Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  COMUNE di PIACENZA  :.  Programma  :.  AREE MILITARI-BENI DEMANIALI  :. Laboratorio Pontieri dal Demanio al Comune
sottocategorie di Programma
 :. AREE MILITARI-BENI DEMANIALI




martedì
9
agosto
2022
San Edith Stein



Laboratorio Pontieri dal Demanio al Comune

Il laboratorio Pontieri viene consegnato alla nostra città.

L’area di 44mila mq, posta all’interno del comparto piazza Cittadella – palazzo Farnese, è stata dismessa dal Ministero della Difesa e attraverso l’agenzia del Demanio, oggi è stato presentato il primo trasferimento gratuito, a fronte di un progetto di valorizzazione condiviso.

L’obiettivo è ora quindi quello di redigere un progetto che verrà sottoposto al tavolo tecnico con l’Agenzia del Demanio ed il Segretario regionale del Ministero dei beni culturali.
Solo, se il tavolo darà l’ok, potrà concretizzarsi definitivamente il passaggio di proprietà a titolo non oneroso.

La riunione, per la prima bozza del progetto, si terrà a fine febbraio.
Le linee d’indirizzo che caratterizzeranno il programma sul futuro dell’area sono tre: usi scolastici e culturali; utilizzi plurimi, servizi e commercio; verde, parcheggi e social housing.

“Dal punto di vista scolastico, l’esigenza più forte riguarda le palestre. Attualmente paghiamo affitti onerosi per locali che non rispondono adeguatamente ai bisogni degli studenti. Se tutto andrà bene, nell’anno scolastico 2017-2018 potremo utilizzare una parte di questi edifici come palestre ed aule scolastiche” ha commentato il presidente della Provincia Francesco Rolleri, presente insieme al direttore del Demanio Roberto Reggi, al sindaco Paolo Dosi ed agli assessori Silvio Bisotti e Francesco Timpano.


pubblicazione: 16/01/2016
aggiornamento: 06/02/2016

timpano, dosi, reggi e rolleri 19244
timpano, dosi, reggi e rolleri

Categoria
 :.  COMUNE di PIACENZA
 :..  Programma
 :...  AREE MILITARI-BENI DEMANIALI



visite totali: 1.218
visite oggi: 2
visite ieri: 0
media visite giorno: 0,50
[c]




 
Schede più visitate in AREE MILITARI-BENI DEMANIALI

  1. Con la Nicolai una Pilotta piacentina
  2. Nuovo polo militare, ma quanto costa l'area?
  3. Aree militari, sì alla task force consiliare
  4. D'Amo è "rosso fuoco", il suo ruolo bipartisan non esiste proprio
  5. Vaciago: una commissione di garanzia? È inutile
  6. D'Amo si è dimesso: «Il centrodestra sbaglia»
  7. «Aree militari, l'amministrazione è incoerente»
  8. Aree militari, opportunità e nodo-risorse al vaglio della giunta.
  9. Un milione di metri quadrati tornerà al Comune
  10. Foti e Polledri: la Pertite non sarà ceduta
  11. Nicolai non più off-limits, mappe accessibili
  12. Aree militari, il bando entro la metà del 2008
  13. Pertite, il sindaco: c'è irresponsabilità
  14. Aree Militari, adesso si lavora ad un Masterplan
  15. Aree Militari : "Giunta visionaria, il privato non verrà"
  16. "Aree militari e rapporti politici all'insegna della collegialità"
  17. Aree militari, dubbi nella commissione che si interroga sulla sua identità
  18. Polo militare? Meglio dov'è, ma senza castello e ospedale.
  19. Caserme restituite alla città
  20. L'Arsenale polo storico-museale, case al Macra, parco alle Pertite
  21. Stato-Comune, primo sì sui beni demaniali
  22. Pertite, 8mila sognano coi bimbi della Calvino
  23. Aree militari, Consiglio ostaggio delle faide
  24. Recupero delle aree militari
  25. Padiglione Berzolla o "Bixio" per il museo verdiano
  26. Commissione Aree Militari : Gianni D'Amo presidente
  27. Cessione beni militari, firma tra 40 giorni
  28. Aree militari, 2 anni per far partire il piano
  29. Aree militari: pericoli all'orizzonte
  30. Polo militare, accordo a primavera
  31. Aree militari, D'Amo a Putzu: Io voluto da Reggi ? Critica ingiusta ed eccessiva.
  32. Prima riunione della "Commissione Aree Militari"
  33. Laboratorio militare al bivio
  34. Aree militari, la civica con Reggi: commissione finita
  35. Commissione Aree Militari : D'Amo getta la spugna

esecuzione in 0,25 sec.