Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  ECONOMIA Piacenza  :.  Polo Logistico  :. Ma pensiamoci bene prima di approvarlo
sottocategorie di ECONOMIA Piacenza
 :. Patto per Piacenza
 :. Marketing territoriale
 :. Fondazione
 :. Camera Commercio
 :. PcExpo
 :. Industria
 :. Meccanotronica
 :. Tecnopolo
 :. Estero
 :. Polo Logistico
 :. Agricoltura
 :. Authority Alimentare
 :. Artigianato
 :. Commercio
 :. Centro storico
 :. TESA-NewCo-ENIA-IREN
 :. Tempi spa - SETA
 :. Pendolarismo
 :. Polo militare
 :. Cooperazione
 :. Milano Expo 2015




lunedì
27
gennaio
2020
Sant'Angela Merici



Ma pensiamoci bene prima di approvarlo

Il parere di Legambiente.

Nell'approssimarsi del voto del Consiglio Comunale sul Piano Particolareggiato del Polo Logistico gradiremmo rivolgere al Sindaco, alla Giunta e a tutti i Consiglieri un accorato appello per una pausa di riflessione che consenta di accertare, con la dovuta serenità, se davvero tale intervento, così come configurato, aderisca agli interessi della comunità e se esistano ancora spazi e strumenti per migliorarlo.
Tale invocazione, perché ormai di questo si tratta, si richiama al principio di sostenibilità ambientale di cui il programma elettorale di Reggi si è fatto garante ma anche alla chiara consapevolezza delle perplessità, dei dubbi e delle incomprensioni che il polo logistico, così come viene proposto, ha suscitato in molti Consiglieri, nelle forze politiche, nelle Circoscrizioni, nelle Consulte e in tutti quei cittadini che hanno avuto la fortuna di conoscere i contenuti della V.I.A. (Valutazione di impatto ambientale) - pochi, troppo pochi - e la pazienza di seguire il relativo dibattito sui media locali.
La recente sollecitazione a non porre ulteriori indugi all'approvazione del Polo logistico da parte di autorevoli esponenti della minoranza svela, come una cartina di tornasole, il carattere trasversale di una operazione al servizio di interessi particolari, oscurandone le pur deboli prospettive di sviluppo e occupazionali.
Siamo convinti che gli Assessori competenti si siano spesi al massimo per ottenere garanzie ambientali e occupazionali dalle imprese coinvolte, ma riscontrare che le forze di centro-destra, così impegnate in una dura e faticosa azione ostruzionistica sul bilancio comunale, anche su temi all'evidenza marginali, ostentino la propria disponibilità a “fare sistema”, con un voto bi-tri-partisan sul polo logistico, dopo averne doviziosamente demolito - durante l'Amministrazione Guidotti - tutti i cardini pianificatori che ne avrebbero reso più sopportabile l'impatto sulla città, dovrebbe suggerire a tutti maggiore prudenza e considerazione per i reali interessi che inevitabilmente si andranno a favorire.
Nessuno vuole, né può, negare la potenziale vocazione logistica del nostro territorio ma non a tutti i costi, non con questo progetto, non con questo impatto. Occorre un richiamo forte al senso di responsabilità, alla dimensione etica, cui tanta parte delle forze politiche di maggioranza si richiama, alla coerenza con il programma elettorale, e all'intelligenza di percepire i segnali di diffuso disagio da parte dei piacentini, prima di infilarsi in un vicolo cieco, che rischia di ipotecare il futuro delle prossime generazioni e di sprecare il patrimonio di consensi ottenuto da questa coalizione.
Se tale appello non verrà accolto ci rimane solo il referendum cittadino, poco adatto per decidere su un argomento così complesso, ma estremo strumento per contrastare l'ultimo e trasversale partito che sembra godere di buona salute a Piacenza, quello del cemento.
G. CASTELNUOVO E M. NATALI di Legambiente.
Da Libertà del 10/3/2005


pubblicazione: 10/03/2004
aggiornamento: 07/05/2005

 5742

Categoria
 :.  ECONOMIA Piacenza
 :..  Polo Logistico



visite totali: 1.943
visite oggi: 1
visite ieri: 2
media visite giorno: 0,33
[c]




 
Schede più visitate in Polo Logistico

  1. Unieuro sbarca al polo logistico
  2. Apre a Piacenza il più grande centro di smistamento merci Tnt d'Italia
  3. Il Polo logistico paga “dazio“.
  4. Ikea, sviluppo ma senza assunzioni
  5. "Piacenza più vicina al porto di Genova"
  6. È un Polo Logistico da record
  7. Tnt: a Piacenza un centro-merci internazionale
  8. Logistica e occupati, una sfida aperta
  9. Piacenza sarà pioniera nella logistica
  10. Il polo logistico con l'espansione sarà il 2°in Italia
  11. Città della moda, "sfila" il progetto
  12. "Regia più attenta in maggioranza"
  13. Polo logistico, sì senza entusiasmo
  14. Per la logistica più verde e servizi
  15. "Il polo logistico decolla con una firma"
  16. Trasporti, Piacenza polo della logistica .
  17. Dossier MEROPE
  18. Piacenza snodo ferroviario per la Romania
  19. Centro moda, chiarimento fallito
  20. «Capitale europea di logistica»
  21. Riprende quota l'aeroporto merci
  22. Ritchie Bros presenti un progetto
  23. Insediamenti produttivi. Le Mose, in vendita 70mila metri.
  24. Dal polo logistico alla Tour Eiffel
  25. Il Polo di Protezione civile a Piacenza ?
  26. Polo logistico pronto a decollare
  27. Unioncamere sostiene la logistica
  28. La logistica non entusiasma Giglio
  29. Piacenza scalo-merci? Si fa fatica
  30. Logistica, subito un'authority
  31. Piacenza più vicina al porto di Genova
  32. Centro-moda, spunta Vuitton
  33. Piacenza scommette sul ferro
  34. Centro-moda, scatta la polemica
  35. Ma pensiamoci bene prima di approvarlo

esecuzione in 0,187 sec.