Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  ECONOMIA Piacenza  :.  TESA-NewCo-ENIA-IREN  :. C'è Newco, i soci “liquidano” Tesa
sottocategorie di ECONOMIA Piacenza
 :. Patto per Piacenza
 :. Marketing territoriale
 :. Fondazione
 :. Camera Commercio
 :. PcExpo
 :. Industria
 :. Meccanotronica
 :. Tecnopolo
 :. Estero
 :. Polo Logistico
 :. Agricoltura
 :. Authority Alimentare
 :. Artigianato
 :. Commercio
 :. Centro storico
 :. TESA-NewCo-ENIA-IREN
 :. Tempi spa - SETA
 :. Pendolarismo
 :. Polo militare
 :. Cooperazione
 :. Milano Expo 2015




lunedž
26
settembre
2022
Santi Cosma e Damiano



C'è Newco, i soci “liquidano” Tesa

Tesa volta definitivamente pagina per aprire il capitolo di Newco.
Con l'approvazione, ieri, da parte dei suoi soci dello schema per la fusione con Agac Reggio e Amps Parma, d'ora in avanti la multiutility piacentina ragiona non più in termini individuali ma inserita di fatto nel nuovo polo dell'Emilia occidentale per l'erogazione dei servizi energetico-ambientali la cui partenza operativa è prevista intorno a metà febbraio.
Per la nascita ufficiale di Newco manca ancora l'approvazione da parte dei consigli comunali del capoluogo e della provincia di Reggio, poi i passaggi costitutivi previsti dalle norme, ma l'assemblea di Tesa ormai il suo dovere per condurre in porto l'operazione l'ha fatto.
I soci, e cioè Comune di Pacenza (circa il 58%), Agac Reggio (40%), Consorzio ambientale Pedemontano (2%), più i Comuni di Lugagnano e San Giorgio entrati di recente con quote residuali, hanno deliberato gli atti di fusione compresi quelli richiesti dalla legge per lo scorporo delle reti idriche: la loro proprietà farà capo a Piacenza Infrastrutture spa, ieri appositamente costituita con una compagine sociale che rispecchia quella di Tesa, mentre alla multiutility spetterà solo la gestione.

L'assemblea dei soci della spa presieduta da Guido Ramonda ha anche proceduto alla distribuzione dei dividendi frutto degli utili conseguiti nel 2003 da Tecnoborgo, la società che gestisce l'inceneritore e che è posseduta per il 51% da Tesa.
Erano stati accantonati in attesa che terminasse il collaudo dell'impianto di Borgoforte, cosa avvenuta nelle scorse settimane per cui ora si è potuto effettuare la distribuzione ai soci: al Comune di Piacenza toccano 1,13 milioni di euro, 700mila euro ad Agac, 35mila euro al Consorzio ambientale pedemontano, 311 euro ai Comuni di Lugagnano e San Giorgio.

Tecnoborgo nel 2003 ha visto un fatturato di 19,3 milioni di euro, mentre l'utile lordo (ante-imposte) è stato oltre 4 milioni di euro.
I dividendi da distribuire, pari a 3,4 milioni di euro, sono stati suddivisi tra i due soci, quello pubblico e i privati di Onyx (49%), in questo modo: a Tesa circa 1,750 milioni di euro, a Onyx 1,680.


pubblicazione: 29/12/2004

Dividendi dai rifiuti 4881
Dividendi dai rifiuti

Categoria
 :.  ECONOMIA Piacenza
 :..  TESA-NewCo-ENIA-IREN



visite totali: 3.843
visite oggi: 1
visite ieri: 1
media visite giorno: 0,59
[c]




 
Schede piý visitate in TESA-NewCo-ENIA-IREN

  1. NEWCO, ENTRO IL 18 LA RESA DEI CONTI
  2. Enža nel club dell'energia, bollette sotto controllo
  3. Tesa venderŗ gas con Esafin e Agac
  4. La Borsa allarga il cda di Enža, entra Bruno Giglio
  5. Nuovo Consiglio di Amministrazione di Tesa.
  6. Arriva ENIA.
  7. Borsa, il cda di Enža sceglie i consulenti.
  8. Enža trova lo slancio per la Borsa
  9. ęRaggiunto l'obiettivo della pariteticitŗ tra i partnerĽ
  10. Iren, a un parmigiano la spa dell'Ambiente.
  11. NEWCO EMILIA
  12. Edison, Enža ci prova ma restano tanti nodi
  13. Grazie a Edison piý utili e investimenti
  14. Paterlini : Reggio non colonizza.
  15. Enža entra in Edison ?
  16. Enža Progetti
  17. Enža infiamma il consiglio.
  18. Enža, sž all'ultimo bilancio prima delle nozze con Iride
  19. I soci Agac: ęBasta con le accuse Newco Ť la nostra scelta strategicaĽ
  20. » reggiano il nuovo direttore generale di Tesa
  21. Newco Ť in crisi... di crescita
  22. Cantarelli si dimette, tegola su Enža
  23. Intesa per la fusione di Tesa, Agac e Amps
  24. Enža, si dimette il manager Ivan Strozzi
  25. C'Ť Newco, i soci ďliquidanoĒ Tesa
  26. Enža, zuffa tra i sindaci
  27. Comune di Parma fuori da Enža.
  28. Agac conquista Tesa con un super rilancio.
  29. NEWCO, VACIAGO FA LA SPARATA
  30. Enža ha il via libera per Edison.
  31. Borsa o partnership, Enža studia i dossier.
  32. Multiutility, Miglioli s'impunta
  33. Enža, utile di 23 milioni
  34. ęNewco, bravo ReggiĽ
  35. Enža si prepara alla guerra dell'energia

esecuzione in 0,125 sec.