Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  ITALIA Politica  :.  PdL  :. L'alternativa al governo è quella delle elezioni anticipate
sottocategorie di ITALIA Politica
 :. Politica nazionale
 :. Federalismo - Riforma elettorale.
 :. Sistema elettorale
 :. Debito pubblico - Legge finanziaria.
 :. Casa delle Libertà
 :. Partito della Libertà
 :. Uniti nell'Ulivo- L'Unione
 :. Partito Democratico
 :. Ppe
 :. Pensiero liberale
 :. Verso le Elezioni 2008
 :. PdL
 :. Verso la Terza Repubblica
 :. Scelta Civica con Monti per l'Italia




martedì
5
luglio
2022
Sant'Antonio Maria Zaccaria



L'alternativa al governo è quella delle elezioni anticipate

Lo dice anche il capogruppo PdL al Senato Gasparri

«L'unica alternativa a questa maggioranza e a questo Governo sono le elezioni».

Non è una novità, ma l'ha ribadita il capogruppo del Pdl al Senato, Maurizio Gasparri, al termine del vertice del partito che si è tenuto a palazzo Grazioli.

«C'è un Governo, una nostra presenza forte: se altri volessero tradire il patto con gli elettori è chiaro che ci sarebbero le elezioni».

Il capogruppo del Pdl al Senato ha assicurato che dal vertice esce un partito caratterizzato da «grande coesione e compattezza» e ha annunciato che nei prossimi mesi ci sarà un'ampia e massiccia mobilitazione di energie per divulgare gli ottimi risultati dell'azione di Governo e non farli oscurare da polemiche deteriori».

Quanto agli argomenti affrontati nel corso del vertice, che è iniziato intorno alle 14, Gasparri ha detto: «Abbiamo parlato di come lavorare per continuare ad attuare questo programma. Tutti quelli che sono stati eletti sanno di avere questo vincolo politico e morale. Se qualcuno si sottrae a questo impegno si assume la responsabilità di portare il Paese alle elezioni».

Nella residenza romana del presidente del Consiglio, oltre al premier, erano presenti i tre coordinatori nazionali Denis Verdini, Ignazio La Russa e Sandro Bondi, i capigruppo di Camera e Senato Fabrizio Cicchitto e Maurizio Gasparri. Sono poi arrivati anche i ministri Giulio Tremonti, Franco Frattini, Altero Matteoli e il guardasigilli Angelino Alfano, insieme al sottosegretario alla presidenza del Consiglio Paolo Bonaiuti.
Al centro del nuovo incontro, l'analisi della prospettiva politica del Pdl e la definizione di un percorso di lavoro che punti a rafforzare il partito, radicandolo sul territorio


pubblicazione: 05/08/2010

 16364

Categoria
 :.  ITALIA Politica
 :..  PdL



visite totali: 3.093
visite oggi: 1
visite ieri: 1
media visite giorno: 0,71
[c]




 
Schede più visitate in PdL

  1. Roma, il Popolo della Libertà in piazza
  2. RINGIOVANITO E DIMAGRITO : IMMORTALE !!!!
  3. NASCE IL POPOLO DELLA LIBERTA'
  4. Angelino Alfano nuovo segretario del Popolo della Libertà
  5. Berlusconi-Fini, è rottura totale ?
  6. Berlusconi: "C'è la maggioranza. Niente governi tecnici".
  7. Camera, salta l’elezione della Santanché
  8. Fini: «Berlusconi non avrà la fiducia»
  9. E' nato il Pdl. BERLUSCONI: La rivoluzione della libertà
  10. Con i "promotori della libertà" Berlusconi lancia un messaggio a Fini
  11. "Sarò io il Presidente del Consiglio nel 2013"
  12. Sul Pdl l’ombra della scissione
  13. Blitz di Ferragosto.
  14. Lettera di Silvio Berlusconi ai Promotori della Libertà
  15. «Il premier rassegni le dimissioni, se no, noi usciremo dal governo»
  16. Tremonti: «L'austerità è una necessità»
  17. L'alternativa al governo è quella delle elezioni anticipate
  18. Formigoni, c'è l'invito a comparire
  19. Il Pdl ottiene l’election day il 10 marzo
  20. Ricevute? Buttate via.... L'amicizia? non è reato.
  21. L’intervento del segretario politico Alfano al Consiglio nazionale del PdL
  22. Primarie Pdl rischio flop: Alfano riuscirà a farle?
  23. Il Cavaliere versione Santanchè tradisce il partito Mediaset
  24. Alfano: «Nel Pdl ora primarie per tutti»
  25. ISCRIVITI ANCHE TU AL POPOLO DELLA LIBERTA'
  26. Bondi: "Fini sbaglia dalla A alla Z"
  27. Berlusconi: «Nel 2013 non mi candido»
  28. Bossi: "Fine dell'alleanza Lega-Pdl"
  29. Berlusconi a giudizio immediato
  30. Primo Congresso Pdl : Il discorso d'apertura di Sivio Berlusconi
  31. Il ritorno a casa di Berlusconi.
  32. Bocchino: «Epurato da Berlusconi»
  33. Berlusconi: ««Mai pensato ad elezioni anticipate»
  34. Il caso Fini agita il centro-destra
  35. Bluff e rilanci. Ma la partita non finisce qui.

esecuzione in 0,093 sec.