Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  PIACENZA A COLORI  :.  Eventi.  :. Inaugurata la Mostra sul pittore secentesco Guercino
sottocategorie di PIACENZA A COLORI
 :. Colori piacentini.
 :. Eventi.
 :. Forum Piacenza
 :. Ritratti.
 :. Piacenza vista dagli altri




mercoledì
17
luglio
2019
San Alessio



viaggi vvs
Babele moda - abbigliamento on line
tropicana viaggi
Babele Arte - galleria di artisti da tutto il mondo
BabeleCase - database di annunci immobiliari
itinerari turistici
Babele Info  - motore di ricerca d'arte
jdt gioelli - negozio on line di Valeria Civardi
Babele Web - testi letterari liberi da diritti
tutto piacenza


Inaugurata la Mostra sul pittore secentesco Guercino

Inaugurata ufficialmente la mostra dedicata a Guercino, l’esposizione resterà aperta al pubblico fino al 4 giugno.
L’artista secentesco emiliano (Cento, FE, 1591 – Bologna, 1666), che in città ha lasciato importanti testimonianze, sarà celebrato con una serie d’iniziative di grande suggestione e di notevole rilevanza storico-artistica, che uniranno in un unico percorso, tra sacro e profano, il Duomo e Palazzo Farnese.

Fulcro di tutta la manifestazione sarà la Cattedrale, la cui cupola ospita lo straordinario ciclo di affreschi realizzato da Guercino tra il 1626 e il 1627 e che si presenterà in tutta la sua bellezza con una nuova illuminazione realizzata da Davide Groppi.
Eccezionalmente, per tutta la durata dell’evento, i visitatori avranno la possibilità, quasi unica e irripetibile, di ascendere all’interno della cupola del Duomo di Piacenza, per ammirare da vicino i sei scomparti affrescati con le immagini dei profeti Aggeo, Osea, Zaccaria, Ezechiele, Michea, Geremia, le lunette in cui si alternano episodi dell’infanzia di Gesù – Annuncio ai Pastori, Adorazione dei pastori, Presentazione al Tempio e Fuga in Egitto – a otto affascinanti Sibille e il fregio del tamburo.
La visita sarà introdotta da una sala multimediale che permetterà al pubblico di leggere in modo innovativo il capolavoro del Guercino e di provare un’inedita esperienza immersiva attraverso particolari visori 3D.

Contemporaneamente, la Cappella ducale di Palazzo Farnese accoglierà una mostra, curata da Daniele Benati e Antonella Gigli, insieme con un comitato scientifico composto da Antonio Paolucci, Fausto Gozzi e David Stone, che presenterà una selezione di 20 capolavori del Guercino, in grado di restituire la lunga parabola che lo ha portato a essere uno degli artisti del Seicento italiano più amati a livello internazionale.

A corollario dell’intera manifestazione, nel marzo del prossimo anno, nei Musei civici di Palazzo Farnese, si terrà un convegno con i maggiori esperti di Guercino che comunicheranno i più recenti studi sull’opera del maestro di Cento.

“È motivo di orgoglio partecipare all’inaugurazione di questa rassegna che, come Regione Emilia Romagna, abbiamo patrocinato con grande entusiasmo e che celebra un artista emiliano rappresentato in tutto il mondo grazie a opere straordinarie”, ha affermato il presidente Stefano Bonaccini nel suo intervento all’inaugurazione. “Il Guercino torna in scena nel nostro territorio e ci torna da protagonista- ha aggiunto- con un progetto di ampio respiro nato dalla collaborazione fra pubblico e privato mirata ad uno stesso fine: celebrare il pittore e, soprattutto, dimostrare l’attenzione di questa regione per la cultura."

"Dopo ben due anni di lavoro e progetti siamo giunti finalmente all'inaugurazione di questa mostra sostenuta da molti partner pubblici e privati - ha detto Massimo Toscani, Presidente della Fondazione Piacenza e Vigevano. Non si tratta certo della prima esposizione dedicata al Guercino, ma sicuramente le modalità di accesso e visita alle opere sono di una novità assoluta, pensate con il preciso scopo di attrarre turisti anche da fuori città valorizzando al contempo le bellezze della nostra cattedrale e di Palazzo Farnese. Ricordo inoltre che alcuni dei dipinti selezionati dai curatori provengono da collezioni private e quindi difficilmente visibili altrimenti. Si tratta di un evento importante che speriamo sia solo il primo di una lunga serie: è giunto il momento di promuovere un turismo che non sia solo legato alle grandi città, ma che coinvolga la provincia italiana tutta. Poco conosciuta all'estero, ma altrettanto ricca di gioielli artistici e architettonici".

