Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  AMBIENTE Piacenza  :.  Viabilità  :.  Mobilità  :. Centro vietato per le vecchie auto
sottocategorie di Viabilità
 :. Piano urbano del traffico (PUT)
 :. Parcheggi
 :. Piste ciclabili
 :. Mobilità
 :. Targhe alterne




mercoledì
2
dicembre
2020
Santa Bibiana



Centro vietato per le vecchie auto

Se per ritrovare le targhe alterne sospese a inizio di dicembre, i piacentini potranno attendere fino a giovedì 13 gennaio, da venerdì 7 entrerà in vigore il “giro di vite” preannunciato per le auto non catalizzate.

Gli oltre 21mila possessori di vetture non conformi alla prima direttiva Euro (circa il 34% del totale parco macchine secondo le ultime rilevazioni del Comune del 2003) avranno vita difficile per muoversi in città: costretti, durante un'ampia fascia oraria in tutti i giorni feriali, a restare fuori dalla “zona stretta” (l'area compresa tra le vie Roma, Borghetto, Campagna, Taverna, Malta, Stradone Farnese, P. Passeggio, piazzale Roma) e interdetti ogni giovedì sull'intero territorio delle targhe alterne.

Fra le novità in arrivo, pure lo spostamento alla Farnesiana del bus navetta in funzione dal Cimitero a Piazza Cavalli, e lo stop ai mezzi pesanti sulle arterie urbane, a partire da fine gennaio, in concomitanza con la programmata apertura di uno dei primi tratti della nuova Tangenziale sud.

I provvedimenti finalizzati a limitare la mobilità dei mezzi non catalizzati saranno quelli dall'impatto maggiore sugli automobilisti e resteranno operativi da venerdì prossimo fino al 31 marzo, quando il protocollo regionale “Liberiamo l'aria” verrà archiviato come ogni primavera.
Ad essere coinvolte sono tutte le vetture e gli autocarri, immatricolati prima del primo gennaio 1993, più le moto a due tempi più vecchie e inquinanti (ovvero non conformi alla Direttiva 97/24/CE) “pre Euro”: le norme stabiliscono che fino a domani, 6 gennaio, lo stop obbligato interessi il lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle 8,30 alle 10,30 e dalle 17,30 alle 19,30, mentre a partire dal 7 il divieto di circolazione si estenda nei medesimi giorni, dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 19,30, anche se i veicoli sono provvisti di bollino blu.
Gli stessi mezzi nella giornata del giovedì devono sottostare alla limitazione totale nell'area in cui sono in vigore le targhe alterne.

A causa del deludente riscontro di utenza durante il primo periodo di restrizioni del traffico (partito il 21 ottobre scorso), l'amministrazione comunale ha deciso di sopprimere il bus navetta che per quattro giovedì, dal 4 al 25 novembre, ha messo in comunicazione il Cimitero con piazza Cavalli: oggi la giunta di Palazzo Mercanti darà il via ufficiale al nuovo convoglio destinato a collegare il quartiere Peep-Farnesiana con piazza S. Antonino, in servizio dal 13 gennaio.
Il capolinea dovrebbe essere collocato in via Caduti sul Lavoro, presso il piazzale antistante il supermercato Lidl: da qui il pullman transiterà lungo lo Stradone Farnese per approdare in piazza S. Antonino.
A spingere l'amministrazione comunale ad adottare tale modifica, sono stati i dati sull'utilizzo dei due pullman.
Molto diversi fra loro: la navetta Stadio-piazza S. Antonino (operativa in tutti i giorni feriali) è stata premiata dagli utenti con una media di a circa 3,22 persone a corsa, e un picco dell'afflusso a bordo di 937 passeggeri, registrato il 25 novembre: pertanto è stata confermata.
Discorso assai differente per l'autobus con partenza dal Cimitero: i viaggiatori racimolati sono stati veramente pochi, soltanto 220 nei quattro giovedì in cui ha funzionato.


pubblicazione: 05/01/2005

Fiat 600 giardinetta 4933
Fiat 600 giardinetta

Categoria
 :.  AMBIENTE Piacenza
 :..  Viabilità
 :...  Mobilità



visite totali: 3.411
visite oggi: 2
visite ieri: 1
media visite giorno: 0,58
[c]




 
Schede più visitate in Mobilità

  1. «Più di 31mila sui bus navetta».
  2. Auto più bicicletta con il biglietto della sosta.
  3. «Una città senza traffico? Si può»
  4. Rivoluzione nel traffico: auto a 30 all'ora dal 23 gennaio nella città storica
  5. Viabilità, giro di vite sui mezzi pesanti
  6. Approvata l'intesa per la mobilità sostenibile.
  7. Merci in città, caos da evitare
  8. “Cartellino rosso” per i camion
  9. Autobus “sicuri” da casa a scuola
  10. Autobus “sicuri” da casa a scuola
  11. Centro vietato per le vecchie auto
  12. Freddo e targhe alterne : perchè non attivare lo scuolabus ?
  13. Borgo Faxhall, presentato il progetto.
  14. Il metrò leggero.
  15. Bus, il nuovo terminal alla Levante ?
  16. Eco-mobilità: arrivano 46 milioni
  17. Da stasera il taxi notturno
  18. Da luglio città “proibita” per i camion
  19. Da oggi bus gratis per 22mila
  20. Società Autostrade pronta ad ascoltare la protesta dei sindaci
  21. I bambini da portare a scuola. Ci sono abitudini da cambiare.
  22. Smog : Passata la Befana, auto ferme il giovedì
  23. Piacenza pedala: «Ma deve farlo di più»
  24. Ventidue “custodi” per il traffico
  25. Trasporti: domina l'auto, giù i bus
  26. Prende forma il cavalcaferrovia: pronto a metà 2011
  27. Bus navetta prorogati ?
  28. Scuolabus urbano al via.
  29. A scuola a tutto gas : il dibattito sullo scuolabus.
  30. «Bus, per il terminal va bene Borgo Faxhall»
  31. Mobilità, il Comune corregge il tiro
  32. Borgo Faxhall fa spazio a bus e auto
  33. Piacenza : Autobus, da oggi si cambia
  34. Mezzi pesanti fuori dalle strade cittadine
  35. Bus, nuovo terminal nel 2008.

esecuzione in 0,25 sec.