Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  DR.PUTZU, Estetica Medico-Chirurgica  :. Lifting, una scelta da uomini
categorie
 :. FILIBERTO PUTZU, politica
 :. COMUNE di PIACENZA
 :. POLITICA Piacenza
 :. ECONOMIA Piacenza
 :. AMBIENTE Piacenza
 :. VARIE Piacenza
 :. SANITA' Piacenza
 :. PIACENZA A COLORI
 :. PIACENZA TIPICA
 :. RITRATTI
 :. DIOCESI di PIACENZA
 :. PRIMO PIANO
 :. ITALIA Politica
 :. ITALIA Società
 :. ITALIANI
 :. TRACCE
 :. SALUTE
 :. DR.PUTZU, medicina generale
 :. DR.PUTZU, Estetica Medico-Chirurgica
 :. BEAUTY
 :. ARTE
 :. STORIA
 :. SPORT
 :. MUSICA
 :. Max Altomonte DJ
 :. CINEMA-TV
 :. MODA
 :. TENDENZE
 :. GLAMOUR
 :. GOSSIP & C.
 :. Bacco,Tabacco & Venere
 :. MONDO
 :. UNIVERSO
 :. VIAGGIARE
 :. CUCINA
 :. E-COMMERCE
 :. Les Charlatans
 :. Monitor




domenica
28
febbraio
2021
San Romano



Lifting, una scelta da uomini

I piacentini scoprono la chirurgia estetica: palpebre e maniglie dell'amore i bersagli preferiti

Brucia il falò delle vanità, quelle al maschile stavolta.
Per un premier in odore di bisturi (quello che avrebbe permesso l'ormai celebre “tagliando” ammesso da Silvio Berlusconi) ci sono legioni di anonimi maschi pronti a mettersi in fila per stendersi sul letto del chirurgo e rialzarsi più belli e più giovani.

A Piacenza le stime indicano un trend in costante aumento: su 100 pazienti che affidano alle mani del chirurgo la speranza di un'eterna giovinezza, almeno 20 sono uomini.

«Le prime avvisaglie del fenomeno - spiega Filiberto Putzu, chirurgo estetico piacentino - si sono registrate con una consistente crescita di consumi cosmetici da parte dei maschi.
Oggi, sempre da loro, sale la domanda di trattamenti anche sanitari e chirurgici, di natura chiaramente estetica».
Fino a pochi anni fa al chirurgo plastico l'uomo chiedeva interventi limitati alla correzione.
Rinoplastica, in prima linea, oppure orecchie a sventola da ricondurre a canoni fidiaci, nel caso, soprattutto, di adolescenti.
Ma oggi non basta più.
Perché sorprendersi, del resto: qui le donne sono state pioniere.

«Ultimamente - rileva l'esperto - cresce la chirurgia facciale, interventi di blefaroplastica alle palpebre e di liposuzione per ridurre i rotolini dell'amore ed esaltare la fascia muscolare addominale».
In questo tripudio di machismo asservito a Narciso, la tipologia di pazienti più ricorrente possiede due identikit: c'è l'uomo maturo, in fascia di reddito medio-alta, che opta per il lifting completo, c'è il trenta-quarantenne che non disdegna un intervento migliorativo alle palpebre ed un ventaglio di trattamenti al collagene e all'acido ialuronico.
Entrambi i profili accomunati dal possesso di un portafoglio non propriamente sguarnito.

«I costi - rileva Puztu - rispetto ad alcuni anni fa non sono cambiati, ad esser cambiata è la disponibilità economica delle persone».
A subire l'euro-impasse, in campo estetico, soprattutto i trattamenti conservativi, ad esempio la mesoterapia, 40 euro all'incirca a settimana, ai quali uno stipendio fisso non risulterà insensibile.

Quali aspettative denuncia il maschietto che si fa avanti per chiedere il “ritocchino”?
«Tutti, o quasi - afferma Putzu - dicono che vogliono stare meglio con se stessi.
C'è chiaramente una volontà di miglioramento dell'immagine, su cui io invito comunque i pazienti ad esser prudenti: l'immagine è importante ma non quanto i media ci fanno credere».

Ma, più narcisismo o più insicurezza a nutrire le maschie legioni di pazienti in marcia verso il chirurgo estetico?
«Il maschio - dice lo psicologo Stefano Sartori - pretende la sua parte estetica, un bell'involucro è un potente mezzo di seduzione, del resto, in una società consumistica come la nostra».
«Il fatto poi di sentirsi più bello - rileva lo psicologo - possiede anche un risvolto sociale, perché la molla per sentirsi migliore, quindi più sicuro».

Insicurezza o narcisismo puro, quale che sia la fonte ispiratrice, gli uomini sono diventati vanitosi.
«Spesso - conferma Edo Piazza, titolare di una palestra cittadina - gli specchi della palestra servono loro per rimirarsi più che per gli esercizi soltanto, e circolano tra loro prodotti estetici, come cremine antirughe, fino a poco tempo fa sconosciute tra gli uomini».
«La cura del fisico? C'è chi lo fa per la salute ed il benessere, c'è chi - ammette Piazza - punta al fatto di essere più bello. L'attività fisica aiuta le cellule a rimanere giovani».
Ma, anche qui, gli addetti ai lavori mettono in guardia: no agli eccessi.
Simona Segalini



pubblicazione: 25/01/2004
aggiornamento: 31/07/2007

 12745

Categoria
 :.  DR.PUTZU, Estetica Medico-Chirurgica



visite totali: 3.312
visite oggi: 4
visite ieri: 0
media visite giorno: 0,53
[c]




 
Schede più visitate in DR.PUTZU, Estetica Medico-Chirurgica

  1. Perchè liposuzione ?
  2. Batteri, non solo “armi” di guerra.
  3. LATO B e MACROLANE
  4. Lifting, una scelta da uomini
  5. Chirurgia estetica, voglia di piacersi.
  6. ORARIO AMBULATORIO LIBERA PROFESSIONE DOTT.PUTZU

esecuzione in 0,156 sec.