Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  PIACENZA A COLORI  :.  Colori piacentini.  :. Capodanno gratis saltato per il costo dei diritti SIAE ?
sottocategorie di PIACENZA A COLORI
 :. Colori piacentini.
 :. Eventi.
 :. Forum Piacenza
 :. Ritratti.
 :. Piacenza vista dagli altri




mercoledì
21
ottobre
2020
Sant'Orsola e compagne martiri



Capodanno gratis saltato per il costo dei diritti SIAE ?

In Piazza Cavalli
Capodanno gratis saltato per il costo dei diritti Siae


Egregio direttore,
le lagnanze del consigliere Filiberto Putzu in merito alla mancata "festa" di fine anno in piazza Cavalli sono più che condivisibili e mi danno motivo per informare l'opinione pubblica sui fatti. Premettendo che nel momento di massima allerta per le tasche dei cittadini e degli enti, compreso il Municipio di Piacenza, diventava problematico coniugare la festa con il costo a zero euro, la soluzione sarebbe stata quella di trovare quel "qualcuno"che in piazza avesse montato impianti audio, luci, scenografie eccetera insieme con musicisti in grado di svolgere la serata al freddo per allietare il Capodanno gratuitamente.
Il Comune avrebbe fornito il palco, l'attacco luce e le transenne gratis.
Tutto questo si era concordato fra il Comune e Frank Bugatti.
Purtroppo, a guastare la festa ci si è messa la Siae (Società italiana autori editori), la quale, indifferente per la situazione economica accidentale in cui versiamo, pretendeva un contributo per ogni cittadino che avessero partecipato alla festa.
E chi poteva sapere quanta gente sarebbe arrivata? E chi osava fare un salto nel buio in simili condizioni? Infatti se in migliaia (come è presumibile) si fossero riversati in piazza, circa o proporzionalmente, sarebbero stati anche parecchie migliaia gli euro da versare da parte degli organizzatori.
Facile pensare che "con tutti i soldi che si gettano ci potevano stare anche questa unica volta all'anno", ma noi rispettiamo chi ci governa pretendendo di essere austero. Quindi avrebbero dovuto pagare i musicisti. Riassumendo: al musicista sarebbe toccato il montaggio e lo smontaggio audio, luci, fumi come lo suonare e cantare gratis e sovra-prezzo pagare a tariffa ciò che non si può stabilire a priori.
Noi stimiamo chi scrive canzoni, tanto di cappello, e troviamo giusto riconoscere a costoro denari che gli spettano, ma a tutto c'è un limite, il quale sta nel fatto che chi fa soldi riproponendo le musiche e guadagnando attraverso la sua ripetizione debba riconoscere una percentuale all'autore: è più che giusto! Ma il caso di cui ci stiamo occupando è l'esatto contrario, infatti in un'operazione dove tutti lavorano gratis, dovrebbe essere l'autore a pagare l'esecutore per aver proposto questo o quel brano musicale o quantomeno starsene zitto per il non sottovalutabile lavoro pubblicitario.
Sarebbe logico che ti suonassero il campanello e pretendessero dei denari per rifilarti il giornalino del supermercato? Ma non sono le case discografiche a pagare per il lancio in radio o tv di questo o quel brano musicale? E quanti di questi artisti si auto producono oppure spingono per non essere dimenticati!
Questa è una storia da chiarire, infatti la cosa non intendiamo lasciarla cadere e chiediamo al consigliere Putzu, come al sindaco con Giunta e consiglieri, di interessare chi di dovere per ridiscutere il rapporto fra Siae e cittadini. A nostro avviso è ora di attivare i rappresentanti piacentini a Roma e le forze politiche per una radicale trasformazione delle norme come dei prezzi che questa società applica alla pari di un ministero. La Siae è una semplice società privata che, però, ci ha rovinato il Capodanno.
Frank Bugatti
(alias Vincenzo Zanelletti)

da LIBERTA, Libertà di parola, Il Direttore risponde del 10 gennaio 2014


pubblicazione: 10/01/2014

Categoria
 :.  PIACENZA A COLORI
 :..  Colori piacentini.



visite totali: 714
visite oggi: 1
visite ieri: 0
media visite giorno: 0,28
[c]




 
Schede più visitate in Colori piacentini.

  1. Piacenza, la città delle caserme
  2. Rotary Club Valli del Nure e della Trebbia
  3. Tartago in Val Boreca
  4. Duecentocinquanta studenti hanno rievocato la battaglia di Annibale.
  5. Il corteo storico di Grazzano Visconti
  6. Sepolti da due metri di neve
  7. Franco Bagutti taglia il traguardo dei 40 anni di attività.
  8. Neve a Piacenza
  9. Addio al 50°Stormo
  10. Piacenza, 18 agosto 2007
  11. Marco Elefanti nominato Direttore Amministrativo dell' Università Cattolica
  12. Rebecchi Nordmeccanica : ecco il tricolore bis !!
  13. Casali, l'intima poesia dei luoghi amati
  14. Successo per i "venerdì piacentini"
  15. LA GRANDE NEVICATA DEL 7 GENNAIO 2009
  16. Si è insediato il nuovo Prefetto dott.Antonino Puglisi
  17. Gita al Lago Nero, gioiello dell'Alta Valnure
  18. Nevica su Piacenza e sul Nord Italia
  19. Una via o una piazza per Guido Ratti
  20. Piacenza sotto la neve.
  21. Acqua dell'Alta Valle, sorso di Valtrebbia
  22. Battaglia del Trebbia, in campo i ragazzi.
  23. Frutti Antichi si conferma un successo
  24. Coro di voci per via Guido Ratti
  25. Graziano Dragoni direttore generale del Politecnico di Milano.
  26. Nasce Il Filo di Pandora : lotta contro i disturbi alimentari precoci
  27. Meccanica, Piacenza ‘tira"
  28. A Piacenza quattro facoltà e un solo motore culturale
  29. Immigrati, nuove comunità crescono
  30. Reati in diminuzione grazie alla sicurezza partecipata
  31. Abitanti, quota 100mila si avvicina
  32. Cammina per le strade l'aria lieta del Natale
  33. Madonna col Bambino : un gioiello del 500 torna a nuova vita
  34. L'ex matricola che ha realizzato un sogno
  35. Piacenza promossa per l'Adunata Nazionale Alpini 2013

esecuzione in 0,156 sec.