Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  PIACENZA A COLORI  :.  Colori piacentini.  :. Gita al Lago Nero, gioiello dell'Alta Valnure
sottocategorie di PIACENZA A COLORI
 :. Colori piacentini.
 :. Eventi.
 :. Forum Piacenza
 :. Ritratti.
 :. Piacenza vista dagli altri




martedì
12
novembre
2019
San Giosafat



Babele moda - abbigliamento on line
Babele Arte - galleria di artisti da tutto il mondo
BabeleCase - database di annunci immobiliari
itinerari turistici
Babele Info  - motore di ricerca d'arte


Gita al Lago Nero, gioiello dell'Alta Valnure

E' senza dubbio il gioiello dell'Alta Valnure.
Stiamo parlando del Lago Nero, raggiungibile con un'ora di cammino a piedi lungo un sentiero che si imbocca un paio di chilometri a monte di Selva di Ferriere.
Parcheggiata l'auto a lato della Statale di Valnure ci si inerpica tra faggi e abeti fino a raggiungere il bacino incastonato tra le montagne.
Il Lago Nero (metri 1540) ha forma ovale (è lungo 190 metri e largo 100, la profondità massima di due metri e mezzo si trova al centro) e il suo bacino è costituito soprattutto da rocce serpentinose.
Il bacino ospita dei microcrostacei che si nutrono di cellule algali, crostacei, molluschi bivalvi, ditischi e per quanto riguarda la fauna ittica, carpe e trote iridee.
Il tutto è sovrastato dal Monte Nero che come tutto l'Appennino, è nato dal mare: le rocce ofiolitiche, ossia serpentinose e verdastre, si sono formate con le eruzioni vulcaniche al di sotto di profondi oceani. Il magma si è consolidato dando origine ai basalti (Monte Tomarlo) e alle peridotiti.
Quelle del Monte Nero, affermano i geologi, risalgono al periodo Giurassico e hanno un'età di 150 milioni d'anni.
Quando gli Appennini sorsero dal mare, erano già costituiti da catene di rocce accavallate e sconnesse per gli sconvolgimenti provocati dalla collisione tra Africa ed Europa.
I macigni e le pietre che costellano il versante nord del Monte Nero raccontano la storia geologica della montagna.

Un itinerario.
Dal Passo dello Zovallo si prende il sentiero N.001 che si inoltra nella faggeta.
Il sentiero inizia proprio all'interno del tornante in cima al passo, dove ampi spazi consentono di parcheggiare l'auto.
Dopo 15min di cammino troviamo un bivio, si abbandona il sentiero 001 che porta al Lago Nero e si prende il sentiero N.003 a sinistra.
Si sale lungo il crinale del monte Nero prima boscoso e poi piu' aperto dove i faggi lasciano il posto al pino mugo fino ad arrivare sulla vetta (mt 1752-ore 1,30).
Dalla vetta si prosegue scendendo dalla parte opposta la cresta che presenta qualche passaggio impegnativo dove è necessario prestare un minimo d'attenzione.
Alla fine della cresta si arriva sull'ampia sella prativa ai piedi del monte Bue, detta "Costazza", 45 minuti dalla vetta, dove incontriamo nuovamente il sentiero 001.
Lo si prende in direzione nord e si scende nel bosco di faggi giungendo in breve alla bella conca del Lago Nero (1541 mt- 30min).
Dal lago sempre seguendo il segnavia 001 si prosegie prima in discesa e poi in falsopiano a nezzacosta fino a ritornare al primo bivio, e poi al passo dello Zovallo (1 ora).


pubblicazione: 15/07/2010

 16273
 16274

Categoria
 :.  PIACENZA A COLORI
 :..  Colori piacentini.



visite totali: 4.276
visite oggi: 1
visite ieri: 5
media visite giorno: 1,25
[c]




 
Schede più visitate in Colori piacentini.

  1. Piacenza, la città delle caserme
  2. Rotary Club Valli del Nure e della Trebbia
  3. Tartago in Val Boreca
  4. Duecentocinquanta studenti hanno rievocato la battaglia di Annibale.
  5. Il corteo storico di Grazzano Visconti
  6. Sepolti da due metri di neve
  7. Franco Bagutti taglia il traguardo dei 40 anni di attività.
  8. Addio al 50°Stormo
  9. Neve a Piacenza
  10. Piacenza, 18 agosto 2007
  11. Marco Elefanti nominato Direttore Amministrativo dell' Università Cattolica
  12. Casali, l'intima poesia dei luoghi amati
  13. LA GRANDE NEVICATA DEL 7 GENNAIO 2009
  14. Si è insediato il nuovo Prefetto dott.Antonino Puglisi
  15. Gita al Lago Nero, gioiello dell'Alta Valnure
  16. Piacenza sotto la neve.
  17. Una via o una piazza per Guido Ratti
  18. Battaglia del Trebbia, in campo i ragazzi.
  19. Acqua dell'Alta Valle, sorso di Valtrebbia
  20. Successo per i "venerdì piacentini"
  21. Nevica su Piacenza e sul Nord Italia
  22. Rebecchi Nordmeccanica : ecco il tricolore bis !!
  23. Frutti Antichi si conferma un successo
  24. Coro di voci per via Guido Ratti
  25. Graziano Dragoni direttore generale del Politecnico di Milano.
  26. Nasce Il Filo di Pandora : lotta contro i disturbi alimentari precoci
  27. Meccanica, Piacenza ‘tira"
  28. Abitanti, quota 100mila si avvicina
  29. Immigrati, nuove comunità crescono
  30. Cammina per le strade l'aria lieta del Natale
  31. A Piacenza quattro facoltà e un solo motore culturale
  32. Madonna col Bambino : un gioiello del 500 torna a nuova vita
  33. L'ex matricola che ha realizzato un sogno
  34. Reati in diminuzione grazie alla sicurezza partecipata
  35. Piacenza promossa per l'Adunata Nazionale Alpini 2013

esecuzione in 0,375 sec.