Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  ITALIA Politica  :.  Debito pubblico - Legge finanziaria.  :. La situazione è grave, vera recessione.
sottocategorie di ITALIA Politica
 :. Politica nazionale
 :. Federalismo - Riforma elettorale.
 :. Sistema elettorale
 :. Debito pubblico - Legge finanziaria.
 :. Casa delle Libertà
 :. Partito della Libertà
 :. Uniti nell'Ulivo- L'Unione
 :. Partito Democratico
 :. Ppe
 :. Pensiero liberale
 :. Verso le Elezioni 2008
 :. PdL
 :. Verso la Terza Repubblica
 :. Scelta Civica con Monti per l'Italia




sabato
21
settembre
2019
San Matteo, Apostolo ed Evangelista



Babele moda - abbigliamento on line
Babele Arte - galleria di artisti da tutto il mondo
BabeleCase - database di annunci immobiliari
itinerari turistici
Babele Info  - motore di ricerca d'arte


La situazione è grave, vera recessione.

Il presidente di Confindustria sul calo del Pil certificato ieri dal'Istat.

«I parametri sono negativissimi, la situazione è grave, le cifre fanno vedere un Paese in recessione». Si dice molto «preoccupato» Luca Cordero di Montezemolo per il calo del prodotto interno lordo certificato ieri dall'Istat.

In particolare Montezemolo ha definito un «grave errore la mancia Irpef, che non ha favorito nessuno se non qualche Paese che produce telefonini e cd».
Ed è stato ugualmente un errore «non rendersi conto in anticipo che l'industria italiana aveva bisogno di essere alleggerita di pesi e balzelli che la rendono diversa dai concorrenti.
Proprio su questo punto Montezemolo ha insistito sottolineando la «iniquità» dell'Irap sui profitti delle imprese e illustrando quali dovranno essere le priorità per il futuro e per risolvere «i gravi problemi strutturali e non la situazione contingente che l'Italia ha di fronte».

Le priorità sono quelle di puntare su più concorrenza, alleggerire la burocrazia, tagliare le tasse, diminuire il cuneo fiscale e favorire infine la crescita delle piccole imprese.
«Serve un grande impegno comune - ha sottolineato Montezemolo -. I problemi vanno affrontati con una generale presa di coscienza. La classe dirigente politica, sindacale, imprenditoriale e finanziaria è di fronte a una prova importante».
13 maggio 2005


pubblicazione: 13/05/2005

 5809

Categoria
 :.  ITALIA Politica
 :..  Debito pubblico - Legge finanziaria.



visite totali: 3.446
visite oggi: 1
visite ieri: 1
media visite giorno: 0,65
[c]




 
Schede più visitate in Debito pubblico - Legge finanziaria.

  1. Tasse, trovata l'intesa.
  2. Il Dpef per gli anni dal 2005 al 2008
  3. LA MANOVRA ECONOMICA
  4. DL 168/2004 (TAGLIASPESE)
  5. «Subito più rigore e una scossa per lo sviluppo»
  6. Berlusconi: riforma fiscale sarà legge in 50 giorni
  7. Finanziaria: limiti alle spese. E più tasse
  8. La situazione è grave, vera recessione.
  9. Ancora Montezemolo...
  10. Tremonti: il Dpef è un testo da seminario
  11. Il premier : "Se le tasse sono alte, l'evasione è un fatto morale".
  12. Sì definitivo del Senato alla Finanziaria.
  13. Finanziaria più leggera per Comuni ?
  14. Meno tasse per tutti: il piano del governo per la riduzione fiscale.
  15. Siniscalco: taglio delle tasse, perché siamo partiti dall' Irap.
  16. Siniscalco si è dimesso.
  17. Fiducia del Senato alla Finanziaria
  18. Manovra, dalla Camera l'ultimo sì
  19. LA MANOVRA DEL GOVERNO (Schema dl Cdm 9.7.2004).
  20. La missione impossibile di un economista di valore
  21. Berlusconi: «Niente addizionali sull'Irpef».
  22. Meno tasse.
  23. Siniscalco: «Una manovra semplice e solida»
  24. Finanziaria, si va verso la fiducia. Pronto il maxi-emendamento.
  25. Perdono tributario a tutto campo
  26. Berlusconi: "Sulle tasse indisponibile a voltafaccia.
  27. Allarme di Fazio: conti pubblici, situazione grave.
  28. La Consulta boccia il Decreto Legge 2004 sui tagli a regioni e comuni.
  29. La Ue: rischio deficit. Siniscalco: ce la faremo.
  30. Il Dpef 2005-2008
  31. LA SOLUZIONE «2 PER CENTO»
  32. La nuova Finanziaria
  33. Finanziaria : ulteriore correzione da 6 miliardi di euro.
  34. Taglio tasse: Berlusconi, «Vado avanti»
  35. Testo provvisorio della legge finanziaria.

esecuzione in 0,312 sec.