONE ?
  29. Bilanci e ricatti.
  30. ICI (imposta comunale immobili)
  31. Tariffe, il Comune corregge il tiro.
  32. Piacenza al 46° posto per Ici-Tarsu-Irpef.
  33. Multe, incassi sotto le attese
  34. L'ICI secondo Rifondazione Comunista.
  35. Rifondazione Comunista e l'addizionale Irpef.

esecuzione in 0,093 sec.