Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  FILIBERTO PUTZU, politica  :.  Traffico  :. Bici contromano, Putzu chiede informazioni al Sindaco
sottocategorie di FILIBERTO PUTZU, politica
 :. Consiglio Comunale
 :. Inquinamento
 :. Traffico
 :. Sanità
 :. Vita cittadina
 :. Politichese




mercoledì
21
aprile
2021
Sant'Anselmo d'Aosta



Bici contromano, Putzu chiede informazioni al Sindaco

Ci sono stati incidenti, feriti e richieste di risarcimento?

Bici contromano, incidenti, risarcimenti ed eventuali contenziosi con il Comune sono al centro di un'interrogazione presentata dal consigliere Filiberto Putzu (Forza Italia) che parte dall'ordinanza del 20 Gennaio 2006 con la quale il Comune di Piacenza ha disposto che "nelle vie nelle quali è in vigore il senso unico di marcia è permessa ai velocipedi la circolazione in direzione opposta a quella consentita". Secondo l'esponente dell'opposizione vi è «la necessità di meglio approfondire la conoscenza delle eventuali conseguenze che tale provvedimento può aver generato, risulta che in alcune vie di tale zona, si sono verificati incidenti in cui sono stati coinvolti ciclisti che viaggiavano contromano». Putzu precisa di «non essere contrario alla mobilità ciclistica, ma anzi la sostengo perchè utile alla salute dei cittadini, ma nel contempo sono interessato alla sicurezza di tutti i cittadini ed alla mobilità in generale». E per questa ragione chiede al sindaco: «Se dall'entrata in vigore dell'ordinanza si sono verificati incidenti stradali hanno visto coinvolti ciclisti che viaggiavano contromano; quanti incidenti stradali sono accaduti in tale condizione, e in quali vie; quanti ciclisti hanno riportato ferite; se ai conducenti dei velocipedi sono state contestate contravvenzioni al Codice della Strada e quali; se i conducenti dei veicoli coinvolti, velocipedi o veicoli a motore, hanno chiesto risarcimenti danni o aperto contenziosi con l'Amministrazione Comunale, oppure se ci sono ricorsi pendenti al Giudice di Pace o alla Magistratura Civile contro il Comune, in relazione agli incidenti accaduti; se l'Amministrazione Comunale ha risarcito danni o rifuso spese in seguito di eventuali incidenti stradali che hanno visto coinvolti ciclisti nella situazione viabilistica determinata dall'ordinanza in questione».

Libertà del 11/07/2014


IL TESTO DELL'INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

Al Signor Sindaco del Comune di Piacenza

Oggetto: Interrogazione a risposta scritta.

PREMESSO che con Ordinanza n. 35 del 20 Gennaio 2006 il Comune di Piacenza ha disposto che: ”nelle vie nelle quali è in vigore il senso unico di marcia è permessa ai velocipedi la circolazione in direzione opposta a quella consentita…….”, autorizzando pertanto i conducenti dei velocipedi a transitare nei sensi unici di marcia con direzione contraria a quella consentita e indicata nella segnaletica stradale ivi esistente;

RILEVATA la necessità di meglio approfondire la conoscenza delle eventuali conseguenze che tale provvedimento può aver generato in ordine alla disciplina della circolazione stradale all’interno del centro storico, tenuto conto che allo scrivente risulta che in alcune vie di tale zona, si sono verificati incidenti stradali in cui sono stati coinvolti ciclisti che pare transitassero nelle predette vie, in ottemperanza alle disposizioni contenute nell’Ordinanza citata in premessa;

CONSIDERATO che il sottoscritto Consigliere Comunale non è contrario alla mobilità ciclistica,ma anzi la sostiene perchè utile alla salute dei cittadini , ma nel contempo è interessato alla sicurezza di tutti i cittadini ed alla mobilità in generale, e conseguentemente vuole conoscere quale è la situazione a Piacenza dall'introduzione di questo provvedimento;

CIO’ PREMESSO

Si interroga il signor Sindaco e/o l’Assessore delegato per conoscere:

Se dall’entrata in vigore dell’Ordinanza testè citata, e più precisamente dal 01.01.2009 al 31.12.2013, si sono verificati incidenti stradali, nelle vie poste all’interno del Centro Abitato, o comunque nelle strade cittadine ove vige la norma predetta, che hanno visto coinvolti ciclisti, le cui modalità di circolazione rientrano nelle disposizioni indicate nell’Ordinanza in questione.

