Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  TENDENZE  :.  TREND  :. Le gambe si riprendono la fantasia.
sottocategorie di TENDENZE
 :. TREND
 :. CLASSICO




domenica
20
ottobre
2019
Santa Maria Bertilla Boscardin



Babele moda - abbigliamento on line
Babele Arte - galleria di artisti da tutto il mondo
BabeleCase - database di annunci immobiliari
itinerari turistici
Babele Info  - motore di ricerca d'arte


galleria immagini  Le gambe si riprendono la fantasia.
  Dopo anni di crisi e critiche tornano i collant colorati
Emilio Pucci (1) Emilio Pucci (2) Doré Doré (3) Wolford (4)
Emilio Pucci (pic 1) Emilio Pucci (pic 2) Doré Doré (pic 3) Wolford (pic 4)
MODA E SALUTE.
Sono strane ma sono benedette, le nuove calze che vanno, anzi rivanno.
Metteranno –si spera- fine a uno dei più pericolosi equivoci modaroli dell’ultimo decennio: lo sciagurato postulato secondo cui girare d’inverno senza calze è molto chic.
Milioni di occidentali residenti in climi freddi o temperati ma non troppo ci hanno creduto, rimediando raffreddori bronchiti o peggio (specie in città come Londra, dove si soffriva vedendo per strada infinite ragazze dalle gambe blu).
Tutte queste occidentali hanno aderito al diktat senza riflettere; insomma, senza rendersi conto che le cattive maestre lanciatrici della moda, direttrici di riviste femminili, stiliste, pierre, in strada al freddo non camminano mai.
Al massimo attraversano il marciapiede tra le loro macchine con autista (taxi se va male) e i portoni, ed esibiscono (esibivano) le gambe nude in interni riscaldati.
Così non vale, viene da pensare.
Anzi non valeva, adesso dopo anni di crisi e critiche tornano i collant. E che collant.
GAMBE A COLORI.
Non quelli in tinta unita (riabilitati ma scontati).
Quelli fantasia, che non si vedevano in così tante versioni dagli anni Sessanta.
Quelli coi classici disegni Pucci, rifatti dalla Wolford a prezzi d’affezione, quelli optical, venduti dalla Dim a 11 abbordabili euro; in mezzo ci sono ghirigori, colori acidi, strisce che vanno in ogni direzione, cerchi, rombi, amebe violette, motivi zebrati-giraffati-leopardati, trompe-l’oeil, qualunque cosa.
A questo importante revival dedica una pagina anche Le Monde.
Il colto quotidiano francese così spiega e autorizza la nuova moda: “Il collant fantasia ritrova la sua legittimità grazie al ritorno degli abiti neri, coi quali fa contrasto.
La moda di questo inverno, gonne corte, gonne pantaloni, bermuda incoraggia poi il loro consumo.” E può darsi.
MANEGGIARE CON CURA.
Quando la temperatura è sotto zero e il tempo è da lupi, la calzamaglia colorata è una tentazione: fa allegria, tira su il morale, fa sentire originali invece che depresse.
Però: il collant fantasia è più difficile (anche se più sano) da portare di una gamba nuda d’inverno. I colori chiari, si sa, non sfinano.
Le forme variabili rischiano di esaltare variamente i difetti.
E soprattutto: se una portatrice sana di collant fantasia ha un partner che preferisce i cataloghi Pucci ai siti porno, potrà indossarli anche la sera.
Altrimenti no, a meno di non voler lanciare messaggi pro astinenza sessuale; il bermudino più collant fantasia va benissimo per le cene tra amiche, si può esibire provocando discussioni e far così cambiare argomento quando qualcuna si lamenta troppo del fidanzato.
Stesso discorso (quasi lo stesso) per i collant colorati e basta: mettono di buon umore, hanno il vantaggio di essere meno clamorosi di quelli con i ghirigori e le amebe, ma non si può pretendere di essere tanto sexy, a portarli.
Però si può fare per allegria, si diceva.
DUE GAMBE, UN DILEMMA.
Con il solito problema, oggetto di infiniti scambi su Avanti Pop: le calze che mettono di buon umore le donne, soprattutto che le tengono al caldo, sono le meno apprezzate dagli uomini etero. Insomma, è difficile trovare qualcuno, almeno da queste parti, a cui piacciano i collant. Alcuni non sono interessati, basta che si tolga.
Altri protestano appena possono: indicando preferenze chiare, sempre le stesse, calze con reggicalze o autoreggenti. Possibilmente (novità) di colore nero.
Solito corollario del solito problema: le portatrici di calze-calze hanno in genere una vita fuori dal talamo: lavoro, amici, eventuali figli ecc.; i partners di dette portatrici le apprezzano molto con le calze-calze, poi danno di matto quando per ragioni di tempo, carenza di alternative immediate (i collant sono tutti smagliati, o non se ne è portato un paio di ricambio) o per tentativi di ingelosimento programmatico le portatrici circolano in autoreggenti o reggicalze nel mondo reale.
Forse la dicotomia calze-collant (nel corso della stessa giornata, in genere) è una metafora della condizione femminile contemporanea.
Ma di quella privilegiata, con lavoro-vita amorosa-soldi da spendere (soprattutto).
Quindi tanto vale non lamentarsi: e comprare calze colorate per divertirsi, e farsi accompagnare in auto fino al portone se ci sono sei gradi sotto zero e si è con qualcuno che odia i collant.
Sono tempi difficili, queste sono micro-complicazioni, non guai.
30 novembre 2005
Maria Laura Rodotà, Corriere della Sera


