Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  FILIBERTO PUTZU, politica  :.  Consiglio Comunale  :.  Bilancio  :. FINO ALL'ULTIMO SPERPERO DI DENARO PUBBLICO
sottocategorie di Consiglio Comunale
 :. Grandi temi
 :. Bilancio
 :. Politichese




giovedì
25
febbraio
2021
San Tarasio



FINO ALL'ULTIMO SPERPERO DI DENARO PUBBLICO

L'amministrazione del sindaco Reggi e dell'assessore Dosi, fino all’ultimo spende soldi pubblici in attività che nulla hanno a che fare con le esigenze e le necessità dei suoi concittadini contribuenti.

Ora si “buttano” 30.000,00 euro per attrezzare aree di stazionamento di ulteriori 63 bici “pubbliche”che arrivano dalla Regione, naturalmente acquistate con denaro pubblico, bici di cui i piacentini non credo sentano un’ impellente necessità.

E ancora : dopo che l’Agenzia di Via Roma ha fatto fuori i 500.000 euro iniziali, adesso il Comune la sostiene con altri 20.000 euro .....!!??
Ma di concreto e di utile per la città, oltre a pagare gli stipendi del presidente, direttore e altri, cosa ha fatto questa Agenzia ? Con gli stessi soldi avrebbe fatto certamente meglio la Circoscrizione competente.
Si tenga presente che è stato speso oltre un miliardo delle vecchie lire, non bruscolini...
Il risultato è stato francamente molto deludente se comparato ai soldi impegnati.
Sulla stampa si leggono prese di posizioni di cittadini e associazioni (ad esempio Agenzia Via Roma Città aperta su Libertà del 3.2.2012), che criticano fortemente l'operato di detta Agenzia, eppure la giunta Reggi continua a metterci denari pubblici.

Il sindaco dimentica che i piacentini chiedono migliori condizioni di sicurezza, ad esempio di vedere la Polizia Municipale che controlla le nostre strade, nei posti sensibili dove ci sono bambini, anziani, nelle zone commerciali, di controllo della viabilità.
Cosa ce ne facciamo di 63 bici “pubbliche” se poi non ci sono sufficienti Vigili sulla strada?
I cittadini chiedono che soprattutto nei fine settimana, ci siano controlli sulle strade, come le pattuglie a prevenzione delle stragi del sabato sera, che con la loro presenza possono salvare giovani vite umane.
Ma il sindaco Reggi e la sua Giunta hanno deciso che dal 1 Novembre 2011 questi servizi sono sospesi, …..pare per carenza di fondi.
Eppure su Libertà del 20.01.2012 si legge che sono stati risparmiati 60.000 euro per la Polizia Municipale.....ma allora i soldi c’erano, oppure servivano per altri scopi?
Leggo poi che la Polizia Municipale ha difficoltà a soddisfare molte richieste dei cittadini, anche per carenza di personale. Anche la Comandante ha dichiarato che il Corpo necessita di nuove forze ed è sotto organico, ma il sindaco Reggi non da risposte in tal senso.
Da notare che però quando va ai vari convegni come Vice presidente dell’A.N.C.I. evidenzia sempre l’importanza della sicurezza nelle città.
A Riccione, Dicembre 2010, dichiarava tra l’altro:” negli ultimi 20 anni la sicurezza è diventato un elemento che è considerato dai cittadini un vero e proprio diritto, al pari del diritto alla casa, alla formazione alla salute, questo fatto di considerare la sicurezza così importante, ha determinato un grande investimento nel loro rappresentante di comunità….c’è una insicurezza vera e una percepita, che i cittadini verificano quotidianamente…è quindi necessario mettere la Polizia Municipale nelle condizioni di esercitare al meglio questo mestiere….”.


Belle parole, come sempre, ma i fatti vanno nella direzione opposta, in quanto non risulta che Reggi abbia intenzione di completare l’organico della Polizia Municipale.

Però si continua a gettare denari nell’Agenzia di Via Roma, e si costruiscono le postazioni delle bici pubbliche così necessarie, quasi come l’Agenzia.

Per finire, sempre in tema di sperpero del denaro pubblico, la Giunta organizza la giuria popolare, cui seguirà la realizzazione del solito documento di fine mandato, che mi auguro consultabile via internet - per contenerne i costi- non come per quello di metà mandato che costò 72.000 euro ai contribuenti.
Reggi disse allora, da fine “statistico”, che era una cifra irrilevante, perché in fondo incideva per 72 centesimi per residente....la “fine” affermazione si commenta da se.

Il nuovo documento conterrà ovviamente, lusinghieri apprezzamenti per l’operato del sindaco e dei suoi compagni....in buona sostanza il sindaco e la giunta si faranno così la campagna elettorale.....ma con i soldi dei piacentini.
Piacentini meditate !!!


FILIBERTO PUTZU, Consigliere del Comune di Piacenza Piacenza, 14/02/2012


pubblicazione: 14/02/2012

 17609

Categoria
 :.  FILIBERTO PUTZU, politica
 :..  Consiglio Comunale
 :...  Bilancio



visite totali: 1.391
visite oggi: 1
visite ieri: 1
media visite giorno: 0,42
[c]




 
Schede più visitate in Bilancio

  1. SPECCHIETTI PER ALLODOLE
  2. Lo stipendio del Comandante dei Vigili Urbani
  3. Discussione sul BILANCIO di PREVISIONE del COMUNE di PIACENZA 16-02-2004
  4. BILANCIO CONSUNTIVO 2003
  5. PRESSIONE TRIBUTARIA E SERVIZI COMUNALI
  6. Ai piacentini va di pagare più tasse ?
  7. BILANCIO PREVISIONALE 2005
  8. «Più tasse? Meglio pensarci bene»
  9. FACCIA NUOVA, POLITICA VECCHIA....
  10. IL SOMARELLO E IL SUONATORE.
  11. PAGA, SOMARO PIACENTINO !!!
  12. Ieri si è concluso il mandato amministrativo della giunta Reggi
  13. L'etica dell'informazione e il sindaco Reggi.
  14. Attività del Corpo di Polizia Municipale del Comune di Piacenza
  15. Documento programmatico per il bilancio di previsione 2004 e pluriennale 2004-2006
  16. Comune: all'aumento delle tasse devono corrispondere più servizi.
  17. Bilancio 2004 del Comune di Piacenza.
  18. Bilancio di Previsione 2010
  19. BILANCIO CONSUNTIVO 2003
  20. Rifondazione vuole l'addizionale Irpef
  21. Le quaglie di zio Nino
  22. Boc e bilancio consuntivo 2004, scontro tra i poli.
  23. La Finanziaria e Piacenza.
  24. Comune di Piacenza : BILANCIO CONSUNTIVO 2004
  25. Relazione al Bilancio Programmatico 2006
  26. Assestamento di Bilancio Previsionale 2005
  27. Documento programmatico relativo al Bilancio di Previsione 2005 e Pluriennale.
  28. Il giornalista : " I titoli non li faccio io....."
  29. BILANCIO DI PREVISIONE 2008
  30. IL CANE CHE SI MORDE LA CODA...
  31. Il Comune e il Piacenza Calcio.
  32. Tariffa caro-rifiuto
  33. BILANCIO PREVISIONALE 2006 E PLURIENNALE 2006-2008
  34. Maxi-nevicata, polemica su Enìa
  35. Putzu attacca: «Certi conti non tornano»

esecuzione in 0,093 sec.