Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  ECONOMIA Piacenza  :.  TESA-NewCo-ENIA-IREN  :. Enìa, sì all'ultimo bilancio prima delle nozze con Iride
sottocategorie di ECONOMIA Piacenza
 :. Patto per Piacenza
 :. Marketing territoriale
 :. Fondazione
 :. Camera Commercio
 :. PcExpo
 :. Industria
 :. Meccanotronica
 :. Tecnopolo
 :. Estero
 :. Polo Logistico
 :. Agricoltura
 :. Authority Alimentare
 :. Artigianato
 :. Commercio
 :. Centro storico
 :. TESA-NewCo-ENIA-IREN
 :. Tempi spa - SETA
 :. Pendolarismo
 :. Polo militare
 :. Cooperazione
 :. Milano Expo 2015




lunedž
26
settembre
2022
Santi Cosma e Damiano



Enìa, sì all'ultimo bilancio prima delle nozze con Iride

L'assemblea dei soci di Enìa ha approvato ieri a Parma il bilancio 2009, l'ultimo prima della fusione con Iride operativa dal prossimo luglio.

Ecco i principali dati già diffusi nelle scorse settimane dopo essere stati licenziati dal consiglio di amministrazione.

I ricavi di gruppo si attestano a 999,7 milioni di euro, in diminuzione rispetto al 2008 principalmente per effetto, spiega la società, della riorganizzazione delle attività di gruppo che, nel corso dell'anno, ha trasferito dalla controllata Enìa Energia alla collegata Sinergie Italiane le attività di trading (con fatturato di 310 milioni di euro).

In assenza di tale impatto i ricavi sarebbero risultati sostanzialmente in linea con i 1.377 milioni di euro del 2008, scontando tuttavia gli effetti della riduzione dei prezzi di riferimento del settore energetico e di un contesto di mercato particolarmente difficile che ha generato, in particolar modo nel settore produttivo, una contrazione della domanda di energia elettrica e gas.

Il margine operativo lordo (ebitda) aumenta del 5,1 %, passando da 175,3 milioni di euro del 2008 a 184,3 milioni di euro nel 2009.
La crescita è riconducibile, si legge nel comunicato, prevalentemente alle performance dei settori idrico e teleriscaldamento e alle sinergie operative conseguite in corso d'anno.
L'incidenza dell'ebirda sui ricavi consolidati è pari al 18,4%.

L'ebit di periodo presenta un incremento dello 0,7%, passando dagli 81,6 milioni di euro del 2008 agli 82,2 milioni di euro del 2009, con una incidenza sui ricavi consolidati pari all'8,2%.

Il risultato netto è pari a 36 milioni di euro, in aumento del 2,7% rispetto al 2008.

L'indebitamento finanziario netto è pari a 636,7 milioni (548,1 milioni al 31/12/2008) a fronte dell'incremento degli investimenti di sviluppo.

Gli investimenti lordi effettuati ammontano a 201 milioni di euro (+25,7% rispetto al 2008).

L'assemblea ha approvato distribuzione di un dividendo lordo per il 2009 pari a 0,357 euro per azione, per un monte complessivo di circa 37,8 milioni di euro, in linea con il 2008.
Il dividendo verrà posto in pagamento il 10 giugno 2010.

E' stato inoltre nominato il nuovo collegio sindacale che risulta così composto: Alessandro Dolcetti, indicato nella lista di candidati presentata dai soci di minoranza, presidente; Ilaria Arlandini e Luigi Capitani, indicati nella lista presentata dai soci di maggioranza, sindaci effettivi; Giorgio Visconti e Marco Benvenuto Lovati, indicati rispettivamente nella lista presentata dai soci di maggioranza e in quella presentata dai soci di minoranza, sindaci supplenti.

Libertà del 30/04/2010


pubblicazione: 30/04/2010

La sede piacentina di Enìa a Borgoforte 16054
La sede piacentina di Enìa a Borgoforte

Categoria
 :.  ECONOMIA Piacenza
 :..  TESA-NewCo-ENIA-IREN



visite totali: 4.355
visite oggi: 1
visite ieri: 1
media visite giorno: 0,96
[c]




 
Schede piý visitate in TESA-NewCo-ENIA-IREN

  1. NEWCO, ENTRO IL 18 LA RESA DEI CONTI
  2. Enža nel club dell'energia, bollette sotto controllo
  3. Tesa venderŗ gas con Esafin e Agac
  4. La Borsa allarga il cda di Enža, entra Bruno Giglio
  5. Nuovo Consiglio di Amministrazione di Tesa.
  6. Arriva ENIA.
  7. Borsa, il cda di Enža sceglie i consulenti.
  8. Enža trova lo slancio per la Borsa
  9. ęRaggiunto l'obiettivo della pariteticitŗ tra i partnerĽ
  10. Iren, a un parmigiano la spa dell'Ambiente.
  11. NEWCO EMILIA
  12. Edison, Enža ci prova ma restano tanti nodi
  13. Grazie a Edison piý utili e investimenti
  14. Paterlini : Reggio non colonizza.
  15. Enža entra in Edison ?
  16. Enža Progetti
  17. Enža infiamma il consiglio.
  18. Enža, sž all'ultimo bilancio prima delle nozze con Iride
  19. I soci Agac: ęBasta con le accuse Newco Ť la nostra scelta strategicaĽ
  20. » reggiano il nuovo direttore generale di Tesa
  21. Newco Ť in crisi... di crescita
  22. Cantarelli si dimette, tegola su Enža
  23. Intesa per la fusione di Tesa, Agac e Amps
  24. Enža, si dimette il manager Ivan Strozzi
  25. C'Ť Newco, i soci ďliquidanoĒ Tesa
  26. Enža, zuffa tra i sindaci
  27. Comune di Parma fuori da Enža.
  28. Agac conquista Tesa con un super rilancio.
  29. NEWCO, VACIAGO FA LA SPARATA
  30. Enža ha il via libera per Edison.
  31. Borsa o partnership, Enža studia i dossier.
  32. Multiutility, Miglioli s'impunta
  33. Enža, utile di 23 milioni
  34. ęNewco, bravo ReggiĽ
  35. Enža si prepara alla guerra dell'energia

esecuzione in 0,125 sec.