Categoria
 :.  TENDENZE  :..  TREND




pubblicazione: 30/11/2005



galleria immagini (photo gallery) di TENDENZE TREND: "Le gambe si riprendono la fantasia.", fotografie prese in di TENDENZE TREND; Soggetto: "Le gambe si riprendono la fantasia."
visite totali: 13.599
visite oggi: 1
visite ieri: 1
media visite giorno: 2,68
[c]




 
Schede più visitate in TREND

  1. Accessori d'autunno 2004, dalla testa ai piedi.
  2. Irrinunciabili d'autunno 2006
  3. Georg Gaenswein
  4. Jimmy Choo
  5. La rivincita della cellulite sul polimero
  6. 2008 : Pronti al sole, dagli accessori agli zoccoli.
  7. Borsa trendy
  8. Shoes woman spring/summer 2005.
  9. Gli «urletti» della Sharapova sul cellulare
  10. Stivali GLAM
  11. Le gambe si riprendono la fantasia.
  12. Must have.
  13. Galosce di gomma, nuovo mito autunnale
  14. Toglietemi tutto ma non le mie Spanx
  15. Riga bianconera.
  16. L'orologio Junghans.
  17. L'estate dei beach bar
  18. Pneumatici riciclati per borse regalo ecocompatibili
  19. In vendita nei negozi il jeans che fa dimagrire
  20. E' sempre più febbre vuvuzela
  21. Se lo stipendio più basso tocca alle donne obese
  22. Il barefooting
  23. Ecco il nuovo passaparola per vendere la moda giovane.
  24. Dieci MUST per una primavera da star
  25. La guerra delle altezze
  26. I vip migrano in Salento
  27. Tendenze . Consumi, ora la sfida è sui single.
  28. Fendi e il mito della Baguette
  29. L'abbuffata al buffet
  30. Tod's, grazie Silvio per la pubblicità
  31. Moda SUDOKU
  32. Coperta anticefalea e Omega 3, la valigia delle vacanze vip.
  33. L'insostenibile leggerezza della rata
  34. La "rivoluzione" dei Loftcube.
  35. No bluetooth, no party..

esecuzione in 0,234 sec.