Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  COMUNE di PIACENZA  :.  Consiglio Comunale  :. La replica del sindaco: «Offende la città, non possiamo piu' accettarlo.
sottocategorie di COMUNE di PIACENZA
 :. Comune di Piacenza
 :. Consiglio Comunale
 :. Sindaco
 :. Rimpasto 2004
 :. Programma
 :. Bilancio
 :. Tasse e balzelli




martedì
30
novembre
2021
Sant'Andrea apostolo



La replica del sindaco: «Offende la città, non possiamo piu' accettarlo.

(mir)
"L'ostilità politica si sta ormai trasformando in odio personale: difenderemo Piacenza da queste accuse infondate e diffamanti in tutte le sedi possibili, non solo in aula consiliare".

Il sindaco di Piacenza Roberto Reggi commenta con durezza le parole di Giacomo Vaciago, apparse ieri sul Corriere della Sera e fortemente critiche con l'operato dell'amministrazione di Palazzo Mercanti.

"Le dichiarazioni del consigliere Vaciago - afferma il sindaco in una nota ufficiale - sono gravissime e inaccettabili per chi, come il sottoscritto e i colleghi della giunta, ha fatto dell'onestà, del senso di responsabilità e della trasparenza gli elementi fondanti del proprio mandato amministrativo. Le sue parole - aggiunge - sono pienamente in linea con le sue più recenti esternazioni, rese con un'ostilità che si sta a tutti gli effetti tramutando in odio personale. Non ho altri termini per descrivere attacchi di questo genere, non solo astiosi ma, il che è ancora più grave, non supportati dai fatti".

Reggi replica a predecessore, accusandolo di non amare Piacenza:
"Da mesi, ormai, assistiamo al teatrino dell'economista, che usa la propria notorietà per infangare il nome di Piacenza, dimostrando di non amare la propria città e di non tenere in alcuna considerazione l'istituzione democratica del consiglio comunale, che già nella prossima seduta avrebbe lasciato spazio, come naturale e giusta occasione di confronto, alla mozione avanzata da Vaciago su questi temi. Ci eravamo riservati di rispondere in quella sede - prosegue il sindaco - con l'auspicio di fare chiarezza e di riportare a toni civili la polemica da lui avviata. Ora, però, il nostro primo dovere è quello di tutelare l'onorabilità dell'amministrazione comunale e il rispetto della comunità piacentina, che è evidentemente venuto meno".

Non sono quindi da escludere azioni di carattere legale:
"A questo proposito - conclude Reggi - valuteremo di difendere la città dalle affermazioni di Vaciago anche in tutte le altre sedi istituzionali, perché le sue parole offendono non solo la giunta, ma l'intera collettività. Ancora una volta ci impegneremo a fondo per contrastare tale atteggiamento negativo con argomentazioni concrete, a differenza di quelle diffamanti e prive di reali motivazioni presentate da Vaciago, e lo faremo, lo ribadisco, non solo in consiglio comunale ma in tutte le sedi possibili".

Una presa di posizione molto forte e ferma, che sarà sicuramente ripetuta lunedì in aula quando, come ricordato dal sindaco nel comunicato, il consiglio comunale discuterà la mozione di sfiducia contro il vicesindaco Francesco Cacciatore presentata da Vaciago, che contesta la gestione della pratica urbanistica legata all'ex palazzo Enel di Campo della fiera.

da LIBERTA' del 27/01/2010


pubblicazione: 28/01/2010
aggiornamento: 29/01/2010

 15691

Categoria
 :.  COMUNE di PIACENZA
 :..  Consiglio Comunale



visite totali: 2.962
visite oggi: 4
visite ieri: 0
media visite giorno: 0,68
[c]




 
Schede più visitate in Consiglio Comunale

  1. Diavolesse, Bruschini, bruscolini e bruschette.
  2. Assessorati, ecco la nuova "mappa"
  3. Compensi ai consiglieri, l'onorevole Foti è per l'austerity, ma i suoi lo bacchettano
  4. Giacomo Vaciago si dimette.
  5. Cisini, Silva, Boiocchi e Bulla sostituiscono i “colleghi” nominati in Giunta
  6. Indennità o gettone, facoltà di scelta a palazzo Mercanti
  7. Tutti i 40 eletti a Palazzo dei Mercanti: 24 alla maggioranza e 16 alla minoranza
  8. Consiglio, già nove cambi di "maglia"
  9. Il Consiglio si aumenta lo stipendio.
  10. Crocefisso nelle aule scolastiche
  11. Incarichi esterni, è muro contro muro.
  12. Ostruzionismo, tattica sbagliata e inutile ?
  13. Timpano e Polledri i "paperoni" del Consiglio Comunale
  14. Consiglio Comunale del 17/1/2005
  15. «Reggi? Cerca la rissa, è lui a dividere il Pd"
  16. PIACENZA NOSTRA - UDC
  17. Stipendi alleggeriti in Comune
  18. E' NATO IL REGGI BIS 2007
  19. Caso Ricciardi, il Polo non dà tregua.
  20. Alberto Squeri si è dimesso da Assessore
  21. Edoardo "Edo" Piazza capogruppo di Per Piacenza con Reggi
  22. «Non si sprechi suolo per l'Acna»
  23. CONSIGLIO COMUNALE
  24. Giugno 2002/dicembre 2004: il sindaco a metà mandato.
  25. «Muti quanto vuole per venire qui?»
  26. Reggi contro Marazzi
  27. Difendiamo i crocefissi in aula.
  28. Un consiglio che costa e perde tempo.
  29. Il parere di Luigi Salice
  30. Bruschini: «Non ho fatto nulla che richieda perdono»
  31. Gianni D'Amo
  32. Nuova giunta alla firma, Timpano vicesindaco
  33. Che amarezza, la lista civica è senza peso
  34. Acqua & Società Mista
  35. Maggioranza spaccata sulle linee urbanistiche.

esecuzione in 0,109 sec.