Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  VARIE Piacenza  :.  TURISMO  :. Fibre ottiche e palmari, i “ciceroni elettronici”
sottocategorie di TURISMO
 :. Valli Piacentine




lunedì
29
novembre
2021
San Saturnino



Fibre ottiche e palmari, i “ciceroni elettronici”

Piacenza scelta per un progetto pilota di governo e Ue. Computer tascabili racconteranno ai visitato

Uno sguardo virtuale che si aggiungerà a quello reale dei turisti in visita ai monumenti della nostra città. Palazzo Gotico, Palazzo Farnese colti negli scorci più nascosti sullo schermo di un palmare o su quello di un computer portatile, magari presi a noleggio all'ufficio del turismo.
Non è uno scenario avveniristico : è un progetto sperimentale del ministero dell'Istruzione, dell'Università e Ricerca Scientifica (Miur) che ha trovato a Piacenza il suo terreno ideale di sviluppo. Il “Teschet”, così è la sua denominazione tecnica, finanziato dall'Unione europea (Ue) e sostenuto da prestigiosi partner industriali (Engineering spa e Telecom Italia Lab), è sbarcato nella nostra città grazie al fondamentale ruolo giocato dalla società di consulenza Univillage e da Mipiace.com, la controllata di Tesa nata per cablare Piacenza per rendere fruibili i servizi ad alta tecnologia.
Alla base della futura implementazione di questo servizio innovativo per il turismo culturale c'è proprio la rete di fibre ottiche che corre sotto il livello stradale urbano: una specie di “sistema nervoso” elettronico che consentirà la trasmissione di informazioni e filmati ad alta qualità in ogni angolo del nostro centro storico. I byte viaggeranno senza che sia necessario stendere alcun cavo, perché la tecnologia utilizzata si avvarrà dei nuovissimi dispositivi wire-less, ovvero senza fili.
«Sono arrivati da pochi giorni - spiega l'amministratore delegato di Univillage Andrea D'Amico - due ricercatori che fino a novembre studieranno l'applicazione di queste tecnologie ai monumenti cittadini e le modalità di erogazione dei dati ai visitatori. Piacenza ha una grande opportunità per rilanciare la sua dimensione turistica e proporsi come capofila di un progetto di assoluta avanguardia. Siamo stati preferiti ad altri centri in Italia perché possiamo vantare due caratteri peculiari: la presenza di un centro storico ricco di testimonianze artistiche significative e al contempo una dotazione di infrastrutture telematiche adeguate».


pubblicazione: 04/06/2004
aggiornamento: 05/06/2004

Turista a Piacenza 2755
Turista a Piacenza

Categoria
 :.  VARIE Piacenza
 :..  TURISMO



visite totali: 3.446
visite oggi: 1
visite ieri: 0
media visite giorno: 0,53
[c]




 
Schede più visitate in TURISMO

  1. Africa nascosta : la Tanzania
  2. La riserva di pesca alla trota fario di Ottone in Val Trebbia
  3. Pareti e Zanardi Landi: "Siamo al verde"
  4. Fibre ottiche e palmari, i “ciceroni elettronici”
  5. Tra musei e monumenti: il turista vorrebbe di più e dà la "pagella" alla città
  6. Il turismo come motore dello sviluppo piacentino
  7. PIACENZA TURISMI
  8. Turisti stazionari a quota 600mila.
  9. Centralina elettrica a San Salvatore ?
  10. Inaugurata la Conca di Isola Serafini.

esecuzione in 0,078 sec.