Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  FILIBERTO PUTZU, politica  :.  Consiglio Comunale  :.  Politichese  :. I DOVERI DI UN CONSIGLIERE COMUNALE
sottocategorie di Consiglio Comunale
 :. Grandi temi
 :. Bilancio
 :. Politichese




mercoledì
23
aprile
2014
San Giorgio



viaggi vvs
Babele moda - abbigliamento on line
tropicana viaggi
Babele Arte - galleria di artisti da tutto il mondo
BabeleCase - database di annunci immobiliari
itinerari turistici
Babele Info  - motore di ricerca d'arte
jdt gioelli - negozio on line di Valeria Civardi
Babele Web - testi letterari liberi da diritti
tutto piacenza


I DOVERI DI UN CONSIGLIERE COMUNALE

OPINIONE A LIBERTA’ del giorno 12/12/2003

Ho letto con interesse l'opinione dell'ex Sindaco (ora Consigliere Comunale)prof.Giacomo Vaciago intitolata "I doveri di un Assessore comunale".

Nell'articolo si fa chiaro riferimento alla recente "epurazione" dell'Assessore Marco Gelmini, e velato richiamo al "caso" del Consigliere comunale Antonio Levoni (recentemente declassato da Presidente a semplice membro di Commissione).

Con la semplicità di esposizione che lo contraddistingue (e che gli ammiro)il prof.Vaciago spiega quali sono le competenze e relativi poteri di Sindaco ed Assessori, lasciando intendere che al Sindaco è concessa ampia potestà decisionale ed assoluta responsabilità in merito all'operato dei suoi Assessori
(avendoli Lui personalmente scelti e nominati).

Tuttavia la sintesi talvolta può risultare fallace.
La legge 267 che regola l'ordinamento degli Enti Locali ben spiega quali sono le competenze di Sindaco,Assessori e Consiglio comunale.

Il Consiglio Comunale (art.42) è l'organo di indirizzo e di controllo politico-amministrativo.

La Giunta (art.48) collabora col Sindaco nel governo del Comune e nell'attuazione degli indirizzi generali del Consiglio.

Il Sindaco (art.50) è il responsabile dell'amministrazione del Comune.

Il Sindaco presiede quindi la Giunta, gli Assessori con lui collaborano, e l'organismo opera attraverso delibere collegiali.
Il Sindaco può revocare uno o piu' assessori, dandone però motivata comunicazione al Consiglio(art.46).

Il Consiglio è formato dai Consiglieri comunali eletti dai cittadini contestualmente alla elezione del Sindaco.
I Consiglieri devono coscienziosamente esercitare il loro mandato elettorale, e non sono sostituibili (differentemente da quanto afferma il prof.Vaciago), eccezion fatta per casi gravi(dimissioni,assenteismo,condanne).

Viceversa (art.52) i Consiglieri possono far decadere il Sindaco, votando a maggioranza assoluta una eventuale mozione di sfiducia nei suoi confronti.

I Consiglieri comunali sono per così dire i "gregari dell'orchestra", e devono lavorare il piu' possibile in sintonia affinchè il concerto sia armonico.
Ma se i Consiglieri-gregari sono "bistrattati" o "emarginati", e viene svilita la loro funzione rappresentativa dei cittadini, possono far steccare l'orchestra ed il suo direttore.

Filiberto Putzu, Consigliere Comunale, CapoGruppo "Piacenza Nostra"


pubblicazione: 12/12/2003
aggiornamento: 10/03/2006

Filiberto Putzu, Consigliere Comunale del Comune di Piacenza 2571
Filiberto Putzu, Consigliere Comunale del Comune di Piacenza

Categoria
 :.  FILIBERTO PUTZU, politica
 :..  Consiglio Comunale
 :...  Politichese



visite totali: 36.453
visite oggi: 4
visite ieri: 6
media visite giorno: 9,62
[c]




 
Schede più visitate in Politichese

  1. I DOVERI DI UN CONSIGLIERE COMUNALE
  2. Gettoni e compensi ai Consiglieri Comunali.
  3. CONSIGLIO COMUNALE ? NO, RIUNIONE CONDOMINIALE...
  4. MA CHI DIRIGE E' ELEFANTI
  5. RICORSO AL TAR CONTRO IL COMUNE DI PIACENZA.
  6. Interrogazioni di Filiberto Putzu al Sindaco di Piacenza
  7. Predica bene, ma razzola male.
  8. Scambi di cortesie.
  9. La "farsa" settimanale
  10. Auguri di Natale 2004 : silenzio assordante della stampa.
  11. Maratoneti dell'Unione
  12. OGGI IL CONSIGLIO COMUNALE. IL SINDACO REGGI VACILLA.
  13. Larghe intese ? Cosa avevano detto
  14. Cos'è il peculato
  15. LA FURBIZIA E' UNA COSA SERIA ?
  16. Auguri e tessera del bus gratuito.
  17. «Sindaco malato» : ma era a teatro.
  18. UNA STRANA DEMOCRAZIA.
  19. Editoriale per "Il Canto Libero".
  20. Il consigliere e i vigili urbani
  21. La farsa
  22. IL SINDACO REGGI E LA NUOVA GIUNTA
  23. Il 2004 a Piacenza: piacentini non dimenticate...
  24. Il Suffragio femminile e l'uso improprio della scuola.
  25. Reggi : "NESSUN RITORNO PERSONALE"
  26. Città o appartamento ?
  27. Musiche di Verdi e piazza Tien A Men
  28. Crocefisso in aula ? Tutti d'accordo eccetto....
  29. Il rimpasto senza ingredienti.
  30. Putzu sui voti "comprati" : "Reggi parlò a vanvera".
  31. Nuova Tassa Patrimoniale proposta dal Partito Democratico
  32. Auguri ai 65enni : interrogazione al sindaco di Piacenza.
  33. I dirigenti della pubblica amministrazione comunale e l'appartenenza politica.
  34. Primo bilancio della giunta Reggi
  35. LORO SE LA RIDONO. E TU ?

esecuzione in 0,296 sec.