Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  ECONOMIA Piacenza  :.  Authority Alimentare  :. Il direttore dell'Agenzia alimentare alla scoperta della città.
sottocategorie di ECONOMIA Piacenza
 :. Patto per Piacenza
 :. Marketing territoriale
 :. Fondazione
 :. Camera Commercio
 :. PcExpo
 :. Industria
 :. Meccanotronica
 :. Tecnopolo
 :. Estero
 :. Polo Logistico
 :. Agricoltura
 :. Authority Alimentare
 :. Artigianato
 :. Commercio
 :. Centro storico
 :. TESA-NewCo-ENIA-IREN
 :. Tempi spa - SETA
 :. Pendolarismo
 :. Polo militare
 :. Cooperazione
 :. Milano Expo 2015




lunedì
26
ottobre
2020
Sant'Evaristo, papa



Il direttore dell'Agenzia alimentare alla scoperta della città.

"Piacenza mi ha conquistato"

L'uomo dell'Authority ha detto sì. Mister Geoffrey Podger ha promosso a pieni voti Piacenza e i suoi progetti.
Il numero uno dell'Authority alimentare europea ha trascorso ieri mattina all'ombra del Gotico la sua prima visita ufficiale dopo l'insediamento di martedì sera nella sede di Parma.
Due ore di incontro alla Cattolica con le massime autorità cittadine, un giro in via Venti, piazza Duomo e piazza Sant'Antonino, una colazione all'Osteria del Teatro sono state sufficienti per far entrare Piacenza tra i partner di riferimento dell'Agenzia europea.
Mister Geoffrey Podger è arrivato a Piacenza verso le 10 da Parma accompagnato dall'onorevole della Lega Nord, Massimo Polledri, delegato a rappresentare il Governo.
Scopo della visita? Un primo sopralluogo per capire se e come Piacenza possa collaborare con l'Efsa, l'Agenzia europea che dovrà garantire la sicurezza dei cibi sulle tavole dei 25 paesi dell'Europa unita.
Agenzia che da Bruxelles è stata trasferita alla vicina Parma.
"Ho passato una mattinata piacevole a Piacenza sia sotto l'aspetto del lavoro sia sotto quello dell'ospitalità e delle specialità culinarie" ha detto Podger subito dopo il tocco finale degli organizzatori: il pranzo da Filippo Chiappini Dattilo.
"Conoscevo già l'eccellenza dell'Università Cattolica, ma sono rimasto realmente impressionato dalla bellezza e dalla tranquillità del centro di Piacenza e delle sue specialità culinarie".
"Quando saremo operativi i progetti di Piacenza potranno essere presi in considerazione, anche se non potranno avere l'esclusiva, visto che puntiamo ad avere ottimi rapporti con istituzioni e mondo accademico dell'Emilia-Romagna".
Tre i progetti presentati all'Agenzia alimentare: la collaborazione con l'Università Cattolica per le attività di comunicazione della valutazione del rischio, le competenze scientifiche del Dipartimento di Sanità Pubblica dell'Azienda Usl (55 veterinari, 5 medici, 21 tecnici), il liceo europeo del classico Gioia per i figli dei funzionari che arriveranno da 25 nazioni.
Podger ha dimostrato interesse sulla possibilità di consulenza tecnico scientifica della Cattolica che si tradurrà quasi certamente in una collaborazione.
"La cooperazione con l'Authority parte immediatamente da oggi - ha reso felici tutti l'inglese -, entro la fine dell'anno completeremo gli accordi per essere pronti nel 2005 quando l'Authority funzionerà a pieno regime".



pubblicazione: 29/04/2004
aggiornamento: 01/06/2004

Piacenza 2741
Piacenza

Categoria
 :.  ECONOMIA Piacenza
 :..  Authority Alimentare



visite totali: 3.082
visite oggi: 1
visite ieri: 1
media visite giorno: 0,51
[c]




 
Schede più visitate in Authority Alimentare

  1. Calabrese “sentinella europea” dei cibi
  2. "Ora siamo più vicini all'Europa"
  3. Il direttore dell'Agenzia alimentare alla scoperta della città.
  4. Reggi al settimo cielo.
  5. L'Authority viene alla scoperta di Piacenza
  6. Authority, in campo il Patto per Piacenza
  7. Authority nazionale

esecuzione in 0,140 sec.