Quanti incidenti stradali sono accaduti in tale condizione, e in quali vie.

Quanti ciclisti hanno riportato ferite, e quanti giorni di prognosi complessivamente sono stati riportati dai ciclisti coinvolti, ovviamente riferito al periodo di tempo citato al precedente punto 1).

Se ai conducenti dei velocipedi sono state contestate contravvenzioni al Codice della Strada e per quali specifiche violazioni.

Se ai conducenti dei veicoli a motore coinvolti sono state contestate contravvenzioni al Codice della Strada e per quali specifiche violazioni.

Se i conducenti dei veicoli coinvolti, velocipedi o veicoli a motore, hanno chiesto risarcimenti danni o aperto contenziosi con l’Amministrazione Comunale, oppure se ci sono ricorsi pendenti al Giudice di Pace o alla Magistratura Civile contro il Comune, in relazione agli incidenti accaduti.

Se l’Amministrazione Comunale ha risarcito danni o rifuso spese dall’adozione dell’Ordinanza Sindacale ad oggi e cioè dal Gennaio 2006 in seguito di eventuali incidenti stradali che hanno visto coinvolti ciclisti nella situazione viabilistica determinata dall’ordinanza in questione.

Piacenza 08 luglio 2014
Il Consigliere Comunale Filiberto Putzu


pubblicazione: 11/07/2014

filiberto putzu 18948
filiberto putzu

Categoria
 :.  FILIBERTO PUTZU, politica
 :..  Traffico



visite totali: 1.114
visite oggi: 1
visite ieri: 0
media visite giorno: 0,44
[c]




 
Schede più visitate in Traffico

  1. Le pubblicità sulle aiuole delle rotatorie sono vietate dal Codice della Strada
  2. La moltiplicazione dei pani e dei pesci.
  3. Le rotonde di Piacenza
  4. Servizio scuola bus per i bambini
  5. Sì del Consiglio comunale ad una rete di scuola-bus.
  6. Ancora sulla mobilità ciclabile
  7. Piacenza : "caso" Piazza S.Antonino
  8. I COSTI DEL BUS NAVETTA
  9. Un lettore chiede lumi sull'interrogazione sui cartelli pubblicitari nelle rotatorie
  10. Rotonde e pubblicità
  11. Ciclabili, il centrodestra lancia una sfida a Reggi
  12. Ztl : effetti collaterali
  13. QUANTO COSTANO LE ROTONDE PIACENTINE?
  14. Perchè restringere le strade in uscita dalla città ? Il caso della Galleana.
  15. A Piacenza molti incidenti con le bici contromano
  16. RISPARMI E BUS NAVETTA
  17. Perchè non istituire un servizio di scuolabus ??
  18. PARCOMETRI : sconti o nuove tasse ?
  19. Interrogazione sulla incidentalità stradale nel Comune di Piacenza
  20. MULTE ai piacentini
  21. Teobaldo, Piazzale Libertà e le cose che non vanno
  22. Allagamenti dei sottopassi : di chi la colpa ?
  23. Targhe alterne, opposizione scatenata
  24. Ponte sul Po : semplice proposta viabilistica per ridurre traffico e inquinamento.
  25. Come far pagare i cittadini due volte.
  26. Svincolo Piacenza sud : che brutto biglietto da visita !
  27. «Dal Comune è arrivata una "non risposta"»
  28. Aree di sosta per auto e bus nella zona di piazzale Milano
  29. Assegnare piu' funzioni a Tempi spa
  30. Telecamera accesso ZTL guasta da mesi : grave danno erariale
  31. Muro antico di Piazzale Marconi, Mazza e Putzu all'attacco: dilettanti allo sbaraglio
  32. Allagamenti a Piacenza in tangenziale sud.
  33. Il nuovo Piano Urbano del Traffico a Piacenza
  34. Una nuova rotonda per San Lazzaro.
  35. Polemica su bus navetta e via Giordani

esecuzione in 0,109 sec.