Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  ECONOMIA Piacenza  :.  Centro storico  :. L'assessore chiarisce: il Put non è in dubbio
sottocategorie di ECONOMIA Piacenza
 :. Patto per Piacenza
 :. Marketing territoriale
 :. Fondazione
 :. Camera Commercio
 :. PcExpo
 :. Industria
 :. Meccanotronica
 :. Tecnopolo
 :. Estero
 :. Polo Logistico
 :. Agricoltura
 :. Authority Alimentare
 :. Artigianato
 :. Commercio
 :. Centro storico
 :. TESA-NewCo-ENIA-IREN
 :. Tempi spa - SETA
 :. Pendolarismo
 :. Polo militare
 :. Cooperazione
 :. Milano Expo 2015




lunedì
21
settembre
2020
San Matteo, Apostolo ed Evangelista



L'assessore chiarisce: il Put non è in dubbio

«Non ho mai inteso mettere in discussione il Piano urbano del traffico, che ho sempre condiviso e appoggiato».

L'assessore al commercio Alberto Squeri, torna sulla polemica che contrappone in queste settimane i commercianti e l'amministrazione comunale, sui contenuti e l'applicazione del nuovo piano urbano del traffico (Put).

Le sue parole vogliono costituire un “chiarimento” rispetto alle aperture da lui formulate nei confronti delle categorie economiche, poi sconfessate dal sindaco Roberto Reggi.

Una divergenza di posizione, quella tra i due, più apparente che reale, ha fatto intendere Squeri, e frutto anche di interpretazioni non precise.
«In queste settimane la mia preoccupazione - ha afferma ieri l'assessore - è stata rivolta all'applicazione del piano traffico e alle sue ricadute sulle attività economiche, e sull'intera città.
Su questo tema ho ritenuto di farmi promotore di alcuni momenti di confronto fra l'amministrazione e portatori di legittimi interessi, senza togliere il fatto che il Put e la sua operatività investono tutti i cittadini».
«È stato doveroso - prosegue - portare all'attenzione alcune valutazioni raccolte nel mondo economico, per farne semplici proposte da sottoporre al giudizio dell'amministrazione. Proprio per questo ho provveduto a convocare una riunione della consulta del commercio, in programma il 23 giugno prossimo, per ristabilire il dialogo fra gli operatori e la giunta, in particolare con il sindaco e gli assessori competenti».
«L'obiettivo - ha continuato l'assessore - è di creare la dovuta attenzione intorno a problematiche che devono trovare adeguata disponibilità al confronto da entrambe le parti. Il mio metodo di lavoro è sempre stato basato sulla ricerca del dialogo e intendo continuare a portarlo avanti, nell'interesse di questa amministrazione di cui mi sento integralmente parte. È un metodo, che forse non è condiviso da tutti, ma resta l'unico con cui riesco a svolgere il mio compito di assessore».
«Sono comunque ottimista - ha concluso Squeri - che sia possibile trovare una convergenza tutti insieme, amministrazione e categorie commerciali».


pubblicazione: 10/06/2005
aggiornamento: 05/07/2005

retromarcia 6532
retromarcia

Categoria
 :.  ECONOMIA Piacenza
 :..  Centro storico



visite totali: 3.449
visite oggi: 1
visite ieri: 1
media visite giorno: 0,61
[c]




 
Schede più visitate in Centro storico

  1. Una banca sulle ceneri dell'Agnello
  2. Nuovo Campus a Piacenza della Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza
  3. Negozi del centro aperti la domenica
  4. «Se intendono continuare così possono anche lasciare la città»
  5. Piacenza : Vandali in via XX Settembre, danneggiati tre negozi
  6. Comune di Piacenza : Squeri e Reggi ai ferri corti.
  7. Mercato, i “ribelli” non traslocano
  8. il sindaco si scaglia contro i “disobbedienti”.
  9. Via Roma, nuove telecamere e più luce
  10. La serrata contro i Venerdì? Immorale
  11. I commercianti protestano durante il primo Venerdì piacentino.
  12. I negozianti “ribelli” formano il comitato
  13. Zune si aggiuduca l'ex Balzer-ex Ranuccio
  14. Venerdì piacentini? No, "Shopping nights"
  15. L'assessore chiarisce: il Put non è in dubbio
  16. Lo “strappo” dei negozianti dissidenti
  17. «Via Pace e Chiostri, che il mercato non torni più»
  18. "Piacenza al centro" : i commercianti del centro fanno squadra
  19. "Venerdì" a rischio
  20. Mercato su tre poli, Reggi: una soluzione equilibrata
  21. Domeniche aperte, orario continuato e fidelity: tre sì
  22. Con "lo sbaracco" è boom di affari
  23. «Bandiera bianca sui call center»
  24. Centro storico : Balzer, costretti a due mesi di stop
  25. I "venerdì" svegliano Piacenza
  26. Commercianti del centro e Comune.
  27. E adesso va chiusa via Cavour
  28. La piazza della desolazione
  29. Piazza Duomo, mercato salvo
  30. Via Roma, avamposto multietnico
  31. «Reggi a confronto con ambulanti disobbedienti»
  32. Centro storico e commercio.
  33. "Venerdì", presentazione & veleni
  34. Commercianti e crisi del centro.
  35. «Piazza Duomo, trasloco in vista per il mercato»

esecuzione in 0,109 sec.