Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  ECONOMIA Piacenza  :.  Industria  :. Industria, rinasce l'ottimismo
sottocategorie di ECONOMIA Piacenza
 :. Patto per Piacenza
 :. Marketing territoriale
 :. Fondazione
 :. Camera Commercio
 :. PcExpo
 :. Industria
 :. Meccanotronica
 :. Tecnopolo
 :. Estero
 :. Polo Logistico
 :. Agricoltura
 :. Authority Alimentare
 :. Artigianato
 :. Commercio
 :. Centro storico
 :. TESA-NewCo-ENIA-IREN
 :. Tempi spa - SETA
 :. Pendolarismo
 :. Polo militare
 :. Cooperazione
 :. Milano Expo 2015




sabato
13
agosto
2022
Santi Ponziano e Ippolito



Industria, rinasce l'ottimismo

Il vento è cambiato? Confindustria mantiene un cauto, realista punto interrogativo nel titolo dell'ultima indagine congiunturale che apre tuttavia le porte all'ottimismo dopo sette anni di crisi, si registra un fatturato in crescita del 4,33 per cento nel manifatturiero e spinte incoraggianti anche sull'occupazione (+ 0,54 per cento, ma in realtà + 1,73 se si contano i lavoratori attivi, cassintegrati, interinali).
«Segnali così positivi non ne vedevamo da tempo» commenta il presidente di Confindustria Piacenza, Emilio Bolzoni, nel presentare i dati raccolti da Luca Groppi dell'Ufficio Studi, sul consueto campione di cento imprese - per 3 miliardi di fatturato e 9 mila addetti - che fotografano la situazione del secondo semestre 2014 rispetto al secondo semestre del 2013.
E' ancora negativo invece il fronte degli investimenti, sintomo di scarsa fiducia, che nell'anno sono calati del 6,41 per cento rispetto all'anno precedente, nonostante diverse agevolazioni avviate. In quanto alle previsioni per il primo semestre dell'anno in corso, rafforzano questo clima di slancio, il 31 per cento degli imprenditori si aspetta un aumento di fatturato.
Nell'esporre la situazione, Bolzoni fa notare che il 13,01 per cento del fatturato si fa all'estero, mentre è ancora in territorio negativo quello sul mercato interno: «Le nostre aziende competono su un mercato estero e vincono, è la conferma di un trend molto positivo». Bolzoni ha analizzato il dato piacentino confrontandolo puntualmente con quelli nazionali e sul Jobs Act ha commentato che, seppur non crea posti di lavoro, è un formidabile strumento quando l'economia cresce.
Va anche ribadito che, sempre esaminando il fatturato globale, quello interno segna una caduta: -0,71 per cento, indice di una ingessatura ancora ben percepibile nel nostro Paese.
Analizzando un poco più a fondo i dati visibili nella tabella a fianco, guardando i singoli settori, emerge che il comparto alimentare presenta valori tutti positivi. La meccanica invece bilancia un fatturato interno di -6,07 per cento con quello esterno balzato al 14,85 per cento. Male i materiali per l'edilizia (non l'edilizia in quanto tale) che segnano un -3,96 per cento del fatturato, non avendo estensione sull'estero. Bene invece le industrie varie, che mettono a segno la miglior performance con un fatturato in crescita del 7,17 per cento rispetto allo stesso semestre dell'anno precedente.
Patrizia Soffientini
LIBERTA' 4 marzo 2015


pubblicazione: 04/03/2015
aggiornamento: 05/03/2015

Cesare Betti, Emilio Bolzoni e Luca Groppi foto Lunini 19144
Cesare Betti, Emilio Bolzoni e Luca Groppi foto Lunini

Categoria
 :.  ECONOMIA Piacenza
 :..  Industria



visite totali: 1.388
visite oggi: 1
visite ieri: 1
media visite giorno: 0,51
[c]




 
Schede più visitate in Industria

  1. Nuovo organigramma per gli Industriali Piacentini.
  2. Sergio Giglio sarà alla guida degli industriali
  3. Ecco il nuovo “parlamentino” di Assoindustria
  4. «Tempi duri, ma le imprese resistono»
  5. Economia in sella, ma nubi all'orizzonte
  6. Confindustria, quattro "matricole" in Giunta
  7. Confermata alla guida la "panchina lunga"
  8. 60° dell'Associazione Industriali di Piacenza
  9. «Imprese, è il momento di mettervi insieme»
  10. Confindustria Piacenza : il Consiglio di fine anno 2007
  11. Dobbiamo imparare a fare squadra.
  12. Grandi progetti, imprese in campo.
  13. Industria, meglio del previsto.
  14. L'industria piacentina tiene e si rigenera.
  15. Via libera al parco tecnologico Piacenza vuole allearsi con Parma sulla ricerca
  16. Una relazione “fiduciosa” del presidente Parenti
  17. Aziende piacentine lavoreranno sulla nuova tratta autostradale Cremona-Mantova.
  18. Assoindustria : indagine congiunturale locale.
  19. Il piano cave deve partire subito.
  20. L'industria riparte, la meccanica è il motore
  21. Piano cave, Industriali sul piede di guerra
  22. Arrivano le aree a costo calmierato
  23. Sergio Giglio, voglia di aggregazione
  24. Parenti: creiamo condizioni per richiamare imprese
  25. Insieme alle istituzioni ce la possiamo fare
  26. Emilio Bolzoni nuovo Presidente Confindustria Piacenza
  27. 61a Assemblea di Assindustria Piacenza
  28. Ultimatum dall'impresa: politici è ora di decidere
  29. 69ª Assemblea di Confindustria Piacenza
  30. Industria piacentina con il vento a favore
  31. Imprese, motore della ripresa
  32. Economia, semestre della “contrazione”
  33. L'industria rialza la testa, 2010 piu' luci che ombre
  34. Il Bilancio 2014 di Confindustria Piacenza
  35. Multinazionale cerca casa a Piacenza

esecuzione in 0,436 sec.