"Una grande occasione per Piacenza - concorda il sindaco Paolo Dosi - una città riservata, così come i suoi abitanti, che ha saputo custodire gelosamente le sue bellezze nel corso dei secoli. È giunto il momento di aprirsi all'esterno, mostrando un volto nuovo e un entusiasmo capaci di attrarre il turista verso questo patrimonio straordinario che a volte i piacentini stessi non conoscono".


Una visita guidata di un’ora, ogni domenica alle 15.30, durante l’apertura della mostra “Guercino a Piacenza”, per l’allestimento a Palazzo Farnese “Guercino tra sacro e profano”: è l’offerta messa a disposizione dal 12 marzo, per tutta la durata dell’evento, dal coordinamento guide turistiche Scopripiacenza, che oltre alla capofila Atlante riunisce Altana, Educarte, Eventi e Turismo di Claudia Marchionni, in collaborazione con professionisti del settore.

Il costo di partecipazione è di cinque euro a persona, non comprensivi del biglietto di ingresso, che i partecipanti dovranno acquistare autonomamente. E’ necessaria la prenotazione, rivolgendosi direttamente all’ufficio Iat di piazza Cavalli 10, scrivendo a iat@comune.piacenza.it o telefonando allo 0523-492001.

All’iniziativa si aggiungeranno tra settembre e dicembre nove visite guidate a tema, in un ciclo intitolato “Piacenza oltre Guercino”.
Invariati il costo e le modalità di partecipazione, gli itinerari saranno dedicati di volta in volta a suggestioni diverse, valorizzando – tra gli altri beni del patrimonio storico e culturale – i mosaici zodiacali di San Savino, le storie di “santi, imperatori e cavalieri” in San Lorenzo, o le “chiese per Madonna povertà”: San Francesco e San Giovanni in Canale.






pubblicazione: 04/03/2017
aggiornamento: 24/10/2018

 19362

Categoria
 :.  PIACENZA A COLORI
 :..  Eventi.



visite totali: 621
visite oggi: 1
visite ieri: 0
media visite giorno: 0,71
[c]




 
Schede più visitate in Eventi.

  1. PIACENZA : UN AEREO C130 PRECIPITA AL SUOLO E SFIORA LE CASE:
  2. A Piacenza trionfo per la sfilata della 86a Adunata Nazionale Alpini
  3. In Piazza vince il Capodanno nazional popolare.
  4. Capodanno in piazza, è qui la polemica
  5. 86 Adunata Nazionale Alpini a Piacenza : festa di popolo
  6. Assofa, è grande il cuore di Piacenza
  7. E' passato il 94° Giro d'Italia
  8. ADUNATA: OGGI SFILANO 80.000 ALPINI A PIACENZA
  9. 1945 : la Liberazione a Piacenza.
  10. 86 Adunata Nazionale Alpini a Piacenza , 11 maggio 2013
  11. Mezzo milione di alpini a Piacenza nel maggio 2013
  12. Fine settimana di fuoco. Termometro sui 40 gradi
  13. Città in preda alla "febbre rosa"
  14. Luciano Monari, dieci anni a Piacenza.
  15. Ciampi ha mangiato piacentino.
  16. Piacenza per tre giorni città della felicità
  17. Fiera di S.Antonino 2005 : Reggi difende il percorso meno concentrato
  18. Lavorerò con tutti per il bene di questa terra
  19. Il Presidente della Repubblica a Piacenza.
  20. 86 Adunata Nazionale Alpini a Piacenza : Una festa di popolo
  21. Lo stand "Piacenza da favola" volerà all'Expo di Shanghai
  22. Letta: la mia sfida, scelta di libertà
  23. Reggi: «Questa è la fiera del futuro»
  24. La Festa di Sant'Antonino a Piacenza
  25. Sant'Antonino fa il pieno.
  26. Polizia e cittadini, festa senza barriere
  27. Piazza cavalli "disarmata"
  28. Ciampi a Piacenza : IL saluto del Presidente della Regione Emilia Romagna.
  29. Emergenza maltempo : Nure e Trebbia esondano.
  30. Ciampi a Piacenza : Il saluto del Presidente della Provincia
  31. Ciampi a Piacenza : Il saluto del Sindaco di Piacenza.
  32. Festival del Diritto 2013 : Rodotá lo presenta.
  33. Montezemolo a Piacenza
  34. Piacenza fa squadra e conquista la Bit
  35. MONS. GIANNI AMBROSIO E' IL NUOVO VESCOVO DI PIACENZA-BOBBIO

An error occurred on the server when processing the URL. Please contact the system administrator.

If you are the system administrator please click here to find out more about this error.