Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  COMUNE di PIACENZA  :.  Rimpasto 2004  :. Giorgio Cisini
sottocategorie di COMUNE di PIACENZA
 :. Comune di Piacenza
 :. Consiglio Comunale
 :. Sindaco
 :. Rimpasto 2004
 :. Programma
 :. Bilancio
 :. Tasse e balzelli




martedì
20
ottobre
2020
Santa Maria Bertilla Boscardin



Giorgio Cisini

Scosse di assestamento in consiglio comunale. Margherita e Piacentini con Reggi scelgono i nuovi capigruppo consiliari.
Sono gli effetti in parte legati al recente rimpasto di giunta: la Margherita ha visto entrare in giunta Alberto Squeri (oltreché Paolo Dosi) che ha perciò dovuto lasciare il consiglio dove era capogruppo; i Piacentini devono trovare un successore a Sandro Miglioli, dimessosi dalla leadership dei suoi in aula lunedì scorso, il giorno in cui il sindaco Roberto Reggi ha annunciato le novità in giunta.

Alla guida del gruppo della Margherita andrà Giorgio Cisini.
Ieri la decisione.
C'era la possibilità di un ballottaggio con Massimo Silva, ma quest'ultimo, ha riferito il segretario del partito, Mario Angelillo, si è fatto da parte di buon grado e con «senso di responsabilità» preferendo «mantenere» la presidenza della commissione consiliare 2 (territorio), oltre che dedicarsi ai suoi impegni professionali.
Via libera perciò a una soluzione condivisa dal partito ai suoi vari livelli, senza nemmeno bisogno di una votazione, con Angelillo che può esprimere «soddisfazione per la celerità» dell'investitura del sostituto di Squeri, «segno di totale unità interna che è il migliore presupposto per il lavoro politico-amministrativo che attende il nostro gruppo».
Cisini, che è passato nella Margherita la primavera scorsa dopo essere stato eletto nelle file dei Piacentini con Reggi, si è detto «molto contento di questo nuovo ruolo, anche in virtù del fatto che i tre nuovi nostri consiglieri che entrano in aula (Pierangelo Romersi, Claudio Ferrari, Emanuele Pasquali, in sostituzione di Squeri, Dosi e Giacomo Vaciago, quest'ultimo dimessosi a sorpresa l'altro ieri dal consiglio; ndr) sono in gamba e preparati».
Il neo capogruppo ha anche sottolineato la volontà di lavorare in stretta simbiosi coi due “margheriti” in giunta e con il sindaco, forte anche della convinzione che «tutta la vicenda politica» legata al rimpasto «abbia compattato» il partito.

E veniamo ai Piacentini con Reggi che ieri sera, al termine di una prolungata riunione, hanno scelto Paola Votto come nuovo capogruppo.
Alla carica aspirava, secondo le indiscrezioni della vigilia, anche Marco Marippi.
Una nuova chance si presenterà tra poco più di un anno visto che, da quanto si è appreso, la lista civica si è accordata per una rotazione del capogruppo a metà del percorso da qui a fine consigliatura. All'esame dei Piacentini ieri sera anche gli esiti del rimpasto di giunta rispetto ai quali nella lista civica risultavano orientamenti variegati.
La linea scelta nei confronti della giunta sembra quella di una «fiducia costruttiva».



pubblicazione: 24/09/2004

Giorgio Cisini, Margherita 3842
Giorgio Cisini, Margherita

Categoria
 :.  COMUNE di PIACENZA
 :..  Rimpasto 2004



visite totali: 5.484
visite oggi: 1
visite ieri: 4
media visite giorno: 0,93
[c]




 
Schede più visitate in Rimpasto 2004

  1. Giorgio Cisini
  2. La Cdl non desiste dalla linea dura.
  3. La paternale di Carlo Berra
  4. RIMPASTO in giunta, la rivoluzione di Reggi
  5. Ricorso della Cdl, Antelmi è il legale che difende al Tar l'amministrazione.
  6. Il rebus-consiglio in mano ai legali.
  7. RIMPASTO ? Comune, il sindaco apre la verifica.
  8. Il rimpasto scuote la maggioranza.
  9. I Ds di traverso sul RIMPASTO proposto da Reggi
  10. Consiglio, via d'uscita dall'impasse ?
  11. Il RIMPASTO di Reggi.
  12. Parla l'ex-sindaco ed ex-assessore Stefano Pareti.
  13. Le reazioni al Reggi-bis
  14. ARRIVA IL REGGI-BIS ? Azzerate le deleghe agli Assessori.
  15. REGGI-BIS
  16. Ballerini : E' dovere della minoranza vigilare sulla maggioranza.
  17. NASCE IL REGGI-BIS
  18. Piacenza : il rimpasto senza ingredienti.
  19. Ricorso bocciato dal Consiglio di Stato.
  20. Ricorso sul Consiglio : primo round per Reggi.
  21. Reggi riscrive la giunta daccapo.
  22. PERICOLO PER LA CITTA'.
  23. Consiglio contestato, la Cdl presenta il suo ricorso.
  24. SURROGHE : IL PARERE DEL MINISTERO
  25. PIACENZA : CASUS BELLI IN CONSIGLIO COMUNALE.
  26. Piacenza : il rimpasto venuto male.

esecuzione in 0,093 sec.