Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  ITALIA Politica  :. Elezioni Milano 2016, Sala sindaco: ecco com'è il nuovo Consiglio comunale
sottocategorie di ITALIA Politica
 :. Politica nazionale
 :. Federalismo - Riforma elettorale.
 :. Sistema elettorale
 :. Debito pubblico - Legge finanziaria.
 :. Casa delle Libertà
 :. Partito della Libertà
 :. Uniti nell'Ulivo- L'Unione
 :. Partito Democratico
 :. Ppe
 :. Pensiero liberale
 :. Verso le Elezioni 2008
 :. PdL
 :. Verso la Terza Repubblica
 :. Scelta Civica con Monti per l'Italia




sabato
5
dicembre
2020
San Giovanni Damasceno



Elezioni Milano 2016, Sala sindaco: ecco com'è il nuovo Consiglio comunale

Milano, 20 giugno 2016 - Alcuni erano già sicuri di entrare. Altri hanno dovuto attendere fino a mezzanotte per avere il responso (positivo o negativo che fosse). E altri ancora dovranno aspettare ancora settimane o mesi, a seconda dei posti che si libereranno. Per adesso, stiamo all’attualità.

Ecco il nuovo Consiglio comunale con Giuseppe Sala sindaco.

Partiamo dal principale partito della sua coalizione, vale a dire il Pd. La pattuglia di dem in aula si fa addirittura più numerosa rispetto al recente passato: da 19 a 22 consiglieri. Si va dai 4 assessori uscenti Pierfrancesco Majorino (recordman con 7.582 preferenze), Pierfrancesco Maran (5.193), Marco Granelli (3.183) e Carmela Rozza (3.705); per loro, la permanenza in assemblea potrebbe essere brevissima (sono tutti in corsa per far parte della squadra di Mr. Expo), lasciando così spazio, ad esempio, ad Aldo Ugliano, che cederà l’ultimo posto fin qui disponibile a Marco Cappato per via dell’apparentamento dei Radicali al ballottaggio. Restando al Pd, conferme per il capogruppo uscente Lamberto Bertolè e i consiglieri Rosario Pantaleo, Paola Bocci, Filippo Barberis, Carlo Monguzzi, David Gentili ed Elena Buscemi.
Altri nomi: Anna Scavuzzo (accreditata come possibile vicesindaco), Milly Moratti (rientra dopo 5 anni), Beatrice Uguccioni, Sumaya Abdel Qader (della quale parliamo diffusamente in questo articolo - LEGGI) e Diana De Marchi. Le novità: da Angelica Vasile a Roberta Osculati, da Simonetta D’Amico a Carmine Pacente. Passiamo alla lista civica per Sala: dentro gli assessori uscenti Cristina Tajani e Franco D’Alfonso (la prima è quasi sicura di avere un ruolo-chiave nel prossimo esecutivo), ok pure Elisabetta Strada, Fiorenzo Galli e Roberta Guaineri. Chiudiamo con Filippo Del Corno e Anita Pirovano (che al riconteggio ha superato il fedelissimo di Pisapia Paolo Limonta) per «SinistraXMilano» e Basilio Rizzo per «Milano in Comune». Così la maggioranza.

E ora l'opposizione.

La compagine di Forza Italia perde due consiglieri rispetto al 2011 (da 9 a 7): exploit di consensi per la coordinatrice lombarda Mariastella Gelmini (11.990), riconferme per Pietro Tatarella, Gianluca Comazzi, Luigi Pagliuca e Fabrizio De Pasquale (al quinto mandato); new entry Silvia Sardone e Alessandro De Chirico, in arrivo rispettivamente dalle Zone 2 e 7 con una buona dote di consensi.
Numeri invariati per la Lega: oltre al leader nazionale Matteo Salvini (8.025 voti), tornano in aula Alessandro Morelli e Massimiliano Bastoni; nelle sliding doors del Comune entra l’ex parlamentare Laura Molteni ed escono Luca Lepore e Igor Iezzi (quest’ultimo battuto da Simone Zambelli nella corsa alla presidenza del Municipio 8).
Matteo Forte sarà l’unico consigliere di «Milano Popolare» (resta fuori l’ex ministro Maurizio Lupi), mentre il candidato sconfitto Stefano Parisi verrà affiancato dall’ex sindaco Gabriele Albertini.

Chiudiamo col Movimento 5 Stelle, che passa da 1 a 4 consiglieri: con Gianluca Corrado ci saranno pure Patrizia Bedori, Simone Sollazzo e Francesco Maria Forcolini. Buon lavoro a tutti.

nicola.palma@ilgiorno.net


pubblicazione: 20/06/2016
aggiornamento: 22/06/2016

Categoria
 :.  ITALIA Politica



visite totali: 1.332
visite oggi: 1
visite ieri: 0
media visite giorno: 0,81
[c]




 
Schede più visitate in ITALIA Politica

  1. Roma, il Popolo della Libertà in piazza
  2. LA SOCIETA' CIVILE
  3. Tasse, trovata l'intesa.
  4. Elezioni Regionali 2005 : la campagna elettorale in frasi.
  5. Il sistema elettorale per Camera e Senato.
  6. Clemente Mastella : L'Ulivo ha scelto il suicidio.
  7. Il buono e il cattivo del metodo proporzionale.
  8. SILVIO BERLUSCONI COLTO DA MALORE.
  9. IL SISTEMA ELETTORALE.
  10. CAPOLINEA PER ROMANO PRODI
  11. RIFORMA COSTITUZIONALE
  12. Processo SME, Berlusconi assolto.
  13. Prodi: "Io cerco di calmare il clima, ma Berlusconi parla di terrore".
  14. Devolution, sì del Senato.
  15. La rottura nella Cdl è ormai cosa certa.
  16. Berlusconi si è dimesso.
  17. Prodi guadagna più di Sarkozy
  18. Marini e Bertinotti presidenti di Senato e Camera.
  19. Tartaglia assolto: "Non è imputabile"
  20. Il Dpef per gli anni dal 2005 al 2008
  21. RINGIOVANITO E DIMAGRITO : IMMORTALE !!!!
  22. Sì della Camera al Senato federale.
  23. RIFORMA COSTITUZIONALE : novità e punti chiave.
  24. BERLUSCONI-BIS : è il 59esimo governo della Repubblica.
  25. NASCE IL POPOLO DELLA LIBERTA'
  26. I “tifosi” di Follini restano dietro le quinte
  27. Il Senatùr
  28. Osama Bin Laden voterà a Genova ?
  29. LA MANOVRA ECONOMICA
  30. Fini : "Il PdL non c'è piu', nuovo patto per il Governo"
  31. L'Unione si conferma a Roma, Napoli e Torino. Sicilia e Milano alla Cdl
  32. Onorevoli liquidazioni d'oro
  33. MITICO
  34. «Subito più rigore e una scossa per lo sviluppo»
  35. UN GESTO ESTREMO, MA LUCIDO

esecuzione in 0,078 sec.