Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  COMUNE di PIACENZA  :.  Consiglio Comunale  :. Cisini, Silva, Boiocchi e Bulla sostituiscono i “colleghi” nominati in Giunta
sottocategorie di COMUNE di PIACENZA
 :. Comune di Piacenza
 :. Consiglio Comunale
 :. Sindaco
 :. Rimpasto 2004
 :. Programma
 :. Bilancio
 :. Tasse e balzelli




mercoledì
6
luglio
2022
Santa Maria Goretti



galleria immagini  Cisini, Silva, Boiocchi e Bulla sostituiscono i “colleghi” nominati in Giunta
 
Mario Bulla  (1) Giorgio Cisini (2) Massimo Silva  (3) Franco Boiocchi (4)
Mario Bulla (pic 1) Giorgio Cisini (pic 2) Massimo Silva (pic 3) Franco Boiocchi (pic 4)
Mario Bulla, Giorgio Cisini, Massimo Silva e Franco Boiocchi: questi i quattro nuovi consiglieri che entrano a Palazzo dei Mercanti sulle poltrone rimaste vacanti in seguito alla nomina degli assessori della Giunta Reggi. Quattro di loro facevano già parte dello schieramento della maggioranza in Consiglio Comunale e sono stati rimpiazzati con i primi non eletti delle rispettive liste.


A Giovanna Calciati (Ds) è subentrato Mario Bulla, a Marco Gelmini (Rifondazione comunista) Franco Boiocchi, a Stefano Pareti (Margherita) Massimo Silva.
Al posto di Marco Elefanti (Piacentini con Reggi), sarebbe dovuta entrare Anna Maria Fellegara, che però essendo già a sua volta componente della Giunta, è stata sostituita da Giorgio Cisini.

Mario Bulla, classe 1958, sposato, con due figli, è geometra libero professionista.
È stato consigliere del Quartiere 2 nella passata legislatura.
Eletto nei Ds, alla sua prima esperienza in Consiglio, cercherà innanzitutto - ha detto - di capirne il funzionamento, per poi continuare a lavorare sulle tematiche emerse durante gli incontri con la gente in campagna elettorale e nei 4 anni di permanenza nella Circoscrizione.

Giorgio Cisini, nato a Cremona nel 1963, esercita la libera professione di architetto.
È sposato, con un figlio.
Per 8 anni ha ricoperto la carica di segretario provinciale dell'Ordine degli Architetti.
Alla sua prima esperienza politica, eletto nei Piacentini con Reggi, dichiara di voler rivolgere una particolare attenzione ai temi legati al territorio e alla città.

Massimo Silva, 39 anni compiuti oggi, non è sposato ed è impiegato nel settore del commercio.
È iscritto al gruppo della Margherita ed è consigliere comunale uscente.
È stato capogruppo del Partito popolare prima e, in seguito, della Margherita.
Si propone di lavorare in continuità con quanto svolto in precedenza dai banchi dell'opposizione, "senza dimenticare il dialogo con i cittadini e in pieno appoggio al sindaco Roberto Reggi".

Franco Boiocchi, nato a Piacenza nel 1960, è operaio tipografo fotocompositore in un'azienda grafica.
Ha due figli ed è stato eletto come indipendente nella lista di Rifondazione comunista.
Non ha mai fatto politica attiva in un partito, ma si è impegnato nel volontariato (Pecora Nera, Commercio Equo e Solidale) e ha lavorato all'interno delle rappresentanze sindacali.
"L'esperienza nelle istituzioni è del tutto nuova per me - ha affermato - ma spero di riuscire a rappresentare al meglio quella parte dei cittadini che si riconosce in Rifondazione".



Categoria
 :.  COMUNE di PIACENZA  :..  Consiglio Comunale




pubblicazione: 25/06/2002
aggiornamento: 04/06/2005



galleria immagini (photo gallery) di COMUNE di PIACENZA Consiglio Comunale: "Cisini, Silva, Boiocchi e Bulla sostituiscono i “colleghi” nominati in Giunta", fotografie prese in di COMUNE di PIACENZA Consiglio Comunale; Soggetto: "Cisini, Silva, Boiocchi e Bulla sostituiscono i “colleghi” nominati in Giunta"
visite totali: 7.596
visite oggi: 3
visite ieri: 1
media visite giorno: 1,03
[c]




 
Schede più visitate in Consiglio Comunale

  1. Diavolesse, Bruschini, bruscolini e bruschette.
  2. Assessorati, ecco la nuova "mappa"
  3. Compensi ai consiglieri, l'onorevole Foti è per l'austerity, ma i suoi lo bacchettano
  4. Giacomo Vaciago si dimette.
  5. Cisini, Silva, Boiocchi e Bulla sostituiscono i “colleghi” nominati in Giunta
  6. Indennità o gettone, facoltà di scelta a palazzo Mercanti
  7. Consiglio, già nove cambi di "maglia"
  8. Tutti i 40 eletti a Palazzo dei Mercanti: 24 alla maggioranza e 16 alla minoranza
  9. Il Consiglio si aumenta lo stipendio.
  10. Crocefisso nelle aule scolastiche
  11. Ostruzionismo, tattica sbagliata e inutile ?
  12. Incarichi esterni, è muro contro muro.
  13. Timpano e Polledri i "paperoni" del Consiglio Comunale
  14. Consiglio Comunale del 17/1/2005
  15. «Reggi? Cerca la rissa, è lui a dividere il Pd"
  16. PIACENZA NOSTRA - UDC
  17. Stipendi alleggeriti in Comune
  18. E' NATO IL REGGI BIS 2007
  19. Caso Ricciardi, il Polo non dà tregua.
  20. Alberto Squeri si è dimesso da Assessore
  21. Edoardo "Edo" Piazza capogruppo di Per Piacenza con Reggi
  22. «Non si sprechi suolo per l'Acna»
  23. CONSIGLIO COMUNALE
  24. Giugno 2002/dicembre 2004: il sindaco a metà mandato.
  25. «Muti quanto vuole per venire qui?»
  26. Difendiamo i crocefissi in aula.
  27. Reggi contro Marazzi
  28. Nuova giunta alla firma, Timpano vicesindaco
  29. Un consiglio che costa e perde tempo.
  30. Il parere di Luigi Salice
  31. Bruschini: «Non ho fatto nulla che richieda perdono»
  32. Che amarezza, la lista civica è senza peso
  33. Gianni D'Amo
  34. Acqua & Società Mista
  35. Maggioranza spaccata sulle linee urbanistiche.

esecuzione in 0,113 sec.