Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  BEAUTY  :.  dott.Putzu, chirurgia estetica  :. La liposuzione ed i suoi sinonimi.
sottocategorie di BEAUTY
 :. dott.Putzu, chirurgia estetica




mercoledì
3
marzo
2021
Santi Marino e Asterio



La liposuzione ed i suoi sinonimi.

La liposuzione ( sinonimi "lipoaspirazione" o "liposcultura") è una tecnica chirurgica che consiste nell'asportazione di pannicoli adiposi lipodistrofici.

La liposuzione è un intervento chirurgico a tutti gli effetti, che necessita di un accurato esame preoperatorio (visita e colloquio, esami di sangue, elettrocardiogramma, radiografia del torace, visite mediche di avvicinamento all'intervento, foto preoperatorie).

Il chirurgo e il paziente devono per così dire, entrare in sintonia : il chirurgo deve valutare il difetto estetico e comprendere le richieste del paziente.
Il paziente deve essere correttamente informato della tecnica operatoria, delle possibili complicanze, dei risultati obiettivamente ottenibili.

La liposuzione permette di asportare chirurgicamente un certo spessore di tessuto adiposo.
Non è una tecnica dimagrante, perchè la quantità massima di tessuto che può essere rimosso è limitata.
Pazienti in forte sovrappeso devono prima sottoporsi ad attività fisica e a dietoterapia per avvicinarsi il piu' possibile al peso ideale.
Sui pannicoli residui, si può successivamente intervenire con la lipoaspirazione.

La cosiddetta "pelle a buccia d'arancia" è difficilmente eliminabile con l'intervento.
Buoni sono invece i risultati sul profilo generale del corpo, sulla riduzione delle taglie e sulla vestibilità.
Taluni (specie i francesi) la chiamano appunto "liposcultura della silhouette", intendendo con questo termine indicare quello che è l'obiettivo dell'intervento : rimodellare le zone affette da cellulite o adiposità localizzate.
Pierre Fournier nei primi anni 80 ha codificato la "lipoaspirazione alla siringa", tecnica meno invasiva che permette di operare senza ricorrere all'utilizzo di aspiratori meccanici.

L'intervento è praticabile in anestesia locale solo se la quantità di tessuto adiposo da rimuovere è limitato.
Infatti l'anestetico locale è un farmaco che può essere iniettato in quantità proporzionale al peso del paziente.
Successivamente l'organismo lo dovrà smaltire, e questo avverrà senza rischi se la quantità iniettata sarà stata corretta.
Generalmente l'intervento si effettua in sedazione (leuroleptoanalgesia) o in anestesia generale (in quest'ultimo caso è necessario il ricovero in casa di cura per almeno 1 notte).

Dopo l'intervento, il paziente deve indossare un bendaggio adesivo o una guaina molto contenitiva per 7 giorni.
Successivamente un collant o una guaina a forte compressione devono essere indossati per almeno altre 3-4 settimane.

Il risultato chirurgico, pur evidente nei primi giorni, si consolida e materializza nell'arco di 40 giorni.
Una stabilizzazione e ottimizzazione del risultato si ottiene in 2-3 mesi.


pubblicazione: 16/04/2005
aggiornamento: 21/05/2005

 5929

Categoria
 :.  BEAUTY
 :..  dott.Putzu, chirurgia estetica



visite totali: 6.322
visite oggi: 1
visite ieri: 0
media visite giorno: 1,08
[c]




 
Schede più visitate in dott.Putzu, chirurgia estetica

  1. Crioterapia con Histofreezer.
  2. Fosfatidilcolina
  3. PEELING ACIDO GLICOLICO
  4. PEELING ACIDO TRICLOROACETICO.
  5. La tossina botulinica.
  6. Mesoterapia.
  7. AGING FACE e trattamento con FILLERS
  8. Cellulite famigerata.
  9. Mesoterapia
  10. Bellezza prêt à porter
  11. Sorriso ed acido jaluronico
  12. Come aumentare e rimodellare gli zigomi.
  13. La blefaroplastica estetica
  14. AUSTRIA : Botulino sugli scaffali del supermercato .
  15. Botox party: una moda da seguire ??
  16. La liposuzione ed i suoi sinonimi.
  17. LA LINEA JUVEDERM ULTRA
  18. L'otoplastica.

esecuzione in 0,078 sec.